Cerca Autori o Argomenti in Aforismario

Aforismi, frasi e proverbi sui Rami

Raccolta di aforismi, frasi e proverbi sui rami degli alberi e delle piante in genere, e sui rami secchi o fioriti. A mo' di introduzione riportiamo un'osservazione di Omraam Mikhaël Aïvanhov:
"Quando volete fare un falò, portate della legna "secca" come si usa dire: rami neri, contorti, senza alcuna bellezza; ma una volta dati alle fiamme, che splendore, che luce! Grazie al fuoco, quei rami, che sarebbero rimasti abbandonati da qualche parte, inutilizzati, si trasformano in luce, in calore e in energia. Direte: «Sì, d'accordo, abbiamo capito, ma cosa hanno a che fare con noi i rami secchi?». Vi riguardano perché, simbolicamente, esistono anche dentro di voi. Anche in voi ci sono mucchi di rami secchi e neri che avete accumulato e che non aspettano altro che essere bruciati... Tutte le tendenze egoistiche, passionali, tutte le manifestazioni della natura inferiore sono come legna secca; perciò, gettatele nel fuoco e anch'esse produrranno calore e luce.  È ciò che si chiama sacrificio. Sì, la gelosia, la collera, la sensualità... bisogna imparare a bruciarle: ve ne sarete sbarazzati, e al tempo stesso il vostro cuore sarà riscaldato e il vostro intelletto illuminato".
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sugli alberi, le radici, le foglie, le spine e la potatura. [I link sono in fondo alla pagina].
L'amore dovrebbe essere un albero con profonde radici nella terra,
ma con rami che si estendono fino al cielo. (Bertrand Russell)
Il ramo più alto, la cima, quello che non si raggiunge mai: l’umiltà. 
Ramón Andrés, Los extremos, 2011

I tronchi degli alberi sono separati, ma le radici si tengono strette le une alle altre e i rami in alto si intrecciano. Sono uniti a livello profondo ed a quello più elevato. Gli uomini dovrebbero essere come un'immensa foresta.
Romano Battaglia, Sulla riva dei nostri pensieri, 2000

Nell'intreccio dei rami di un albero si può immaginare la nostra vita che nonostante i grovigli tende a salire in alto verso la luce. Dalla cima si possono dominare la pianura con il fiume della giovinezza e i campi ingialliti della nostra maturità. Riflettendo davanti a quella visione si può fare un bilancio e conoscere la nostra capacità di amare e di provare emozioni.
Romano Battaglia, Silenzio, 2005

Se un albero non fosse pervaso d'amore, sarebbe soltanto un pezzo di legno. Invece ha le radici per vivere, per nutrirsi, ed i rami per sfiorare il cielo. Il vento che smuove le fronde e impollina i fiori può far nascere un legame fra due creature a distanza di chilometri.
Romano Battaglia, Foglie, 2009

Per vivere la spiritualità e la realtà della vita dovremmo imitare gli alberi con i rami alti che sfiorano il cielo e le radici aggrappate profondamente alla terra.
Romano Battaglia, L’uomo che vendeva il cielo, 2011

Sii con Dio come l'uccello che sente tremare il ramo, e continua a cantare perché sa di avere le ali.
Giovanni Bosco [1] [cfr. citazione di Victor Hugo].

Come mai si spezzano impunemente rami e si graffiano tronchi d’alberi mentre nessuno, neanche un bambino, si permetterebbe di graffiare una macchina? Troppo umana la morale.
Pasquale Cacchio, Frantumi, 2010

L'uccello canta anche se il ramo scricchiola, perché sa di avere le ali.
[El ave canta aunque la rama cruja, porque conoce lo que son sus alas].
José Santos Chocano [1] [cfr. citazione di Victor Hugo].

Da sotto i rami spogli si contempla meglio l'azzurro del cielo. 
François Coppée [1]

I nudi rami degli alberi aspettano la primavera per rifarsi il guardaroba.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

La solitudine è una tempesta silenziosa che spezza tutti i nostri rami secchi; e intanto spinge più in profondità le nostre radici vive dentro il cuore vivo della viva terra.
Kahlil Gibran, Sabbia e spuma, 1926

Oh questi rami secchi che si spezzano ai nostri passi / con un suono d'addio che ci accompagna / lungo tutto il cammino. Cercheremo / con occhi di desiderio primavere / gemmare tra gli alberi, ma i giorni / sono freddi e nebbiosi e in mezzo ai rami / nudi compaiono solamente i fiori / bianchi ed irsuti della galaverna. E intanto / il pensiero ci porta ad altri addii / mentre il passo retrogrado frantuma / altri rami che rigidi si frappongono / lungo la strada astrusa dei ritorni. / Il bosco è un santuario di silenzi / dove pare d'udire solo voci / di cose morte. Forse / varrebbe la pena di restare / insensibile e fermo / come ramo sfrondato ad aspettare / che giunga alfine un vento che ci schianti.
Eugenio Grandinetti, Calabria nei miei pensieri, 2015

La morte più bella per un ramo è quando crolla sotto il peso dei suoi frutti.
Friedrich Hebbel, Diari, 1835-1863 (postumo 1885/87)

Quell'inverno notò gli alberi spogli che si stagliavano contro il paesaggio con un'attenzione insolita. Sembrava che, tutt'a un tratto, avessero assunto una bellezza propria, mettendo in bella mostra le loro numerose linee intricate. Dettagli raffinati, il colore e la forma dei rami, un tempo nascosti sotto un lussureggiante cuscino di foglie, ora spiccavano contro il cielo, limpido e di una bellezza struggente. A volte, nel tardo pomeriggio, si metteva a osservare il tramonto attraverso i rami secchi. Mentre la maggior parte della gente era convinta del fatto che gli alberi invernali fossero aridi e tristi, e aspettava con impazienza le prime foglie, iniziò ad apprezzarli in modo particolare quando le si svelavano totalmente, quando riusciva a osservarne ogni spina, ogni ramo. Anche le persone, spesso, le si mostravano così, senza rendersi conto di farlo. 
Ursula Hegi, Come pietre nel fiume, 2002

L'amore è un frutto da cogliere senza spezzare il ramo.
Arsène Houssaye [1]

Siate come un uccello posato su dei rami troppo fragili, che sente piegare il ramo e tuttavia canta, sapendo di avere le ali.
Victor Hugo [1]

Non tagliare il ramo su cui stai seduto, a meno che non ti ci vogliano impiccare.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

I futuri non realizzati sono solo rami del passato: rami secchi. 
Giovanni Maciocco e ‎Silvano Tagliagambe, La città possibile, 1997

Una gioia infranta opprime solo quando la si porta in giro senza ragione come un taglialegna che non posi mai il suo fascio di rami secchi. Ma i rami secchi non sono fatti per essere portati in giro sulle nostre spalle, bensì per essere accesi e trasformati in fiamme vive.
Maurice Maeterlinck, La saggezza e il destino, 1898

Si vedono i rami, ma non si vede la radice, eppure la radice produce i rami.
Ettore Mazzuchelli, Manuale di massime, sentenze e pensieri sopra diverse materie, 1769

Preferisco scandire il tempo da una primavera all'altra; mi sembra molto più piacevole contare gli anni dai boccioli che dai rami secchi.
Donald G. Mitchell [1]

Che grande paternità quella degli alberi, che sanno dare a ciascuno dei loro rami un cammino verso la luce. 
[Qué gran paternidad la de los árboles, que saben darles a cada una de sus ramas un camino hacia la luz].
Lorenzo Oliván, El mundo hecho pedazos, 1999

La prova che l’uomo discende dalla scimmia è che, quando si sente perduto, si aggrappa a qualunque ramo.
Antoine Préault [1]

L'amore dovrebbe essere un albero con profonde radici nella terra, ma con rami che si estendono fino al cielo.
[Love should be a tree whose roots are deep in the earth, but whose branches extend into heaven].
Bertrand Russell, Matrimonio e morale, 1929

Butto più che non serbo; è vivo ancora l'albero che dei rami secchi si disfa.
Camillo Sbarbaro, Fuochi fatui, 1956/67

L'amore non pesa, questo ramo si spezza solamente se l'uccello che vi si posa vola via, quel che può spezzarmi non è che ti appoggi troppo a me, ma che mi abbandoni.
Gustave Thibon [1]

Udii risonar tra verdi rami / la dolce melodia di primavera...
Fazio degli Uberti, Dittamondo, XIX sec.

Un uccello posato su un ramo non ha mai paura che il ramo si spezzi, perché la sua fiducia non è riposta nel ramo ma nelle proprie ali.
Odah Vigo [1] [cfr. citazione di Victor Hugo].

Uno qualsiasi è come un ramo per chi annega.
Simone Weil, L'ombra e la grazia, 1940/42 (postumo, 1948)

Se ciò che dico risuona in te, è semplicemente perché siamo rami dello stesso albero.
[If what I say resonates with you, it's merely because we're branches of the same tree].
William Butler Yeats [1]

Il ramo somiglia al tronco.
Proverbio

Tieniti meglio dal tronco che dal ramo.
Proverbio

Una generazione pianta l'albero, e l'altra riposa sotto i suoi rami.
Proverbio

Il leopardo non dorme mai su un ramo secco.
Proverbio africano

La vita è un ramo di palma piegato dai venti.
Proverbio africano

Un ramo morto non imputridisce sull'albero.
Proverbio africano

La farfalla che si poggia su un ramo teme di romperlo.
Proverbio armeno

Chi ama l’albero ama il ramo.
[Qui aime l'arbre aime la branche].
Proverbio francese

Il ramo che cede non si spezza.
Proverbio giapponese

Se il ramo invecchia, non potrai più piegarlo.
Proverbio ubykh

L'uccello non sta mai sopra un ramo solo. 
Proverbio turco

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Alberi - FoglieRadici - Spine - Potatura

Nessun commento: