Aforismi, frasi e citazioni sulla Santità

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulla santità intesa come ciò che è santo, sacro, degno di venerazione. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sui santi, la fede e lo Spirito Santo. [I link sono in fondo alla pagina].
La santità consiste nel soffrire e nel soffrire di tutto. (Thérèse de Lisieux)
La santità è la testardaggine nel compiere la volontà di Dio sempre, nonostante qualsiasi difficoltà.
Giacomo Alberione, XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Anche la santità è una tentazione.
Jean Anouilh, Becket o l'onore di Dio, 1960

La santità non consiste nel fare cose ogni giorno più difficili, ma nel farle ogni volta con più amore.
Teresa d'Ávila, XVI sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La santità consiste nel fare le cose ordinarie in modo straordinario, non nel fare cose grandi, né nel farne molte.
Bernard de Clairvaux (Bernardo di Chiaravalle), XII sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Arcivescovo. Dignitario ecclesiastico che batte in santità di un punto il semplice vescovo.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Eroismo e santità, virtù secondarie. Ma bisogna aver dato prova di sé.
Albert Camus, Taccuini, 1935/59 (postumo 1962/89)

Non mi propinate queste stronzate sulla santità della vita, insomma, anche se esistesse una cosa de genere non penso sia qualcosa da imputare a Dio. Sapete da dove viene la santità della vita? Ce la siamo inventata noi. E sapete perché? Perché siamo vivi! Tornaconto personale.
George Carlin, Back in Town, 1996

Anche se predichiamo sulla "santità della vita", non la mettiamo in pratica.
George Carlin, Back in Town, 1996

Non vi è santità senza una voluttà della sofferenza e senza una raffinatezza sospetta. La santità è una perversione senza eguali, un vizio del cielo.
Emil Cioran, Lacrime e santi, 1937/86

Chi ha rifiutato la santità, ma non la rinuncia al mondo, fa di una Divinità disincantata lo scopo del proprio divenire.
Emil Cioran, Il crepuscolo dei pensieri, 1940

L’eroismo non è che la resistenza alla santità.
Emil Cioran, ibidem

L’amore è santità più sessualità. – Niente né alcuno può addolcire tale paradosso scabro e sublime.
Emil Cioran, Il crepuscolo dei pensieri, 1940

Ogni stato ispirato nasce da un'inedia coltivata, voluta. La santità - ispirazione ininterrotta - è l'arte di lasciarsi morire di fame senza... morire, una sfida lanciata alle viscere, e come una dimostrazione della incompatibilità tra estasi e digestione. Un'umanità che si rimpinza produce scettici, mai santi. L'assoluto? Una questione di dieta. Niente «fuoco interiore» niente «fiamma» senza la soppressione quasi totale del cibo. Contrariamo i nostri appetiti: i nostri organi arderanno, la nostra materia s'incendierà. Chiunque mangi a sazietà è spiritualmente condannato.
Emil Cioran, La tentazione di esistere, 1956

Una volta che si sia percepita l'inconsistenza di tutti i desideri, ci vuole uno sforzo di obnubilazione sovrumano, ci vuole santità, per poterli provare di nuovo e abbandonarvisi senza secondi fini.
Emil Cioran, La caduta nel tempo, 1964

Non c'è santità senza una propensione allo scandalo. Ciò non vale solo per i santi. Chiunque si manifesti, in qualunque modo lo faccia, dimostra di possedere, più o meno sviluppato, il gusto della provocazione.
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

Che non ci sia abbastanza sofferenza, quaggiù? Così si direbbe, a giudicare dallo zelo dei santi, esperti nell'arte dell’autoflagellazione. Non vi è santità senza una voluttà della sofferenza e senza una raffinatezza sospetta. La santità è una perversione senza eguali, un vizio del cielo.
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

Santità non è farsi lapidare in terra di Paganìa o baciare un lebbroso sulla bocca, ma fare la volontà di Dio, con prontezza, si tratti di restare al nostro posto, o di salire più alto.
Paul Claudel, L'annuncio a Maria, , 1912/48

La lotta contro l'ingiustizia o sfocia in santità o in sanguinose sommosse.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

La musica ha bisogno della cavità del flauto, le lettere della pagina bianca, la luce del vuoto della finestra, e la santità dell'assenza di sé.
Anthony De Mello (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'umiltà è il fondamento su cui poggia tutta la santità. 
Natale Ginelli, La tua via, 1957

La santità è lasciare che Dio faccia riapparire nell'uomo la sua immagine.
Gregorio di Nissa, IV sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La santità forse non è altro che il colmo della buona educazione.
Marcel Jouhandeau, Dell'abiezione, 1939

La grande gloria della Chiesa è di essere santa con dei membri peccatori.
Jacques Maritain (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Dalle altre femmine, un o può salvarsi, può scoraggiare il loro "amore"; ma dalla madre chi ti salva? Essa ha il vizio della santità... non si sazia mai di espiare la "colpa" di averti fatto, e, finché è viva, non ti lascia vivere, col suo amore.
Elsa Morante, L'isola di Arturo, 1957

Non è la violenza che fa le rivoluzioni, ma la santità.
Emmanuel Mounier (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Non un abbassamento che ci renda incapaci del bene, né una santità esente dal male.
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

È esperienza di ogni giorno: si richiede la santità agli altri, per tenere tranquilla la coscienza, nel momento i cui ci si accorge che non sono santi. Ma nel momento in cui ci si accorge che lo sono, li si consacra. La consacrazione li discrimina, li cataloga: li rende innocui, e anche un po' ridicoli e ufficiali. 
Pier Paolo Pasolini, in Gian Carlo Ferretti (a cura di), Il caos, 1979 (postumo)

Il segreto della santità è comprendere che possiamo ottenere tutto da Dio a condizione di sapere come prenderlo. 
Jacques Philippe, Alla scuola dello Spirito Santo, 2004

La santità non è certamente la realizzazione di un programma di vita che fissiamo noi.
Jacques Philippe, ibidem

Per accedere alla santità, l'uomo non si può limitare a seguire delle regole generali che valgono per tutti. Egli deve anche capire quello che Dio gli chiede in particolare e che, forse, non chiede a nessun altro.
Jacques Philippe, Alla scuola dello Spirito Santo, 2004

Nessuno ritenga che la santità sia patrimonio di pochi prescelti. Tutti sono obbligati senza eccezione alcuna. 
Achille Ambrogio Damiano Ratti (Papa Pio XI), Rerum Omnium Perturbationem, 1923

Tra la santità e la gioia sussiste un intimo e indissolubile rapporto.
Joseph Ratzinger (papa Benedetto XVI), Udienza Generale, 2010

La santità, la pienezza della vita cristiana non consiste nel compiere imprese straordinarie, ma nell'unirsi a Cristo, nel vivere i suoi misteri, nel fare nostri i suoi atteggiamenti, i suoi pensieri, i suoi comportamenti.
Joseph Ratzinger (papa Benedetto XVI), Udienza Generale,  2011

La misura della santità è data dalla statura che Cristo raggiunge in noi, da quanto, con la forza dello Spirito Santo, modelliamo tutta la nostra vita sulla sua.
Joseph Ratzinger (papa Benedetto XVI), Udienza Generale, 2010

La Chiesa è il luogo in cui tutti i limitati si raccolgono nell'illimitatezza; in quanto viene tolta loro la limitatezza, sono, in linea di principio, santi; in quanto vivono conforme a questa assenza di confini, realizzano anche la santità loro concessa. 
Adrienne von Speyr, L'uomo di fronte a Dio, 1966

La santità non è un lusso per pochi: tutti sono chiamati a essere santi.
Madre Teresa di Calcutta, XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La vera santità consiste nel compiere la volontà di Dio con il sorriso.
Madre Teresa di Calcutta, ibidem

La santità non consiste nel dire cose belle, non consiste neppure nel pensarle o nel sentirle. La santità consiste nel soffrire e nel soffrire di tutto. 
Thérèse de Lisieux, Lettere, 1877/97

La vera, sola bellezza, è la santità.
Thérèse de Lisieux, Lettere, 1877/97

Iddio ha potuto creare solo nascondendosi. Altrimenti ci sarebbe stato egli solo. Anche la santità deve quindi essere nascosta, persino alla coscienza, entro una certa misura. E deve esserlo nel mondo.
Simone Weil, L'ombra e la grazia, 1940/42 (postumo, 1948)

Ricchezza e santità, la metà della metà.
Proverbio

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Santi - Fede - Spirito Santo - Frasi di Santi

Nessun commento: