Aforismi, frasi e citazioni di Jeffrey Bezos

Selezione di aforismi, frasi e citazioni di Jeffrey Bezos, nato Jorgensen (Albuquerque 1964), imprenditore statunitense, fondatore di Amazon, la più grande società di commercio elettronico al mondo e  fondatore di Blue Origin, società di start up per voli spaziali. Secondo Forbes, Jeffrey Bezos, nel 2019, è stato il più ricco del mondo, con un patrimonio stimato di 114 miliardi di dollari.
Se non vuoi mai essere criticato, per l'amor del cielo,
non fare niente di nuovo. (Jeff Bezos)
Frasi di Mr. Amazon
Selezione Aforismario

Se hai intenzione di fare un'innovazione su larga scala, devi essere disposto a fare tre cose: devi essere disposto a fallire, a pensare a lungo termine e a essere frainteso per lunghi periodi di tempo.

L'innovazione è per sua stessa natura dirompente. Se vuoi essere sempre compreso, non fare nulla di nuovo.

È perfettamente salutare, persino incoraggiante, avere un'idea domani che contraddica la tua idea di oggi

La mia opinione è che non c'è brutto momento per innovare.

Il primo passo per avere successo nel mondo degli affari è fare innovazione.

Dove indirizzerai il tuo tempo e la tua energia è una delle decisioni più importanti che puoi prendere nella vita.

Se non sei testardo, rinuncerai a sperimentare troppo presto. E se non sei flessibile, sbatterai la testa contro il muro e non vedrai una soluzione diversa a un problema che stai cercando di risolvere.

Per fare qualcosa di nuovo devi essere testardo e concentrato, al punto che altri potrebbero trovare irragionevole.

Se decidi di fare solo le cose che sai che funzioneranno, lascerai molte opportunità sul tavolo.

Fai qualcosa di cui sei molto appassionato e non cercare di inseguire ciò che è la passione del momento.

Lavora sodo, divertiti e fai la storia.

Le persone che hanno ragione, la maggior parte delle volte sono persone che cambiano spesso idea

La domanda più comune che viene posta negli affari è: "perché?". Questa è una buona domanda, ma una domanda altrettanto valida è: "perché no?".

Il tuo limite è la mia opportunità.
[Your margin is my opportunity].

Se crei un ottimo prodotto o servizio, le persone ne parleranno. Ma inizia con qualcosa di cui vale la pena parlare.

La vita è troppo breve per passare il tempo con persone poco intraprendenti.

Siamo testardi nella visione. Siamo flessibili sui dettagli.

Il consumismo, nel peggiore dei casi, è indurre le persone a comprare cose che non migliorano realmente la loro vita.

Le persone non vogliono gadget, vogliono servizi.

Osserviamo i nostri concorrenti, impariamo da loro, vediamo cosa stanno facendo per i clienti e imitiamoli il più possibile.

La pubblicità è il prezzo da pagare per un'idea irrilevante.

Non esiste una mappa, e tracciare un percorso non sarà facile. Dovremo inventare, il che significa che dovremo sperimentare.

Non è un esperimento se sai che funzionerà.

Le persone più intelligenti rivedono costantemente la loro comprensione e riconsiderano un problema che pensavano di aver già risolto. Sono aperte a nuovi punti di vista, nuove informazioni, nuove idee, contraddizioni e sfide al proprio modo di pensare.

Parte della cultura aziendale dipende dal percorso, dalle lezioni che impari lungo la strada.

Tutto ciò che sei proviene dalle tue scelte.
[Everything you are comes from your choices].

Se rifletti a lungo termine, puoi davvero prendere buone decisioni di vita di cui non ti pentirai più tardi.

Ci piace fare i pionieri, ci piace esplorare, ci piace andare per vicoli bui e vedere cosa c'è dall'altra parte.

Uno dei più grandi errori che le persone fanno è che provano a forzare un interesse su sé stessi. Non sei tu a scegliere le tue passioni; sono le tue passioni a sceglierti.

Un marchio è per un'azienda quel che è la reputazione per una persona. Guadagni reputazione cercando di fare bene le cose difficili.

Il tuo marchio è ciò che la gente dice di te quando non sei presente.

Il tuo marchio è formato principalmente non da ciò che la tua azienda dice di sé stessa, ma da ciò che la tua azienda fa.

Mantieni sempre una solida comprensione dell'ovvio.

Noi umani ci evolviamo assieme ai nostri strumenti. Cambiamo gli strumenti e gli strumenti cambiano noi: è un ciclo che si ripete.

Amiamo le storie e la narrativa; amiamo perderci nel mondo di un autore. Questo non scomparirà mai, e continuerà a crescere.

Il libro fisico ha 500 anni di vita. È probabilmente la tecnologia che ha avuto più successo nella storia. È difficile pensare a un prodotto con vita più lunga. Se Gutenberg fosse vivo, oggi, saprebbe riconoscere esattamente un libro e saprebbe come utilizzarlo, immediatamente. Soggetto anch'esso, come naturale, ai cambiamenti del tempo, il libro ha mantenuto una forma stabile per moltissimi anni. Ma nessuna tecnologia, nemmeno quella così elegante di un libro, dura per sempre.

Non possiamo stare in modalità sopravvivenza; dobbiamo stare in modalità crescita.

Se si legge Ciò che resta del giorno di Kazuo Ishiguro – uno dei miei romanzi preferiti – non si può non pensare di aver speso dieci ore in una vita alternativa, imparando qualcosa riguardo la natura dell'esistenza e del rimorso. E questo non è possibile in un blog.

Le cose non vanno mai bene.

Desideriamo proiettarci nel futuro e muoverci in una prospettiva a lungo termine, una caratteristica rara di questi tempi. Il senso di prospettiva non è virtù comune nel mondo delle aziende. 

Bisogna avere l'ossessione per i clienti, non per i concorrenti.

Se riusciamo a mantenere i nostri concorrenti concentrati su di noi mentre noi rimaniamo concentrati sul cliente, alla fine andremo bene.

Se rendi i tuoi clienti insoddisfatti nel mondo fisico, ognuno di loro potrebbe dirlo a sei amici. Se rendi i tuoi clienti infelici su Internet, ognuno può dirlo a seimila amici.

Se crei una grande esperienza, i consumatori parleranno tra loro di quello. Il passaparola è molto potente.

Il miglior servizio clienti è se il cliente non ha bisogno di chiamarti.

Se sei concentrato sui concorrenti devi aspettare che il concorrente si muova. Essere concentrati sul cliente ti permette di essere un pioniere

Se hai un modello di business che si basa sulla disinformazione dei clienti, è meglio cominciare a lavorare per cambiare il tuo modello di business.

I clienti ci saranno fedeli fino al minuto secondo in cui un concorrente offrirà un servizio migliore. Un po' di paura fa bene. 

Il concentrarsi sul cliente rende un'azienda più resiliente.

Il problema è che il mondo cambia continuamente sotto i nostri occhi, e non ci si può adattare a questo cambiamento senza acquisire nuovi strumenti e capacità.

Vediamo i nostri clienti come ospiti invitati a una festa, e noi siamo i padroni di casa. Il nostro lavoro è migliorare ogni giorno tutti gli aspetti della customer experience.

Quello che è pericoloso è non evolvere.

Preferirei intervistare cinquanta persone e non assumere nessuno piuttosto che assumere la persona sbagliata.

L'intelligenza è un dono, la gentilezza è una scelta.

Io non compro azioni, faccio azioni.

Abbassare i prezzi è facile. Arrivare a permettersi di abbassare i prezzi è difficile.

Se raddoppi il numero di esperimenti che fai ogni anno raddoppierai la tua inventiva.

È più difficile essere gentili che intelligenti.

Se vuoi essere creativo, devi essere disposto a fallire.

Se non vuoi mai essere criticato, per l'amor del cielo, non fare niente di nuovo.
If you never want to be criticized, for goodness' sake don't do anything new.

Ci sono così tante cose che devono ancora essere inventate. Ci sono così tante novità che accadranno. Le persone non hanno ancora idea di quanto sarà importante Internet e che questo è ancora il primo giorno in un modo così grande.

Un processo efficace non è burocrazia. La burocrazia è un processo insensato.

Se non capisci anche i dettagli dei tuoi affari, sei destinato a fallire.

La mia unica visione è che ogni azienda ha bisogno di una visione a lungo termine.

Nel vecchio mondo, dedicavi il 30% del tuo tempo a creare un ottimo servizio e il 70% del tuo tempo a pubblicizzarlo. Nel nuovo mondo è l’inverso.

Amazon si sforza di essere la destinazione e-commerce in cui i consumatori possono trovare e scoprire tutto ciò che vogliono acquistare online.

Esistono due tipi di società: quelle che lavorano per provare a far pagare di più e quelle che lavorano per far pagare di meno. Noi siamo la seconda.

Ciò che mi motiva è molto comune. Ed è che, avendo altre persone che contano su di me, è davvero facile essere motivati.

Sento in giro una sensazione nuova. Una specie di trepidazione, l'impressione d'avere di fronte immense possibilità. Siamo nel secondo rinascimento di internet. Questo periodo mi ricorda il 1997/98, quando tutti facevano esperimenti. Oggi è la stessa atmosfera. Dispositivi mobili, social network, tutto è in flusso, c'è energia in giro.

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni di: Bill Gates

Nessun commento: