Frasi contro l'America

Raccolta di frasi contro l'America e battute satiriche anti-americane. Il cosiddetto antiamericanismo è "l'atteggiamento di opposizione politica o culturale agli Stati Uniti d’America, o anche di rifiuto o di critica nei confronti dei valori e del tipo di vita che si considerano tipici degli Stati Uniti d’America". [Vocabolario Treccani].

Secondo lo studioso Paul Hollander, l'antiamericanismo non è un vero odio nei confronti degli Stati Uniti, ma una convinzione fondata sul pregiudizio che gli Stati Uniti influiscano negativamente sulla cultura e la società e ne sarebbero l'esempio il consumismo e lo stile di vita praticato dai suoi cittadini. [Wikipedia].

Come osservano Piero Craveri e ‎Gaetano Quagliariello: "Sono state innumerevoli le forme in cui si è manifestato l'antiamericanismo nel secondo dopoguerra, specialmente da quando gli Stati Uniti hanno assunto responsabilità internazionali. Il pregiudizio antiamericano si può presentare sotto forma di avversione alla politica di potenza come nel caso dei movimenti comunisti durante la Guerra fredda, oppure di rigetto del modello culturale americano che si propaga con la forza della modernizzazione. Può bersagliare le istituzioni democratiche che sarebbero, ad avviso degli antiamericani, ingannevoli o le multinazionali per la loro forza colonizzatrice finanziaria, industriale e commerciale. Tuttavia, al fondo, ancor prima che come puntuale giudizio politico e culturale, il pregiudizio si mostra con le sembianze di un sentimento psicologico collettivo che non tollera l'americanismo e reagisce al suo dilagare, indipendentemente dalla volontà egemonica degli Stati Uniti. Analizzando cosa in effetti si cela dietro tanta o-stilità, si scopre presto che ad essere criticati sono gli ingredienti che hanno fatto grande, ricca e potente la nazione americana: l'individualismo, il capitalismo, lo sviluppo economico e culturale, il primato tecnologico, il benessere diffuso e il pragmatismo anti-ideologico. Sono questi valori universali che hanno trovato un particolare terreno di sviluppo in America rendendola la "Numero Uno", a suscitare quella avversione che attecchisce anche in paesi occidentali". [L'antiamericanismo in Italia e in Europa nel secondo dopoguerra, 2004].

Questa la risposta che Indro Montanelli, nel 1999, diede sul Corriere della Sera a un lettore anti-americano: "Che gli Usa siano in tutto il mondo odiati dagli uomini come lei, è verosimile, e quindi più che credibile. Un po' meno credibile è che gli uomini di tutto il mondo siano e la pensino come lei. Comunque, il giorno in cui quel Paese venisse chiamato (ma da chi?) sul banco degl'imputati come il nemico dell'umanità, io chiederò di essere ascoltato come testimone. Per dire alla Corte dei Vecchio di turno che io, uomo qualunque, mi considero graziato tre volte da questo grande nemico dell'umanità. La prima fu quando mi strappò al pericolo di diventare – per bene che mi fosse andata – l'attendente di un colonnello tedesco. La seconda fu quando mi sottrasse a quello di finire i miei giorni in un kolkos siberiano. La terza fu quando, invece di rimettermi la parcella di questi favori, mi aiutò a rifarmi la casa senza contestarmi il diritto di invitarvi anche coloro che pensano (si fa per dire) e parlano (o meglio sbraitano) come lei".

Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sugli Stati Uniti d'America, sugli americani e sul sogno americano. [I link sono in fondo alla pagina].
L'America è l'unico Paese che è passato dalla barbarie
alla decadenza senza conoscere la civiltà.
Democrazia, governo del popolo, suona come una bella cosa; dovremmo provarlo qualche volta in America.
Edward Abbey [1]

Peccato che Cristoforo Colombo, quando scoprì l'America, lo abbia detto.
Margot Asquith [1]

Per capire l'America basta guardare cosa accade quando scoppia un incendio: fanno più danno i pompieri che le fiamme.
Mustafa Barzani [1]

Nelle scuole americane, un giorno sì e uno no, fa irruzione qualche squilibrato carico di armi ed esplosivi che per qualche ora prende in ostaggio alunni e insegnanti. Comoda la vita per gli scolari d'oggi! Quando andavo a scuola io, invece, non veniva mai nessuno a liberarci dal terrore delle interrogazioni di latino e dall'incubo interminabile dei compiti in classe, in balia di professori sadici e pronti a tutto!
Romano Bertola, Includetemi fuori, 2003

L’America scoperta per ravvivare la schiavitù!
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

Se le leggi Norimberga fossero attuate ancora oggi, ogni presidente americano del dopo guerra sarebbe stato impiccato.
Noam Chomsky [1]

L'America si erge di fronte al mondo come un nulla impetuoso, come una fatalità priva di sostanza. Niente la preparava all'egemonia; e tuttavia tende ad essa, non senza qualche esitazione. Al contrario di altre nazioni che dovettero passare attraverso tutta una serie di umiliazioni e di sconfitte, l'America non ha conosciuto finora che la sterilità di una fortuna ininterrotta. Se in avvenire tutto continuerà a riuscirle allo stesso modo, la sua comparsa sarà stata un accidente irrilevante. Coloro che presiedono ai suoi destini, che prendono a cuore i suoi interessi, dovrebbero prepararle dei brutti giorni; perché smetta di essere un mostro di superficialità, ha bisogno di una prova di grande portata. Forse non ne è lontana. Dopo aver vissuto finora ignara dell'inferno, si appresta a discendervi. Se cerca un destino, lo troverà solamente sulle rovine di tutto ciò che fu la sua ragion d'essere.
Emil Cioran, La tentazione di esistere, 1956

Per quanto riguarda l'America del Nord, secondo me è una civiltà senza futuro. E non parlo dal punto di vista tecnico. L’America del Nord non ha la volontà di imporsi nella storia. Ha difeso valori che le sono totalmente estranei. Eppure, ciò che la rende interessante è che ogni sua iniziativa è destinata al fallimento.
Emil Cioran, Un apolide metafisico, 1995

L'antiamericanismo estero non sarebbe un problema se gli americani fossero uniti nel difendere il proprio paese.
Dinesh D'Souza [1]

L'America è contemporaneamente il luogo più attraente e più ripugnante del pianeta. È il più amato e il più odiato.
Dinesh D'Souza [1]

In America, se ti viene un infarto per strada ti tirano fuori il portafoglio e scappano.
Diego De Silva, Superficie, 2018

Purtroppo il mio paese, gli Stati Uniti, è un concentrato di violenza che scaturisce dall'ignoranza e dall'avidità. I giovani commettono violenze casuali, senza pensare; e invece di essere arrestati, diventano eroi agli occhi dei compagni.
Johnny Depp [1]

Il mio paese, gli Stati Uniti d'America, è stato costruito sul più grande genocidio della storia del mondo: il massacro degli indiani d'America. Successivamente, abbiamo il compiuto il secondo genocidio al mondo: la schiavitù per il nero. Siamo l'unico paese al mondo che ha lanciato la bomba atomica sui civili. Siamo la terra delle bugie: mentiamo sempre a noi stessi.
Dieudonné [1]

Gli Stati Uniti d'America non hanno amici; hanno interessi.
John Foster Dulles [1]

Non c'è caduta dell'America per la semplice ragione che l'America non è mai stata innocente. Non puoi perdere ciò che non hai mai posseduto.
James Ellroy, American Tabloid, 1995

Due secoli fa, un'ex colonia europea si è messa in testa di colmare il ritardo con l'Europa. Vi è così ben riuscita che gli Stati Uniti d'America son diventati un mostro in cui le tare, le malattie e l'inumanità dell'Europa hanno raggiunto dimensioni spaventose.
Frantz Fanon, I dannati della terra, 1961

L'America è colossale, un errore colossale.
Sigmund Freud, Lettera a Ernest Jones, 1909

L'America è un semplice bullo, da un'estremità all'altra.
Thomas Gage [1]

Potete esserne certi: gli americani commetteranno tutte le sciocchezze immaginabili e inimmaginabili.
[Vous pouvez en être certains - les Américains commettront toutes les bêtises imaginables et inimaginables].
Charles de Gaulle [1]

Ogni giorno in America, agli afroamericani viene ricordata la loro razza in modi piccoli e grandi. Ogni giorno.
Jennifer Granholm [1]

Il football americano unisce due delle peggiori caratteristiche della vita americana: la violenza inframmezzata da riunioni di commissione.
George F. Hill [1]

Gli americani sono completamente stupidi. Il livello intellettuale in ogni singolo paese europeo è più alto che in America.
Michel Houellebecq [1]

Gli Stati Uniti: una vasta repubblica di schiavi fuggiaschi.
David Herbert Lawrence [1]

America: il risultato di un errore di navigazione.
Leonard Louis Levinson, Dizionario della mano sinistra, 1963

La carne in scatola americana la mangio, ma le ideologie che l'accompagnano le lascio sul piatto.
Leo Longanesi, Parliamo dell'elefante, 1947
La carne in scatola americana la mangio, ma le ideologie
che l'accompagnano le lascio sul piatto. (Leo Longanesi)
La libertà e l'indipendenza personale in America sono ancora un concetto che alcuni qui non hanno mai conosciuto.
John Longenecker [1]

L'America è una società così paradossale, ipocritamente paradossale, che se non hai un po' di umorismo, alla fine ti spezzi.
Malcolm X [1]

La democrazia americana è una dittatura temperata dall'assassinio.
Marcello Marchesi, Il malloppo, 1971

[In America] bisogna essere ricchi perché un prete ti faccia almeno un cenno di saluto con la testa, a meno che non sia un francescano.
Frank McCourt, Che paese, l'America!, 2000

Vedo nell'America l'origine di disastri. Vedo l'America come una nera maledizione sulla faccia della terra. Vedo subentrare una lunga notte e vedo quel fungo che ha avvelenato il mondo inaridirsi alle radici.
Henry Miller, Primavera nera, 1936

Alle nuove generazioni dico: il mondo è quello che costruite voi. Se esce brutto, non prendetevela la televisione, la società o l'America. Sappiate che, qualunque faccia avrà, vi somiglierà.
Indro Montanelli [1]

Gli Stati Uniti sono il cancro del mondo. [...] Una nazione senza onore. [...] Una sola nazione che arriva a far abbassare l'intelligenza, la moralità, la qualità dell'uomo su pressoché tutta la superficie della terra, è una cosa mai vista da quando la terra esiste. Io accuso gli Stati Uniti di trovarsi in costante stato di delitto contro l'umanità. [...] Solo se si evita l'americanizzazione oggi, possiamo evitare la venuta della sovietizzazione.
Henry de Montherlant [1]

America: un posto dove un uomo può dire ciò che pensa, se non teme sua moglie, il proprio capo, i propri clienti, i vicini, o il governo.
Joe Moore [1]

[Negli Stati Uniti] c'è una diffusa psicopatia sommersa. Una nevrosi sottotraccia, nascosta dalla facciata presentabile di una società che ti giudica per come appari e per quello che possiedi.
Gabriele Muccino, intervista su Vanityfair, 2018

La «democrazia» degli Stati Uniti d'America ha per principio l'eguaglianza degli uomini; ed è perciò che in quel paese civile si linciano negri ed italiani, si vieta l'immigrazione cinese, e si muoverebbe guerra alla Cina, se a loro americani fosse vietato di andarci.
Vilfredo Pareto, Manuale di economia politica, 1919

Come mi sono trovato in manicomio? Piuttosto male. Ma in quale altro posto si poteva vivere in America?
Ezra Pound [1]

Gli Stati Uniti sono un paese dove le macchine vengono manovrate dagli uomini, e gli uomini dalle donne.
Subcha Singh [1]

L'America può mandare un uomo sulla luna, figuriamoci se non può mettere un idiota alla Casa Bianca.
Steve Sohmer, Gli ultimi nove giorni, 1988

Se c’è qualcosa nella storia dell’umanità che può essere equiparato all'orrore dei campi di sterminio, delle camere a gas, dei gulag, delle rappresaglie, delle armi chimiche e di altre umane atrocità, questo qualcosa è il lancio di una bomba atomica su una città per far strage di civili inermi. Con ciò, i “buoni” americani sono riusciti a superare in crudeltà e vigliaccheria nazisti e stalinisti insieme in un colpo solo – anzi, due.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

America... nient'altro che una nazione di duecento milioni di venditori di auto usate con tutto il denaro di cui abbiamo bisogno per comprare armi, e niente scrupoli nell'uccidere chiunque al mondo cerchi di metterci il bastone tra le ruote.
Hunter S. Thompson [1]

L'America è un paese in cui tutti hanno libertà di parola, ma in cui tutti dicono la stessa cosa.
Alexis de Tocqueville [1]

Scoperta dell'America. Certo, è stato bellissimo trovare l'America; ma perderla sarebbe stato ancora più bello.
Mark Twain, Wilson lo Svitato, 1894 

In America si ha la più ampia libertà di scelta, ma non vi è purtroppo nulla che valga la pena di scegliere.
Peter Ustinov [1]

No, no, no, non Dio benedica l'America - Dio maledica l'America!
Jeremiah Wright [1]

USA: Ulcerato Sfintere d'Amerdica.
V per Vendetta

Spendere è molto più americano di pensare.
Andy Warhol [1]

L'Europa non ha forse altri modi d'evitare di essere decomposta dall'influenza americana che attraverso un contatto nuovo, vero, profondo, con l'Oriente.
Simone Weil [1]

[L'America], Dio volesse che non fosse stata mai scoperta!
Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891

Forse, dopo tutto, l'America non è stata mai scoperta. Io direi che è stata scoperta come si scopre un delitto.
Oscar Wilde, ibidem

Che Dio benedica l'America... e poi la faccia sprofondare nell'oceano.
Anonimo 

Io amo l'America. Sono gli americani che non sopporto.
[I love America. It's Americans I can't stand].
Anonimo

L’America è un Paese che è passato dalla barbarie alla decadenza senza toccare la civilizzazione.
Anonimo (attribuito a John O’Hara)

L'America è l'unico Paese che è passato dalla barbarie alla decadenza senza conoscere la civiltà.
[America is the only country that went from barbarism to decadence without knowing civilization].
[Les États-Unis sont le seul pays à être passé de la barbarie à la décadence sans connaître la civilisation].
Anonimo (attribuito a Georges Clemenceau, Oscar Wilde e altri)

La motorizzazione negli Stati Uniti ha avuto un'influenza positiva sulla moralità: i furti di cavalli sono notevolmente diminuiti.
Anonimo

Non è vero che negli stati Uniti va tutto sempre peggio: le rapine alle diligenze, per esempio, sono quasi scomparse.
Anonimo

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Stati Uniti d'America - Americani - Sogno Americano

Nessun commento: