Aforismi inediti di Charles Bukowski

Qui di seguito si riportano alcuni aforismi inediti in Italia di Charles Bukowski (Andernach 1920 - San Pedro 1994), tratti dall'edizione originale in lingua inglese di Taccuino di un vecchio porco (Notes of a Dirty Old Man, 1969), stranamente tralasciati nella traduzione italiana pubblicata dalla casa editrice Guanda. Da notare che qui si parla di aforismi veri e propri, cioè scritti come tali da Bukowski, e non di brevi citazioni. La traduzione dall'inglese è di Aforismario e Francesco R. Falcone.
Su Aforismario trovi anche una grande raccolta di citazioni tratte dai romanzi e dai racconti di Bukowski, una sua antologia di poesie e una raccolta di frasi che gli sono spesso attribuite su internet. [I link sono in fondo alla pagina].
L'individuo ben equilibrato è un pazzo. (Charles Bukowski)
Taccuino di un vecchio porco
(Notes of a Dirty Old Man, 1969)
Scarabocchi su cartoncini per camicie durante una ubriacatura di due giorni
[Traduzione dall'inglese a cura di Aforismario e Francesco R. Falcone, 2013]

Quando l'amore diventa un comando, l'odio può diventare un piacere.
[When Love becomes a command, Hatred can become a pleasure].

Se non scommetti, non vincerai mai.
[If you don’t gamble, you’ll never win].

I bei pensieri e le belle donne non durano mai.
[Beautiful thoughts, and beautiful women never last].

Puoi mettere una tigre in gabbia, ma non potrai mai essere sicuro di averla domata. Con gli uomini è più semplice.
[You can cage a tiger but you’re never sure he’s broken. Men are easier].

Se vuoi sapere dov'è Dio, chiedilo a un ubriaco.
[If you want to know where God is, ask a drunk].

Non ci sono angeli nelle trincee.
[There aren’t any angels in the foxholes]. [1]

Non sentire alcun dolore è equiparabile alla fine dei sentimenti; ciascuna delle nostre gioie è un patto con il diavolo.
[No pain means the end of feeling; each of our joys is a bargain with the devil].

La differenza tra l'arte e la vita è che l'arte è più sopportabile.
[The difference between Art and Life is that Art is more bearable].

Preferirei sentir parlare di un barbone americano vivo piuttosto che di un dio greco morto.
[I’d rather hear about a live American bum than a dead Greek God].

Non c'è niente di così noioso come la verità.
[There is nothing as boring as the truth].

L'individuo ben equilibrato è un pazzo.
[The well balanced individual is insane].

Quasi tutti sono nati geni e sepolti idioti.
[Almost everybody is born a genius and buried an idiot].

Un uomo coraggioso manca d'immaginazione. La codardia di solito è causata dalla mancanza di una dieta corretta.
[A brave man lacks imagination. Cowardice is usually caused by lack of proper diet].

Avere un rapporto sessuale è come prendere la morte a calci in culo mentre canta a mo’ di incoraggiamento.
[Sexual intercourse is kicking death in the ass while singing].

Quando gli uomini controlleranno i governi, gli uomini non avranno bisogno dei governi; fino ad allora siamo fregati.
[When men rule governments, men won’t need governments; until then we are screwed].

Un intellettuale è un individuo che dice una cosa semplice in modo difficile; un artista è un individuo che dice una cosa difficile in modo semplice.
[An intellectual is a man who says a simple thing in a difficult way; an artist is a man who says a difficult thing in a simple way].

Ogni volta che vado a un funerale mi sento come se avessi mangiato germe di grano soffiato.
[Everytime I go to a funeral I feel as if I had eaten puffed wheat germ].

Rubinetti che gocciolano, scoregge di passione, pneumatici bucati – sono tutte cose più tristi della morte.
[Dripping faucets, farts of passion, flat tires – are all sadder than death].

Se vuoi sapere chi sono i tuoi amici, procurati una condanna in carcere.
[If you want to know who your friends are, get yourself a jail sentence].

Gli ospedali sono quei posti dove tentano di ucciderti senza spiegarti il perché. La crudeltà fredda e misurata dell’American Hospital non è causata da medici che sono sovraccarichi di lavoro o che sono abituati alla morte e ne sono annoiati. Essa è causata da medici CHE SONO PAGATI TROPPO PER FARE TROPPO POCO e che sono ammirati dagli ignoranti, come stregoni abili a curare, quando la maggior parte delle volte non sanno distinguere i loro peli del culo da striscioline di sedano.

Prima che un grande quotidiano esponga un male, ne tasta il polso.

Libro di Charles Bukowski consigliato
Taccuino di un vecchio sporcaccione
Traduzione: C. A. Corsi
Editore: Guanda, 2014

Le corse dei cavalli, gli incontri di boxe, le donne, le sbornie colossali, le interminabili giornate al bar, le avventure spesso sordide sullo sfondo di un'America povera ed emarginata: nel suo libro più celebre, un Bukowski più "arrabbiato" che mai ci restituisce con forza tutto il suo universo narrativo, giustapponendo alla crudezza di una resa realistica l'elemento ludico, la "vis comica", la capacità di sorridere davanti alla desolazione della vita.

Note
  1. L'aforisma "Non ci sono angeli nelle trincee" è una variazione del celebre detto: "Non ci sono atei in trincea".
  2. Di Charles Bukowski vedi anche: Frasi dai Racconti - Citazioni dai Romanzi - Poesie - Frasi attribuite a Bukowski

Nessun commento: