Aforismi, frasi e citazioni sugli Americani

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sugli Americani e sugli Statunitensi. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sugli Stati Uniti d'America, l'antiamericanismo e il sogno americano. [I link sono in fondo alla pagina].
Siamo americani e il futuro ci appartiene. (Donald Trump)
Gli americani hanno considerato il sogno una risorsa.
Francesco Alberoni, L'ottimismo, 1994

Gli americani non gettano mai via i loro rifiuti. Li trasformano in show televisivi!
Woody Allen [1]

L'americano si è fatto del lavoro, dato per castigo, un vanto e una gloria. Beniamino Franklin ha corretto Mosè.
Riccardo Bacchelli, Cinquantadue pensieri, 1928 

Gli americani preferirebbero abitare dirimpetto a un eroinomane pervertito, comunista e pornografo piuttosto che accanto a una persona che non ha cura del suo giardino.
Dave Barry [1]

Un francese all'estero è infelice; un americano all'estero rende infelici gli altri.
Ambrose Bierce, Il dizionario del diavolo, 1911

Il chewing-gum è l'unica scusa degli americani per il loro cattivo inglese.
Ralph Boller [1]

Aiutiamo gli inglesi. Se non fosse stato per loro, magari adesso noi americani avremmo parlato una lingua che non avremmo capito.
Bo Brown [1]

L'individualismo, l'amore per l'impresa e l'orgoglio per la libertà personale, sono considerati dagli americani non soltanto come i loro beni  più cari, ma anche come il loro peculiare ed esclusivo patrimonio.
James Bryce [1]

Voltaire ha scritto: "Chi ci libererà dai Greci e dai Romani?". Oggi direbbe: "Chi ci libererà dagli Americani?".
Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

Privi di memoria storica, gli americani scoprono ogni tanto un nuovo tipo di acqua calda.
Pasquale Cacchio, Frantumi, 2010

Americani. Un popolo con più macchine e meno tempo di tutti gli altri popoli del mondo.
Duncan Caldwell [1]

Americanizzando l'Italia, gli americani in Italia non avranno più motivo di venirci: l'America, loro, ce l'hanno In casa.
Pino Caruso, Appartengo a una generazione che deve ancora nascere, 2014

Io ho un motto che dovrebbe essere riportato su tutti i giornali: "L'America agli americani!"
Berton Churchill, in Ombre rosse, 1939

Per gli americani la pace è quell'intervallo di tempo che serve per ricaricare il bazooka.
Maurizio Crozza, a Crozza nel Paese delle Meraviglie, La7, 2016

Gli americani sono persone generose, ma lavorano come cani, c'è un sistema di assistenza crudele, non c'è nessun welfare, devono fare da sé, devono lottare duramente nella vita quotidiana, non viaggiano, non sono curiosi e sono cresciuti nella convinzione di essere nel migliore posto del mondo. Sono stati fregati, ingannati ed è da lì che viene la rabbia.
Willem Dafoe, intervista, su la Repubblica, 2017

Gli americani hanno le emorroidi. Ovvero sono difettosi alla base. Incerti dei loro meriti, dilapidano sotto di loro le fortune che raccolgono, mossi dall'urgenza di disfarsi in fretta del pasto consumato.
Salvador Dalí, La droga sono io, 1995 (postumo)

Ah, gli americani! I guardiani della Libertà! I custodi della Democrazia! With God On My Side! Così semplici, così diretti, così amabilmente, intimamente, innocentemente fascisti! Così fieri della loro tradizione Wasp e del loro avatico prognatismo, ma se andavi a scavare nel pedigree affioravano gli ispanici, i greci, gli armeni e i turcomanni... le razze inferiori, le razze maledette...
Giancarlo De Cataldo, Romanzo criminale, 2002

Oggi come oggi, essere americani è ancora per alcuni una scelta, per altri uno stato, ma verrà il giorno in cui sarà una natura.
Maurice Denuzière, Louisiana, 1977/87

Gli americani apprezzano moltissimo le televendite dal momento che non sono interrotte dalla pubblicità.
Will Durst [1]

Gli americani di solito credono che nulla sia impossibile.
[Americans usually believe that nothing is impossible].
Lawrence Eagleburger [1]

Ancor più degli europei, gli americani vivono per i propri obiettivi, sono proiettati verso il futuro. Per loro, la vita è sempre in divenire, mai in essere... Sono meno individualisti degli europei... mettono l'accento più sul 'noi' che sull'io'.
Albert Einstein, intervista al Nieuwe Rotterdamsche Courant, 1921

Il sorriso sul volto della gente... è il simbolo di una delle massime risorse degli americani. Sono cordiali, ottimisti, sicuri di sé e privi di invidia.
Albert Einstein, intervista al Nieuwe Rotterdamsche Courant, 1921

Provo una viva ammirazione per gli istituti di ricerca scientifica americani. Sarebbe ingiusto attribuire la loro crescente superiorità esclusivamente alla maggior ricchezza; nei loro successi, sono importanti anche la dedizione, la pazienza, lo spirito di gruppo e di collaborazione.
Albert Einstein, intervista al Nieuwe Rotterdamsche Courant, 1921

Gli americani sono meno eruditi dei tedeschi, in compenso hanno più entusiasmo, più energia.
Albert Einstein, su New York Times, 1921

C'è un punto oscuro nella prospettiva sociale degli americani. Il loro senso dell'eguaglianza e della dignità umana è fondamentalmente limitato agli uomini di pelle bianca... Quanto più mi sento americano, tanto più mi addolora questa situazione.
Albert Einstein, discorso alla Lincoln University, 1946

Solo gli americani possono ferire l'America.
Dwight D. Eisenhower [1]

Oh, questi americani... sono un tarlo che non si annienta.
Sergej Esenin [1]

Se ci si cala nelle loro braghe si può anche capirli, gli americani. Se loro sono il Bene - e il popolo americano, se non i suoi dirigenti, ma probabilmente anch'essi, lo crede in buona fede - diventa un dovere, oltre che un diritto, estirpare il Male. Purtroppo anche il «terrorismo globale» sta in questa logica. A un mondialismo del Bene non può che corrispondere un mondialismo del Terrore.
Massimo Fini, Il vizio oscuro dell'Occidente, 2002

Siamo davvero i nonni degli americani o non piuttosto i loro nipoti?
Joan Fuster, Giudizi finali, 1960/68

Non c'è popolo che sia più giusto degli americani. Anche se sono costretti a fare una guerra, per cause di forza maggiore, s'intende, non la fanno mica perché conviene a loro. Nooo! È perché ci sono ancora dei posti dove non c'è né giustizia, né libertà. E loro... Eccola lì... pum! Te la portano. Sono portatori, gli americani. Sono portatori sani di democrazia. Nel senso che a loro non fa male, però te l'attaccano.
Giorgio Gaber, L'America, 1976

Gli italiani hanno sempre avuto come modello i russi e gli americani. Ecco come va a finire quando si frequentano le cattive compagnie.
Giorgio Gaber, Un’idiozia conquistata a fatica, 1998-2000

Gli americani sono già ovunque. O schierano le difese missilistiche in tutte le città, vicino a tutti i confini, o aprono basi militari.
Michail Gorbačëv [1]

Gli americani sono duecento milioni, i cinesi un miliardo. Però un americano consuma come venti cinesi. Allora, dividiamo per venti un miliardo, i cinesi sono cinquanta milioni, gli americani duecento milioni, chi cazzo sono i troppi?
Beppe Grillo, Tutto il grillo che conta, 2006

Mi spiace solo di non avere che una vita da dare al mio Paese.
[I only regret that I have but one life to give my country].
Nathan Hale, XVIII sec. (attribuito)

Anche i cannibali oggigiorno ci tengono a mangiar sano. Per esempio non mangiano più americani a causa dell'alto tasso di residui tossici che contengono.
Ted Henderson [1]

Ci sono troppe donne in America, troppe donne di una certa età soprattutto. Ma non possiamo ucciderle, né impedire agli americani di farsi comandare da loro.
Alfred Hitchcock [1]

Negli Stati Uniti, lì sì che le persone si sentono libere... Eccetto gli Americani – ma ogni perla ha la sua ostrica.
Randall Jarrell, Pictures from an Institution, 1954

Sempre più, gli americani non possiedono l'America.
Marcy Kaptur [1]

La scoperta dell'America non è merito degli americani. Vergogna!
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

L'americano che per primo scoprì Colombo fece una brutta scoperta.
Georg Lichtenberg, Aforismi, 1766/99 (postumo 1902/08)

Voglio bene agli americani, qualunque sia il colore della loro pelle, e l'ho provato cento volte, durante la guerra. Bianchi o neri, hanno l'anima chiara, molto più chiara della nostra. Voglio bene agli americani perché sono buoni cristiani, sinceramente cristiani. Perché credono che Cristo sia sempre dalla parte di coloro che hanno ragione. Perché credono che è una colpa grave aver torto, che è una cosa immorale aver torto. Perché credono che essi soli son galantuomini, e che tutti i popoli d'Europa sono, più o meno, disonesti. Perché credono che un popolo vinto è un popolo di colpevoli, che la sconfitta è una condanna morale, è un atto di giustizia divina.
Curzio Malaparte, La pelle, 1949

La grande e ammirevole forza dell'America consiste in questo, che l'America è realmente il popolo americano.
Jacques Maritain [1]

Essere americani non basta. Bisogna essere sempre anche qualcos'altro, irlandesi-americani, tedesco-americani, sicché viene da chiedersi come sarebbero andati avanti se qualcuno non avesse inventato il trattino.
Frank McCourt, Che paese, l'America!, 2000

I soldati americani in battaglia non combattono per quello che dice il Presidente in TV, non combattono per la mamma, la torta di mele o la bandiera americana... combattono l'uno per l'altro.
Hal Moore [1]

Gli americani si infatuano molto facilmente e, come in ogni infatuazione, si disamorano altrettanto rapidamente. È un sistema che cannibalizza e vale per chiunque.
Gabriele Muccino, intervista su Vanityfair, 2018

Agli americani piace troppo il suono della loro voce per dire la verità.
Hideo Kojima, Metal Gear Solid 2: Sons of Liberty, 2001

Mi mancano gli italiani, il modo in cui si riuniscono per cenare, le loro priorità. In paragone noi americani siamo dei malati di lavoro, sempre a preoccuparci del prodotto interno lordo, di telefoni cellulari, di cenare ai fast-food. Tiriamo su i figli guardandoli dallo specchietto retrovisore della macchina. Non c'è mai tempo libero, che è sacro; né modo di liberarci dal lavoro. Siamo ingabbiati dal lavoro!
Diane Lane [1]

Fobia degli americani per ogni forma di pessimismo. Esser malinconici è già dichiararsi in colpa.
Paolo Milano, Note in margine a una vita assente, 1947/55 (postumo 1991)

Il golf combina due dei passatempi preferiti degli americani: fare lunghe passeggiate e colpire le cose con un bastone.
P. J. O'Rourke [1]

Gli americani tollereranno qualsiasi cosa purché non blocchi il traffico.
Dan Rather [1]

Negli Stati Uniti si mangia veramente male. In certi ristoranti, con il conto ti portano anche la prognosi.
Antonio Ricci (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L’America ha combattuto una guerra civile per abolire la schiavitù; nonostante ciò, gli americani hanno continuato a sposarsi.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

In America, gli uomini che guadagnano quattrini sono troppo occupati per avere il tempo di spenderli, la cultura è quasi completamente dominata dalle donne, la cui unica qualità apprezzabile è l'avere mariti ricchi.
Bertrand Russell, Elogio dell'ozio, 1935

Il vero carattere degli americani è la bassezza. Essa si manifesta in tutte le sue forme: come bassezza morale, intellettuale, estetica e sociale. Gli americani sono i veri plebei del mondo.
Arthur Schopenhauer [1]

Ho definito l'americano al cento per cento un idiota al novantanove per cento.
George Bernard Shaw, su New York Times, 1930

Un asilo per persone sane resterebbe vuoto in America.
George Bernard Shaw [1]

Siamo una nazione di immigrati, nessuno può prevedere chi varcherà i nostri confini oggi e chi scriverà una pagina significativa del libro americano. All'alba del nuovo secolo, come al tramonto del vecchio, siamo di nuovo in guerra con i «nuovi americani». Ancora una volta, la gente arriverà, soffrirà e sarà vittima di pregiudizi, lotterà contro le forze più reazionarie e i cuori più crudeli della sua patria adottiva e ne uscirà vittoriosa grazie alla propria elasticità.
Bruce Springsteen, Born to Run, 2016

Mi è sempre sembrato un raro privilegio, questo di essere un'americana, una vera americana, che non ci sono voluti neppure sessanta anni per crearle una tradizione. Ci basta capire che cosa sono i nostri genitori; ricordarci dei nonni e conoscere noi stessi ed ecco la nostra storia è bell'e fatta.
Gertrude Stein, C'era una volta gli americani, 1925

Voi americani siete tutti uguali, sempre vestiti a sproposito, in ogni occasione.
Arnold Ernst Toth (Ronald Lacey), in I predatori dell'Arca perduta, 1981

Gli americani per applaudire fischiano: paese che vai americani che trovi.
Totò (Antonio De Curtis), in Siamo uomini o caporali?, 1955

Siamo americani e il futuro ci appartiene.
[We are Americans and the future belongs to us].
Donald Trump [1]

Dio ha creato la guerra in modo che gli americani imparassero la geografia.
Mark Twain [1]

Un cittadino americano attraverserà l'oceano per combattere per la democrazia, ma non attraversa la strada per votare alle elezione nazionali.
Bill Vaughan [1]

Gli americani mettono la tassa sulla pizza. Sempre meglio che il ketchup.
Dario Vergassola, Panta Rai, 2012

Non c'è niente che possa stupire un americano.
Jules Verne, Dalla Terra alla Luna, 1865

Gli scrittori americani non vogliono essere buoni ma grandi, e così non sono né l'una né l'altra cosa.
Gore Vidal, Due sorelle, 1970

Metà degli americani non legge mai i giornali. Metà degli americani non vota alle presidenziali. Speriamo che sia la stessa metà.
Gore Vidal [1]

Gli Americani sono un popolo estremamente interessante. Sono assolutamente ragionevoli; è questa, a mio parere, la caratteristica che li distingue.
Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891

Perché queste americane non se ne stanno nel loro paese? Ci raccontano sempre che è il paradiso delle donne.
Oscar Wilde, ibidem

Si comporta come se fosse bella. La maggior parte delle americane fa così: è il segreto del loro fascino
Oscar Wilde, ibidem

Si dice che gli americani buoni quando muoiono vanno a Parigi [....], quelli cattivi, invece, rimangono in America.
Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891

Molte americane, quando lasciano il loro paese, assumono l’aria di ammalate croniche, convinte che questa sia una forma di raffinatezza europea.
Oscar Wilde, Il fantasma di Canterville, 1887

Tutte le Americane vestono bene. Comprano i loro vestiti a Parigi.
Oscar Wilde, Una donna senza importanza, 1893

Gli inglesi oggi hanno veramente tutto in comune con gli americani, tranne naturalmente la lingua.
Oscar Wilde [1]

Gli americani fino a duecento anni fa erano zulù, e adesso vengono a insegnà la democrazia a noi.
Luca Zingaretti, in Daniele Luchetti, Mio fratello è figlio unico, 2007

Gli americani cercano sempre di fare la cosa giusta, dopo aver provato tutte le alternative.
[The Americans will always do the right thing… after they’ve exhausted all the alternatives].
Anonimo (attribuito a Winston Churchill)

La differenza tra i repubblicani e i democratici americani? I primi corrono dietro ai soldi. I secondi dietro a tua sorella.
Anonimo

Nessuno è mai andato fallito per aver sottovalutato l’intelligenza del popolo americano.
Anonimo

Se sei tanto intelligente allora perché non sei ricco?
Detto americano

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Stati Uniti d'America - Sogno Americano - Antiamericanismo - Hollywood

Nessun commento: