Aforismi, frasi e citazioni sulle Calamità Naturali

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulle calamità naturali e sui cataclismi, grandi e improvvise rovine (terremoti, alluvioni, frane, inondazioni, ecc.) che possono colpire un gruppo di persone o interi popoli, con grave perdita di vite umane.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulle catastrofi, il terremoto, l'uragano e la fine del mondo. [I link sono in fondo alla pagina].
L’umanità è l’unica calamità naturale capace di minacciare sé stessa.
(Giovanni Soriano)
Calamità. Le calamità sono di due tipi: la nostra sfortuna e la fortuna degli altri.
[Calamity. Calamities are of two kinds: misfortune to ourselves and good fortune to others]. 
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Non si evita una calamità cosmica mangiando verdura o facendo la raccolta differenziata dei rifiuti.
Pascal Bruckner, Il fanatismo dell'Apocalisse, 2011

Uomini di eccezione, Alessandro, Cesare, Gengis-Khan, Tamerlano, Cortes, Napoleone, Rider: indipendentemente dalle conquiste territoriali, che sono sempre transitorie, in virtù del loro genio militare riescono a mantenere l'equilibrio numerico nella popolazione terrestre, sopperendo ai ritardi, difetti e insufficienze delle calamità naturali, delle carestie, delle malattie endemiche. Veri numi tutelari della specie, è ragionevole che dal popolo o dalla propaganda di regime vengano talvolta chiamati «uomini della provvidenza».
Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

Mentre i disastri naturali conquistano i titoli e l'attenzione nazionale a breve termine, i lavori di recupero e ricostruzione sono a lungo termine.
Sylvia Mathews Burwell [1]

Con lo stesso tono di voce la notizia di un cataclisma quanto dell’ultima marca di saponette.
Pasquale Cacchio, Frantumi, 2010

I flagelli fisici e le calamità naturali hanno reso necessaria la società. La società ha rincarato la dose dei malanni della natura. Gli inconvenienti della società, poi, hanno prodotto la necessità del governo, ed il governo a sua volta accresce i malanni sociali. Questa è la vera storia della natura umana.
Nicolas de Chamfort, Massime e pensieri, 1795/1953 (postumo)

Si dovrebbe importunare qualcuno soltanto per annunciargli un cataclisma o per fargli un complimento che gli desse le vertigini.
Emil Cioran, Squartamento, 1979

Tutte le calamità − rivoluzioni, guerre, persecuzioni − derivano da un pressappoco iscritto su una bandiera.
Emil Cioran, Sillogismi dell'amarezza, 1952

I tempi di grande calamità e confusione sono sempre stati produttivi per le menti più grandi. L'oro più puro proviene dalla fornace più calda, e il fulmine più accecante scaturisce dalla tempesta più nera.
Charles Caleb Colton [1]

Il mondo moderno non è una calamità definitiva. Esistono depositi clandestini di armi.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Mi piacciono i disastri naturali e penso che siano la più alta forma d'arte possibile
Walter De Maria [1]

Il quadro più incantevole offerto dall'umanità è, fra l'orrore di una epidemia, di una sommossa, di un incendio, di un cataclisma, qualche prova di oscuro e tranquillo coraggio, che rimarrà ignorato. Eppure l'autore dell'atto ha provato da solo la vera voluttà di compierlo.
Deprez [1]

La calamità sono le masse.
Ralph Waldo Emerson, Condotta di vita, 1860

I nostri tempi sono cupi e pieni di calamità, ma in fondo tutti i tempi sono essenzialmente gli stessi: finché c'è vita, c'è pericolo.
[These times of ours are series and full of calamity, but all times are essentially alike. As soon as there is life there is danger].
Ralph Waldo Emerson, The Later Lectures, 1843/71

La calamità è la vera pietra di paragone dell'uomo.
John William Fletcher [1]

Molte volte le calamità distruggono le nazioni senza risorgimento, ma talvolta sono principio di risorgimento e di riordinamento di esse. Tutto dipende da come si ristorano.
Ferdinando Galiani [1]

Tutti i disastri naturali sono confortanti perché riaffermano la nostra impotenza, in cui, altrimenti, potremmo smettere di credere. A volte è stranamente tranquillizzante conoscere l'entità della propria impotenza.
Erica Jong [1]

Quando si subisce una calamità, la prima cosa da ricordare è quanto vi è sfuggito.
Samuel Johnson [1]
I nostri tempi sono cupi e pieni di calamità, ma in fondo tutti i tempi
sono essenzialmente gli stessi: finché c'è vita, c'è pericolo.
(Ralph Waldo Emerson)
Accadono cose davvero brutte nel mondo, come la guerra, i disastri naturali, le malattie; ma da queste situazioni nascono sempre storie di gente comune che fa cose straordinarie.
Daryn Kagan [1]

A ogni sorpresa siamo preparati. Solo le cose quotidiane ci cascano addosso come calamità naturali.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

La fonte principale delle calamità sta nei rimedi sbagliati.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Dio forse esiste. Nonostante i cataclismi, la fame nel mondo, le guerre, i preti e le bigotte.
Davide Morelli (Aforismi inediti su Aforismario)

Gli uomini debbono combattere su due fronti, se vogliono prepararsi un domani meno angustiato e crudele. Debbono combattere sì la reificazione, quella disumanizzazione che si sperava (e purtroppo pare non sia) contrassegno del solo mondo capitalistico. Ma anche seguitare a combattere lo struggle for life primordiale - contro la malattia, la vecchiaia, e le altre più generiche avversità della natura ostile, i vulcani e le valanghe, i terremoti e le tempeste, gli abissi divoratori del mare (e quanto prima quelli dello «spazio esterno» o cosmico), contro la siccità e il gelo, eccetera. Contro la morte, insomma, visto che la vita ancor oggi ha tutta l’aria di essere una situazione precaria, instabile e persino improbabile, in un universo la cui vocazione ultima è il silenzio e l’immobilità, il «grado zero» e cioè il livellamento al livello più basso: l’entropia.
Guido Morselli, Diario, 1938/73 (postumo 1988)

Non possiamo fermare le calamità naturali, ma possiamo armarci di conoscenza: non si perderebbero così tante vite se ci preparassimo al disastro.
Petra Nemcova [1]

Le angosce della nostra anima sono sempre cataclismi del cosmo. Quando ci arrivano, intorno a noi si perde il sole e si sconvolgono le stelle.
Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

Copernico ha rovinato l’umanità, irrimediabilmente. Ormai noi tutti ci siamo a poco a poco adattati alla nuova concezione dell’infinita nostra piccolezza, a considerarci anzi men che niente nell'Universo, con tutte le nostre belle scoperte e invenzioni e che valore dunque volete che abbiano le notizie, non dico delle nostre miserie particolari, ma anche delle generali calamità? Storie di vermucci ormai le nostre.
Luigi Pirandello, Il fu Mattia Pascal, 1904

Le catastrofi naturali sono terrificanti: la perdita di controllo, la sensazione che qualcosa di casuale può mettere fine alla tua vita è terrificante. Ma ciò che mi spaventa di più è la reazione umana a esse e il modo in cui le persone si comportano quando le regole della civiltà e della società vengono cancellate.
Eli Roth [1]

L’umanità è l’unica calamità naturale capace di minacciare sé stessa.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Laddove accadono enormi disastri naturali, con spargimento gratuito di sangue e sofferenza, dio si rivela inconfondibilmente in tutta la sua solida inesistenza.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Non si ha alcun controllo [sulle calamità naturali]. Questo è ciò che fa paura. Si è indifesi e questa sensazione di impotenza è davvero spaventosa.
R. L. Stine [1]

Fino a quando non arriva la morte stessa, nessuna calamità deve essere temuta
Sun Tzu [1]

È dalle calamità, non certo dalla vita di tutti i giorni, che impariamo lezioni impressionanti e utili.
William Makepeace Thackeray [1]

Impariamo da ogni disastro naturale. Che si tratti di un incendio o di un diluvio, impariamo qualcosa da esso in modo da poter rispondere meglio a quello successivo.
Malcolm Turnbull [1]

Nonostante tutta la nostra tecnologia e le nostre invenzioni che rendono la vita moderna molto più facile di quanto non fosse in passato, è sufficiente una grande calamità naturale per spazzare via tutto ciò e ricordarci che, qui sulla Terra, siamo ancora in balia della natura.
Neil deGrasse Tyson [1]

Le crisi sono sfide, non calamità.
Guy Verhofstadt [1]

La storia è una guerra dopo l'altra con un mucchio di morti e di calamità naturali nel mezzo.
Sarah Vowell [1]

A volte ci vuole un disastro naturale per rivelare un disastro sociale.
Jim Wallis [1]

A volte ci vuole qualche piccola calamità per farci vivere nel presente.
Bill Watterson [1]

Calamità scopre amistà. [1]
Proverbio

Note
  1. Amistà: amicizia (cfr. proverbio).
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Catastrofe - TerremotoUragano - Fine del Mondo

Nessun commento: