Cerca Autori o Argomenti in Aforismario

Aforismi, frasi e citazioni sulle Persone Intelligenti

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulle persone intelligenti. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul confronto tra stupidi e intelligenti, sull'intelligenza, sulle persone ingegnose e su quelle geniali. [I link sono in fondo alla pagina].
Tutti, vedo, si credono più intelligenti di quanto non siano.
Temo di non fare eccezione. (Gesualdo Bufalino)
Sii più intelligente che puoi, ma ricorda che è sempre meglio essere saggi che essere intelligenti.
Alan Alda [1]

Le persone oneste e intelligenti difficilmente fanno una rivoluzione, perché sono sempre in minoranza.
Aristotele, IV sec. a.e.c. (attribuzione incerta - fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Una delle sventure delle persone molto intelligenti è di non poter fare a meno di capire tutto: i vizi non meno che le virtù.
Honoré de Balzac, Le illusioni perdute, 1843

Era così intelligente che non capiva la sua cameriera.
Roberto Bazlen, Note senza testo, 1979 (postumo)

Gli umani dotati di moralità costituiscono, come coloro che lo sono d’intelligenza, soltanto una minoranza; ma essa è sensibilmente più numerosa: esistono molti più uomini morali che uomini intelligenti.
Julien Benda, Memorie d'infra-tomba, 1952

Se una donna è intelligente, benissimo; ma se non lo è, per il concerto non cambia niente, come quando un violinista soffre di raucedine.
Gottfried Benn, La voce dietro il sipario, 1952

Amarsi davvero significa essere intelligenti insieme.
Rob Brezsny [1]

La consolazione dei brutti è la speranza che i belli non siano molto intelligenti.
Lily Brown, The double Hat

Com'è facile oggi essere intelligenti, che scialo d'intelligenza si fa! E com'è poco rispettabile, ormai, l'intelligenza, com'è noiosa!
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

Tutti, vedo, si credono più intelligenti di quanto non siano. Temo di non fare eccezione.
Gesualdo Bufalino, Bluff di parole, 1994

Sul mercato si trovano cellulari intelligenti. Alcuni sono persino più intelligenti dei loro proprietari.
Valeriu Butulescu, Aforismi, 2002

Ho una speranza: che dentro di me ci sia una persona intelligente. Tutto sta ad acchiapparla.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

Se sono intelligente, l'ho nascosto molto bene.
Pino Caruso, ibidem

Per esser intelligente non basta avere molte idee, come non basta avere molti soldati per essere un buon generale.
Nicolas de Chamfort, Massime e pensieri, 1795/1953 (postumo)

Quanto più una persona è intelligente, tanto meno diffida dell'assurdo.
Joseph Conrad, Sotto gli occhi dell'occidente, 1911 

L'uomo intelligente è quello che mantiene la sua intelligenza a una temperatura indipendente dalla temperatura dell'ambiente in cui vive.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

L'uomo intelligente non vive mai in ambienti mediocri. Un ambiente mediocre è quello in cui non ci sono uomini intelligenti. 
Nicolás Gómez Dávila, ibidem

Voler essere intelligente è la rovina dell'intelligenza.
Nicolás Gómez Dávila, ibidem

Tra avversari intelligenti c'è una simpatia segreta, giacché tutti dobbiamo la nostra intelligenza e le nostre virtù alle virtù e all'intelligenza del nostro nemico.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Intelligente è chi trova difficile ciò che agli altri sembra facile.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Non ci sono politici intelligenti, ma politici vincenti.
Nicolás Gómez Dávila, ibidem

Non è in ciò che esprime che dobbiamo cercare quello che dice l'uomo intelligente, ma in ciò che sottintende.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

La luce viaggia più veloce del suono. Questo è il motivo per cui alcune persone sembrano brillanti fino a quando non le senti parlare.
[Light travels faster than sound. This is why some people appear bright until you hear them speak].
Alan Dundes [1]

Puoi capire quanto è intelligente una persona da ciò di cui ride.
Tina Fey [1]

Gli uomini intelligenti non si lasciano limitare da norme, regole, metodi, neppure da metodi "razionali", ma sono opportunisti, ossia utilizzano quei mezzi mentali e materiali che, all'interno di una determinata situazione, si rivelano i più idonei al raggiungimento del proprio fine.
Paul Feyerabend, La scienza in una società libera, 1978

Talvolta anche le persone intelligenti combinano qualcosa di buono.
Fulvio Fiori, Umorismo Zen, 2012

I pigri intelligenti hanno sempre grandi ambizioni per giustificare la propria pigrizia alla propria intelligenza.
John Fowles, La donna del tenente francese, 1969

A parità di capacità intellettuali è più intelligente non tanto chi eccelle in una determinata abilità mentale, ma chi è in grado di percepire in anticipo l'effetto che un'eventuale esibizione di intelligenza può produrre in chi ascolta. E siccome l'effetto è quasi sempre deprimente, più intelligente sarà chi è capace di mimetizzare la propria intelligenza.
Umberto Galimberti, I miti del nostro tempo, 2009

È così intelligente che può permettersi il lusso di non mostrarlo.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

È intelligente, ma non abbastanza. per dimostrarlo.
Roberto Gervaso, ibidem

Ci sono uomini così intelligenti che è meglio non capirli.
Roberto Gervaso, ibidem

Ci vuol così poco a far credere qualcuno intelligente: basta dirglielo.
Roberto Gervaso, ibidem

Nessun uomo è così intelligente da capire che un altro possa esserlo di più.
Roberto Gervaso, ibidem

Non ho ancora capito se sono intelligente o se solo mi sforzo d'esserlo.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

È talmente intelligente che può permettersi il lusso di non capire.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Nessuno è così intelligente da dire di un altro: "È più intelligente di me."
Roberto Gervaso, ibidem

Mi è più facile ricordare la fisionomia di una persona intelligente che di una persona bella.
Roberto Gervaso, ibidem

La vita, per una donna bella, è difficile; per una donna bella e intelligente, difficilissima; per una donna bella, intelligente e spiritosa, impossibile.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Le persone intelligenti sono sempre il miglior manuale di conversazione.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Il mondo è un posto piuttosto sgradevole per le persone intelligenti: la gente ordinaria le detesta, e quanto a loro si odiano a vicenda di tutto cuore.
Jerome K. Jerome [1]

Non serve a niente essere intelligenti. Sarebbe meglio essere biondi e belli. 
Agota Kristof, La prova, 1988

Essere intelligenti, significa essere diffidenti, anche riguardo a sé stessi.
[Etre intelligent, c'est, au premier chef, être méfiant, même à l'égard de soi-même].
Paul Léautaud, Il piccolo amico, 1903

Una donna non trova mai molto intelligente l'uomo che la ama.
Paul Léautaud, ibidem

Riconosciamo subito l'interlocutore intelligente: i suoi punti di vista assomigliano ai nostri.
Robert Lembke [1]

Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. 
Naguib Mahfouz [1]

Se le donne sono frivole è perché sono intelligenti a oltranza.
Alda Merini, Se gli angeli sono inquieti, 1993

Quando le cose vanno bene, ci sentiamo intelligenti: è solo quando vanno male, che ci riteniamo sfortunati.
Gianni Monduzzi, Il manuale della playgirl, 1985

Se ti aspetti che gli altri siano intelligenti, ti autoescludi dalla categoria.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

È molto difficile distinguere tra uno intelligente e uno che ti dà ragione.
Gianni Monduzzi, ibidem

Gli uomini intelligenti non possono essere dei buoni mariti, per la semplice ragione che non si sposano. 
Henry de Montherlant [1]

Nessuno è intelligente come pensa di essere.
Davide Morelli (Aforismi inediti su Aforismario)

Quando uno pensa molto e intelligentemente, non solo il suo volto, ma anche il suo corpo acquista un aspetto intelligente.
Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano, 1878

Vedi di non chiamare intelligenti solo quelli che la pensano come te.
Ugo Ojetti, Sessanta, 1937

L'astuto è un uomo intelligente che ha paura di essere un imbecille.
Ugo Ojetti, ibidem

La riaffermazione dell'ovvio è il primo dovere delle persone intelligenti.
George Orwell [1]
Essere intelligenti, significa essere diffidenti, anche riguardo a sé stessi.
(Paul Léautaud)
La persona intelligente è quella che pur avendo raggiunto molti traguardi è ancora disposta a saperne di più.
Ed Parker [1]

Più si è intelligenti, più si scopre che ci sono uomini originali. La gente comune non trova differenze tra gli uomini.
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

All'uomo superiormente intelligente oggi non rimane altra via che l’abdicazione.
Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

Ogni dollaro vale un dollaro e sei centesimi per un uomo intelligente.
Ezra Pound [1]

I tre quarti delle malattie delle persone intelligenti provengono dalla loro intelligenza.
Marcel Proust, Alla ricerca del tempo perduto, 1913/27

Era abbastanza intelligente da capire di non esserlo abbastanza.
Dino Risi, Vorrei una ragazza, 2001

Le donne più volgari sono quelle che si preoccupano di apparire intelligenti.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Si dice intelligente una donna quando ragiona come un uomo.
Giovanni Soriano, ibidem

È facile credersi intelligenti per chi dimentica con facilità tutte le volte in cui ha dimostrato di non esserlo.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Aveva sguardo delicato e mani intelligenti.
Giovanni Soriano, ibidem

Era di una profonda bellezza e di un’intelligente superficialità.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Era bella e intelligente: possedeva, cioè, quel genere di qualità che, congiunte, tengono a distanza gli
uomini quanto un imperdonabile difetto.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Un uomo è intelligente quando manifesta una certe indipendenza dalla comuni aspettative.
Paul Valéry, Cattivi pensieri, 1942

Nessuno è tanto intelligente da non risultare mai noioso.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, Riflessioni e massime, 1746

Il difficile non è essere intelligenti, ma sembrarlo.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, ibidem

Mi piace sentirmi parlare. È una delle cose che mi divertono di più. Spesso sostengo lunghe conversazioni con me stesso e sono così intelligente che a volte non capisco nemmeno una parola di quello che dico. 
Oscar Wilde, Il razzo illustre, in Il principe felice e altri racconti, 1888

Qualunque cosa tu faccia nella vita, circondati di persone intelligenti pronte a contraddirti.
John Wooden 1]

Chi è più intelligente, lo dimostri.
Proverbio

Meno si è intelligenti, e più si è felici.
Proverbio

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Intelligenza - Intelligenti e Stupidi - Ingegno - Genio

Nessun commento: