Aforismi, frasi e citazioni sulle Erbacce

Raccolta di aforismi, frasi e proverbi sulle erbacce, la malerba e la zizzania. Il termine "malerba" indica tute quelle erbe "cattive" (o erbacce) che infestano i terreni coltivati.
La zizzania è una pianta graminacea che infesta i campi di cereali, particolarmente nota per la parabola evangelica, detta appunto la parabola della zizzania (Matteo 13, 24-30), da cui derivano le frase "mettere zizzania", cioè mettere discordia, provocare volutamente e per malignità dissensi e dissapori, liti e contrasti.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sull'erba, il prato, il giardino e le piante.
Che cos'è un'erbaccia? Un'erba le cui virtù non sono state ancora scoperte.
(Ralph Waldo Emerson)
Il peggio del disordine è che fa vergogna, che se ne distoglie lo sguardo con malumore e che tende a moltiplicarsi come le erbacce in un giardino trascurato.
Henri-Frédéric Amiel, Diario intimo, 1839/81 (postumo, 1976/94)

Ridi della così detta spontaneità. Non c'è erba più spontanea dell'ortica. Spontaneamente saremmo tutti cannibali.
Anselmo Bucci, Il pittore volante, 1930

Sradica in te queste erbacce, coltiva la saggezza e la purezza e la tua bellezza risplenderà da sé.
Siddhārtha Gautama Buddha, Dhammapada (Versi della Legge), V sec. a.e.c.

Se si vuole un buon raccolto, bisogna fare attenzione alla qualità della semina: non potremo avere pane, seminando zizzania.
Giuseppe D'Oria (Aforismi inediti)

Che cos'è un'erbaccia? Una pianta le cui virtù non sono state ancora scoperte.
[What is a weed? A weed is a plant who's good parts have not been discovered].
Ralph Waldo Emerson, The Later Lectures, 1843-1871

Il regno dei cieli si può paragonare a un uomo che ha seminato del buon seme nel suo campo. Ma mentre tutti dormivano venne il suo nemico, seminò zizzania [1] in mezzo al grano e se ne andò. Quando poi la messe fiorì e fece frutto, ecco apparve anche la zizzania. Allora i servi andarono dal padrone di casa e gli dissero: Padrone, non hai seminato del buon seme nel tuo campo? Da dove viene dunque la zizzania? Ed egli rispose loro: Un nemico ha fatto questo. E i servi gli dissero: Vuoi dunque che andiamo a raccoglierla? No, rispose, perché non succeda che, cogliendo la zizzania, con essa sradichiate anche il grano. Lasciate che l'una e l'altro crescano insieme fino alla mietitura e al momento della mietitura dirò ai mietitori: Cogliete prima la zizzania e legatela in fastelli per bruciarla; il grano invece riponetelo nel mio granaio.
Gesù di Nazareth, in Vangelo secondo Matteo, I sec.

Come dunque si raccoglie la zizzania e si brucia nel fuoco, così avverrà alla fine del mondo.
Gesù di Nazareth, in Vangelo secondo Matteo, I sec.

La speranza è un' erbaccia che ricresce.
Violette Leduc, L'affamata, 1948

Le bambine cominciano a parlare e a camminare prima dei maschi, perché l'erba cattiva cresce sempre più in fretta del buon raccolto.
Martin Lutero (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La mala erba non muore mai.
Proverbio 

La mala erba va tolta alla radice.
Proverbio 

Ogni mal’erba cresce.
Proverbio 

Quando le erbacce invadono un terreno vuol dire che il proprietario è assente
Proverbio africano

Note
  1. Zizzania: pianta graminacea che infesta i campi di cereali.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Erba - Prato - Piante

Nessun commento: