Cerca Autori o Argomenti in Aforismario

Aforismi, frasi e citazioni sull'Oasi

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sull'oasi. Da notare che il termine "oasi" è qui considerato sia in senso concreto, come zona fertile e verdeggiante attorniata dall'aridità di un deserto, sia in senso figurato come condizione tranquilla o piacevole in un contesto ostile o difficile.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul deserto, l'acqua, i miraggi e la salvezza. [I link sono in fondo alla pagina].
Non posso cambiare un deserto in un giorno.
Ma posso iniziare con un'oasi. (Phil Bosmans)
Non mantenete viva l’impressione di esservi smarriti in pieno deserto, ma fate il possibile per andare oltre. Da qualche parte troverete certamente un frutto o dell’acqua, anche in pieno deserto ci sono delle oasi! Camminate dunque fino a raggiungere in voi stessi un’oasi per trovarvi dell’acqua che vi permetterà di continuare sul vostro cammino. Quell'acqua è l’umiltà, è l’amore.
Omraam Mikhaël Aïvanhov, Discorsi, 1938/86

L’uomo vive la propria vita immerso nei conflitti con se stesso e con gli altri. Se solo riuscisse a individuare ed eliminare i conflitti inutili, la sua vita per gran parte diverrebbe un’oasi di pace.
Giuseppe Alvaro, Dizionarietto, 2017

Amo il deserto e sento l'oasi come un tradimento. 
Vittorino Andreoli, Senza una meta, 2012

L'oasi è una illusione, che ha bisogno della sabbia. 
Vittorino Andreoli, ibidem

Il mondo monotono e meschino ci mostra, ieri e oggi, domani e sempre, l'immagine nostra: un'oasi d'orrore in un deserto di noia!
[Le monde, monotone et petit, aujourd'hui, - Hier, demain, toujours, nous fait voir notre image - Une oasis d'horreur dans un désert d'ennui!].
Charles Baudelaire, Il viaggio, in I fiori del male, 1857/61

Una fede che non sa radicarsi nella vita della gente rimane arida e, anziché oasi, crea altri deserti.
Jorge Mario Bergoglio (papa Francesco), Messa di chiusura del Sinodo, 2015

Un’oasi è sempre un’oasi, soprattutto se uno esce da un deserto di noia. In un’oasi si può bere, mangiare, curarsi le ferite, riposare, ma se l’oasi è di orrore, se esistono solo oasi d’orrore, il viaggiatore potrà confermare, stavolta in modo inoppugnabile, che la carne è triste, che arriva un giorno in cui tutti i libri sono stati letti e che viaggiare è un miraggio.
Roberto Bolano, Il gaucho insopportabile, 2003

Non posso cambiare un deserto in un giorno. Ma posso iniziare con un'oasi.
Phil Bosmans [1]

I bisogni disperati fanno intravedere la soluzione attraverso le allucinazioni: l'assetato ha l'allucinazione dell'acqua, il bisogno d'amore provoca l'allucinazione dell'uomo, o della donna, ideale. L'ossessione dell'oasi non è mai una delusione completa: l'uomo nel deserto vede qualcosa all'orizzonte. È che le palme sono inaridite, il pozzo secco, il luogo infestato di locuste.
Alain de Botton, Esercizi d'amore, 1993

Nell'ossessione dell'oasi, l'uomo assetato immagina l'acqua, le palme e l'ombra non perché ce ne siano oggettivi indizi, ma perché ne ha pressante necessità.
Alain de Botton, Esercizi d'amore, 1993

Ci sono deserti con oasi di sabbia.
Valeriu Butulescu, Aforismi, 2002

Nell'indeterminatezza del deserto, la tomba è un’oasi, un luogo e un sostegno. Si scava il proprio buco per avere un punto fermo nello spazio. E si muore per non smarrirsi.
Emil Cioran, Lacrime e santi, 1937/86

Nel tuo viaggio verso il tuo sogno, preparati ad affrontare oasi e deserti. In entrambi i casi, non fermarti.
Paulo Coelho [1]

I sogni sono le oasi nel deserto del sonno.
[Les songes sont les oasis du désert du sommeil].
Alexandre Dumas [1]

Troppa fortuna può renderti compiaciuto e inconsapevole. La felicità dovrebbe essere come un'oasi, più verdeggiante per il deserto che la circonda.
Rachel Field [1]

La vita senza fede è un'oasi senz'acqua,
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Per il viaggiatore che viene dal deserto, l'oasi è uno spettacolo indimenticabile.
Arcangelo Ghisleri, Tripolitania e Cirenaica dal Mediterraneo al Sahara, 1912

La fede è un'oasi nel cuore, dove non giungerà mai la carovana del pensiero.
[Faith is an oasis in the heart which will never be reached by the caravan of thinking].
Kahlil Gibran, Sabbia e spuma, 1926

Sei un politicante che domanda cosa può fare per voi il vostro paese? O un uomo di coscienza che chiede cosa potete fare, voi, per il vostro paese? Se sei il primo, allora sei un parassita; se sei il secondo, un’oasi nel deserto.
Kahlil Gibran, Specchi dell'anima, 1965 (postumo)

Che piccolo numero di ore, di momenti, ogni giorno, sono davvero impegnati a vivere! Per alcune oasi trionfanti, quali immensi deserti da attraversare!
André Gide [1]

La famiglia è un'oasi in un mondo spietato.
Christopher Lasch, Haven in a Heartless World: The Family Besieged, 1979

Quando popoliamo i deserti, spariscono le oasi.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Le oasi - stazioni di benzina per cammelli.
Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964

Un'opera d'arte è un'oasi.
Fausto Melotti, Linee, 1975/78

Quelle lunghe giornate in cui, spossati e con la testa vuota, si andava, con passi da automa, fino al limite di sé. Al limite delle nostre sofferenze sorgeva l'oasi con le sue promesse; le palme maestose che mettevano i cuori in festa; le dune la cui sabbia mordorè [2] era una fortuna per i corpi paralizzati dalla stanchezza; e, talvolta, addirittura, un magro filo d'acqua nel quale i bambini si gettavano con allegria. La felicità! 
Malika Mokeddem, Gente in cammino, 1990

Verace - così io chiamo colui che va nel deserto, dove gli dèi non sono, e ha spezzato il suo cuore venerante. Nella sabbia gialla e bruciato dal sole, egli certo guarda di sottecchi, assetato, verso oasi ricche di sorgenti, là dove la vita riposa sotto alberi scuri. Ma la sete non basta per convincerlo a diventare simile a questi pacifici: perché dove sono oasi, là sono anche immagini di idoli.
Friedrich Nietzsche, Così parlò Zarathustra, 1883/85

Il Pianeta Terra è ad oggi l'unica oasi di vita che conosciamo nel cuore di un immenso deserto siderale. Prendersi cura di essa, rispettando la sua integrità fisica e biologica, sfruttando le sue risorse con moderazione, stabilendo la pace e la solidarietà tra gli umani, rispettando tutte le forme di vita, è il progetto più realistico, il più magnifico che ci sia.
Pierre Rabhi [1]

Bisogna avere il coraggio di creare qualche volta - almeno di domenica - un'oasi di silenzio, introducendo una sorta di dieta dell'anima e della mente, perché abbiano spazio la riflessione, il pensiero, il raccoglimento.
Gianfranco Ravasi, Le parole del mattino, 2011

Non sarebbe forse il caso ogni giorno di spegnere il vaniloquio almeno per un po' e di costruirsi attorno una piccola oasi di silenzio, di lettura, di riflessione?
Gianfranco Ravasi, ibidem

Solo il silenzio è grande,» scriveva il poeta ottocentesco Alfred de Vigny «tutto il resto è debolezza.» Se rifiuti di sostare almeno qualche minuto al giorno in quell'oasi e ti precipiti subito nel frastuono della città, in agguato sulla strada della tua vita c'è il mostro della mediocrità.
Gianfranco Ravasi, Le parole del mattino, 2011

Un'oasi bella, verdeggiante e fiorita si guardò intorno e nulla vide all'infuori del deserto: invano si sforzava di scorgere cose simili a sé. Allora proruppe in un lamento: "Disgraziata e solitaria oasi che io sono! Debbo rimanere qui sola, in nessun luogo vi è alcuno simile a me! Anzi non vi è nulla, neanche un occhio che possa vedermi e godere dei miei prati, delle mie sorgenti, degli alberi di palma e degli arbusti! Nulla mi circonda all'infuori del triste deserto senza vita, sabbioso e roccioso. A che cosa mi servono tutte le mie bellezze e ricchezze in questo abbandono!". Allora parlò il suo vecchio e grigio padre, il deserto: "Figlia mia, se fosse diversamente, se invece di essere il triste e secco deserto, io fossi diverso, e fossi fiorente, verde ed animato, tu non saresti un'oasi, un luogo privilegiato, del quale, già da lontano, il viandante parla magnificandolo; saresti, invece, appunto una piccola parte di me e come tale passeresti inosservata. Perciò sopporta con pazienza la condizione della tua distinzione e della tua fama".
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

L’amicizia come una piccola oasi. L’amore come un grande miraggio.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

In un'oasi, non si ha nulla, ma non si manca di nulla.
[Dans une oasis, on n'a rien, mais on ne manque de rien].
Achille Tournier, Pensieri d'autunno, 1888

Ognuno di noi può essere un'oasi di pace.
Desmond Tutu [1]

Il carnato del cielo / sveglia oasi / al nomade d’amore.
Giuseppe Ungaretti, Tramonto, 1916

Più amara è l'esperienza nel deserto, più dolce è l'acqua dell'oasi.
Zig Ziglar [1]

Chi segue sempre la carovana, non può scoprire la bellezza di oasi sconosciute!
Anonimo

La vita è un caos con poche oasi e qualche momento comico.
Anonimo (attribuito a Woody Allen)

Chi vive sei giorni nell'oasi, il settimo anela il deserto.
Proverbio

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Mordorè: che ha una colorazione bruno-violacea con riflessi dorati [cfr. citazione di Malika Mokeddem].
  3. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Deserto - Acqua - Miraggio - Salvezza