Aforismi, frasi e citazioni sul Contagio

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sul contagio, cioè la trasmissione da un individuo ad un altro di una malattia infettiva, che può avvenire in diversi modi a seconda della malattia. Nel linguaggio comune, e in gran parte delle seguenti citazioni, il termine "contagio" è utilizzato anche in senso figurato per indicare un influsso dannoso che l’esempio o il pensiero di alcuni possono esercitare su altri, o il cosiddetto "contagio psichico", cioè la trasmissione da un individuo all'altro di idee, convinzioni, sentimenti o stati d’animo.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sull'epidemia, il virus, l'influenza e la peste. [I link sono in fondo alla pagina]. 
Esiste un’unica forma di contagio che si trasmette più rapidamente
di un virus, ed è la paura. (Dan Brown)
Com'è possibile che dei medici e degli infermieri abbiano potuto vivere fra appestati, lebbrosi e tubercolotici senza esserne contagiati, mentre altri, pur facendo tutto il possibile per sfuggire al contagio, siano stati raggiunti e attaccati dai microbi? La spiegazione è semplice: i primi avevano una fede straordinaria, un grande disinteresse e un sangue molto puro; gli altri invece, avevano lasciato che delle impurità penetrassero in loro, e le impurità sono sempre un buon cibo per microbi e virus. La purezza dei pensieri e dei sentimenti, da cui dipende la purezza del sangue, si oppone alla malattia. Se invece il male è penetrato nei pensieri, nei sentimenti e nei desideri ecco che già la porta è aperta, ed è poi talmente facile per il male discendere fino al piano fisico! È innanzi tutto sul piano psichico che noi siamo vulnerabili.
Omraam Mikhaël Aïvanhov, Discorsi, 1938/86

L'entusiasta è un infaticabile sognatore, un inventore di progetti, un creatore di strategie, che contagia gli altri con i suoi sogni. 
Francesco Alberoni, L'ottimismo, 1994

La verità pura non può essere assimilata dalla folla: si deve propagare per contagio. 
Henri-Frédéric Amiel, Diario intimo, 1839/81 (postumo, 1976/94)

La solitudine può essere anche una malattia, ma è stando con gli altri che ci esponiamo al contagio.
Mirko Badiale (Aforismi inediti su Aforismario)

Non farti domande, se osservi abbastanza attentamente la vita capirai che l'odio contagia, l'amore no.
Mirko Badiale, ibidem

Il male è contagioso. È come un agente patogeno, deve essere debellato appena si manifesta.
Ronald H. Balson [1]

Il conflitto interiore irrisolto è il grande contagio del nostro tempo − di tutti i tempi.
Marc Ian Barasch [1]

Se il male è contagioso, lo è anche il bene. Pertanto, bisogna che abbondi in noi, sempre più, il bene. Lasciamoci contagiare dal bene e contagiamo il bene!
Jorge Mario Bergoglio (papa Francesco), Angelus, 2015

Esiste un’unica forma di contagio che si trasmette più rapidamente di un virus, ed è la paura.
[Only one form of contagion travels faster than a virus. And that's fear].
Dan Brown, Inferno, 2013

Ci infastidisce il contatto con uomini perseguitati dalla disdetta, li scansiamo quasi che temessimo la possibilità di un contagio. Mentre la stessa ammirazione per gli uomini fortunati ci fa illudere di diventare partecipi delle loro conquiste.
Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

Contagiosa è solo l'intelligenza negativa.
Francesco Burdin, ibidem

Non si sono presentati, se non quando hanno saputo che la mia malattia non era contagiosa.
Valeriu Butulescu, Aforismi, 2002

Mentre il rigore morale e l'onestà non sono contagiosi, l'assenza di etica e la corruzione lo sono, e possono moltiplicarsi esponenzialmente con straordinaria velocità.
Andrea Camilleri, Segnali di fumo, 2014

Il contagio non è mai assoluto, altrimenti si avrebbero un aumento matematico all'infinito e uno spopolamento fulmineo. Non si tratta di veder troppo nero. Si tratta di prendere delle precauzioni.
Albert Camus, La peste,1947

La separazione brutale e prolungata li aveva condotti ad accertarsi che non potevano vivere lontani l'uno dall'altro, e che, in confronto di questa verità venuta in luce all'improvviso, la peste era poca cosa. Era questa un'eccezione. Nella maggioranza dei casi la separazione era evidente, non doveva cessare che col contagio.
Albert Camus, La peste,1947

Nello stesso tempo che sentono profondamente il bisogno di calore che li avvicina, non possono tuttavia abbandonarvisi a causa del sospetto che li allontana gli uni dagli altri. Si sa troppo bene che non si può aver fiducia nel proprio vicino che è capace di darti la peste a tua insaputa e di approfittare del tuo abbandono per contagiarti.
Albert Camus, La peste,1947

Tutti i giorni, verso le undici, nelle principali arterie, una parata di giovanotti e di ragazze consente di verificare quella passione di vivere che cresce in seno alle grandi sciagure. Se il contagio si estende, anche la morale si allargherà.
Albert Camus, La peste,1947

Nessuno pensava di domandare ad altri delle previsioni sulla durata del contagio: tutti erano persuasi che non ne avrebbe avuto. Ma via via che i giorni passavano, si cominciò a temere che il malanno veramente non avesse fine, e, insieme, la cessazione della malattia diventò l'oggetto di tutte le speranze.
Albert Camus, La peste,1947

Nel complesso il contagio indietreggiava su tutta la linea, e i comunicati della prefettura, che prima avevano fatto nascere una timida e segreta speranza, finirono col confermare nella mente di tutti la persuasione che la vittoria era conquistata e che la malattia abbandonava le sue posizioni. In verità, era difficile decidere se si trattasse d'una vittoria; soltanto si era portati a constatare che la malattia sembrava andarsene com'era venuta.
Albert Camus, La peste,1947

L'indifferenza è il male maggiore dei nostri tempi. Per non farsi contagiare da questo pericoloso virus non bisogna essere necessariamente buoni. Basta un minimo di vera intelligenza e di vera sensibilità. Per questo evita gli stolti e i freddi di cuore.
Gianfranco Caputo Bisanzio, Cosmos, 2005

La salute, purtroppo, non è contagiosa.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

L'intelligenza (come la salute) purtroppo non è contagiosa.
Pino Caruso, ibidem

La paura è un contagio. Osservava Alain che la maggior parte dei pericoli spaventano poco, se non li vediamo riflessi in un volto, e che quasi nessuno di noi resiste a un moto di terrore panico.
Guido Ceronetti, Il silenzio del corpo, 1979

Un guaritore di Torino ha vissuto con una sifilitica senza mai contagiarsi, assicura: perché se c'è amore non si è contagiati. La spiegazione non persuade ma è bella.
Guido Ceronetti, ibidem

L'amore è come le malattie epidemiche: più uno le teme, più è esposto al contagio.
Nicolas de Chamfort, Massime e pensieri, 1795 (postumo)

Vi sono difetti che preservano da alcuni vizi più gravi, così come, in tempo di peste, i malati di febbre quartana si salvano dal contagio.
Nicolas de Chamfort, Massime e pensieri, 1795 (postumo)

Hanno effetto, sono contagiose soltanto le parole uscite dall'illuminazione o dalla frenesia, due stati in cui si è irriconoscibili.
Emil Cioran, Squartamento, 1979

Ovunque al mondo [...] tutto è regolato dal principio del contagio: non si resiste alla moda, qualunque sia. L’importante è essere aggiornati. Questa mania è causa allo stesso tempo di rinnovamento e di frivolezza. È in se stessi che va trovato un principio di mutamento; tutto ciò che viene dal di fuori è insignificante.
Emil Cioran, Quaderni, 1957/72 (postumo 1997)

La volgarità è contagiosa, sempre; la delicatezza mai.
Emil Cioran, ibidem

Un libro deve essere scritto quando si è in preda alla febbre. Altrimenti non è contagioso.
Emil Cioran, ibidem

Scegli di avvicinarti a quelli che cantano, raccontano storie, si godono la vita e hanno la gioia negli occhi. Perché la gioia è contagiosa e riesce sempre a scovare una soluzione, laddove la logica si è limitata a fornire una spiegazione per l'errore.
Paulo Coelho, Il manoscritto ritrovato ad Accra, 2012

L’entusiasmo è più contagioso delle malattie infettive.
Liomax D'Arrigo, Pensierini, 2014

La bontà è una follia dolce, poco contagiosa, e di cui si guarisce col tempo. 
Adrien Decourcelle [1]

Se la malattia e la tristezza sono contagiose, non c'è niente al mondo così irresistibilmente contagioso come il riso e il buonumore.
Charles Dickens [1]

L'amore è una malattia inesorabile, per di più contagiosa. 
Benjamin Disraeli [1]

Tutti fuggono, perfino gli amici, da chi è colpito da una malattia contagiosa. Va dunque posta, fra le contagiose, anche la bolletta.
Carlo Dossi, Note azzurre, 1870/1907 (postumo 1912/64)

Contagiosa è la vigliaccheria.
Carlo Dossi, ibidem

Spesso un imminente generale disastro, come una guerra o un contagio, riunì popoli di una stessa nazione divisi da odi intestini.
Carlo Dossi, ibidem

«Signora è vero che non mi volete all'asilo perché mio papà ha l’Aids?» «Smettila di dire sciocchezze tesoruccio, ma soprattutto togli quelle manacce contagiose dal mio vestito!»
Ellekappa [1]

Il grande malanno del nostro tempo si chiama ideologia e i portatori del suo contagio sono gli intellettuali stupidi.
Oriana Fallaci, Un uomo, 1979

La miseria è una malattia. Inutile ammirarla, parlarne, ed è pericoloso volerla curare. Stare lontani dal contagio è tutto quanto la persona saggia deve fare.
Ennio Flaiano, Autobiografia del blu di Prussia, 1974 (postumo)

In questo tempo si sfugge la solitudine come fosse una malattia contagiosa. Si cerca la compagnia, si frequentano volentieri i luoghi affollati e chiassosi. Niente di male, difatti l'uomo completamente solo è una specie che non esiste. Tuttavia la musica della vita è fatta di ritmo e di variazioni.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

La paura è più contagiosa della peste e si comunica in un baleno.
Nikolaj Gogol', Le anime morte, 1842

L'infelicità generalmente nasce dal delitto di stoltezza, e non c'è malanno altrettanto contagioso tra coloro che praticano con l'infelice.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

La tristezza è un male contagioso.
Martha Graham, su Daily Telegraph, 1979

Esiste un contagio dell'esempio a cui poche persone hanno la forza mentale sufficiente per resistere.
Alexander Hamilton [1]

Quello della risata è un contagio positivo molto avvincente: se qualcuno inizia a ridere, è molto difficile smettere.
Robert Holden [1]

La libertà è il virus più contagioso che l'umanità abbia mai conosciuto. 
Hubert Horatio Humphrey [1]

Se dipendesse da me, renderei contagiosa la salute invece che la malattia.
Robert Ingersoll [1]

Il panico è altamente contagioso, specialmente in situazioni in cui nulla è noto e tutto è in evoluzione.
Stephen King [1]

Le opinioni sono contagiose; il pensiero è un miasma.
Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

Niente è contagioso come l'esempio, e non facciamo mai grandi beni o grandi mali che non ne producano di simili. Imitiamo le buone azioni per emulazione, e le cattive per la malignità della nostra natura che la vergogna teneva prigioniera, e che l'esempio mette in libertà.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Ci sono follie che si contraggono come le malattie contagiose.
François de La Rochefoucauld, ibidem

La folla, per quanto neutra la si supponga, si trova spesso in uno stato di attenzione aspettante favorevole alla suggestione. La prima suggestione formulata s'impone, per contagio, a tutti i cervelli, e stabilisce subito l'orientamento.
Gustave Le Bon, Psicologia delle folle, 1895

Ogni sentimento, ogni atto è contagioso in una massa, e contagioso a tal punto che l’individuo sacrifica molto facilmente il proprio interesse personale all'interesse collettivo. Si tratta di un’attitudine innaturale, della quale l’uomo diventa capace quasi soltanto se entra a far parte di una massa.
Gustave Le Bon, Psicologia delle folle, 1895

Esiste un contagio del male: chi è non-uomo disumanizza gli altri, ogni delitto si irradia, si trapianta intorno a sé, corrompe le coscienze e si circonda di complici sottratti con la paura o la seduzione [...] al campo avverso. 
Primo Levi, prefazione a Jacob Presser, La notte dei girondini, 1957

Se tutti lo facessero anche solo una volta al giorno, regalare un sorriso, immagini che incredibile contagio di buon umore si espanderebbe sulla terra? 
Marc Levy, Sette giorni per l'eternità, 2003

Non lasciarti contagiare, non spacciare per tua l’opinione altrui senza prima vedere che ti si adatta: pensa piuttosto da solo.
Georg Lichtenberg, Aforismi, 1766/99 (postumo 1902/08)

È sempre pericoloso sottovalutare il potere distruttivo della stupidità. Ed è illusorio credere di poter sfruttare la stupidità altrui senza esserne contagiati.
Giancarlo Livraghi, Il potere della stupidità, 2004

Non starò ad ascoltare quelli che piangono e si compiangono, poiché la loro è una malattia contagiosa.
Og Mandino [1]

La furia del contagio andò sempre crescendo: in poco tempo, non ci fu quasi più casa che non fosse toccata...
Alessandro Manzoni, I promessi sposi, 1827/42

Untore: il vocabolo fu ben presto comune, solenne, tremendo.
Alessandro Manzoni, ibidem

Passò l'inverno e la primavera: e già da qualche tempo il tribunale della sanità andava rappresentando a quello della provvisione il pericolo del contagio, che sovrastava alla città, per tanta miseria ammontata in ogni parte di essa; e proponeva che gli accattoni venissero raccolti in diversi ospizi. Mentre si discute questa proposta, mentre s'approva, mentre si pensa ai mezzi, ai modi, ai luoghi, per mandarla ad effetto, i cadaveri crescono nelle strade ogni giorno più; a proporzion di questo, cresce tutto l'altro ammasso di miserie.
Alessandro Manzoni, I promessi sposi, 1827/42

Gli umani hanno un forte desiderio di far parte di un gruppo, desiderio che ci rende sensibili alle mode, alle usanze e ai contagi di idee.
Michael Mauboussin [1]

In ogni famiglia, il morbillo è sempre meno contagioso delle cattive abitudini.
Mignon McLaughlin [1]

Il contagio è pericolosissimo nella folla. Bisogna o imitare i viziosi o odiarli. 
Michel de Montaigne, Saggi, 1580/88

Come il contagio di una malattia produce malattia, il contagio della fiducia può creare fiducia.
Marianne Moore [1]

In base alla regola che solo il male è contagioso, è probabile che, per analogia, si ereditino i difetti e non le qualità dei genitori.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

La gioia contagia, il dolore isola.
Alessandro Morandotti, ibidem

Gli sbadigli e il riso sono socialmente contagiosi. Il buon senso mai.
Davide Morelli (Aforismi inediti su Aforismario) [cfr. proverbio].

Come avviene che la sanità non sia cosi contagiosa come la malattia - in genere, e specialmente nel gusto? O ci sono epidemie di salute?
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano II, 1879/80

Basta una sola persona senza gioia per mettere in un'intera famiglia un permanente scontento e un cielo grigio; e solo per un miracolo può accadere che questo tale manchi! La felicità è ben lontana dall'essere una malattia contagiosa in eguale misura: da che deriva ciò?
Friedrich Nietzsche, La gaia scienza, 1882

La tranquillità è contagiosa, la pace è contagiosa. Si pensa solo al contagio della malattia, ma c'è il contagio della serenità e della gioia.
Anaïs Nin [1]

I vizi sono più contagiosi delle virtù.
Stellario Panarello [1]

Io non volevo sentire la vita, né toccare le cose, sapendo, da come reagiva il mio temperamento al contagio del mondo, che la sensazione della vita era sempre dolorosa per me. Ma per evitare questo contatto, mi sono isolato e, isolandomi, ho esasperato la mia già eccessiva sensibilità. Se fosse possibile troncare di netto ogni contatto con le cose, sarebbe un bene per la mia sensibilità. Ma l’isolamento totale è irrealizzabile.
Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

Una mente ben informata è la miglior sicurezza contro il contagio della follia e del vizio.
Ann Radcliffe [1]

– Ha contratto matrimonio? L’avevo avvisato che è contagioso!
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

La risata è contagiosa. Ma anche il pianto lo è.
Guido Rojetti, ibidem

Dobbiamo vivere con persone assai tranquille e affabili e nient’affatto ansiose e scontrose; siamo portati a prendere il carattere di chi vive con noi, e come certe malattie del corpo si trasmettono per contagio, così l’animo trasmette i suoi difetti a chi gli sta vicino.
Lucio Anneo Seneca, L'ira, I sec.

Qualunque malattia che sia considerata misteriosa e temuta in modo sufficientemente intenso, sarà sentita come moralmente, se non letteralmente, contagiosa. Per questo a un numero sorprendentemente alto di persone malate di cancro accade di essere evitate da parenti e amici e di diventare oggetto di misure per sfuggire al contagio da parte dei membri della propria famiglia, quasi che il cancro fosse una malattia infettiva come la tbc.
Susan Sontag, Malattia come metafora, 1977

Ci sono solo due cose che un bambino è disposto a condividere volentieri: le malattie contagiose e l'età della madre.
Benjamin Spock [1]

Teniamo sempre presente quanto l'energia che emaniamo possa contagiare chi ci circonda in maniera positiva o meno. 
Sandra Tagliavento (Aforismi inediti su Aforismario)

È il contagio che determina il destino di una teoria, non la sua validità. 
Nassim Nicholas Taleb [1]

Niente è più contagioso che parlare di malattie.
Gerhard Uhlenbruck [1]

Ecco alcuni atti di eroismo che sono indice di elevatezza spirituale: 1) Offrire la nostra opera fraterna e disinteressata con sacrificio personale. 2) Regalare i nostri ultimi soldi a un bisognoso. 3) Offrire il proprio e solo pasto ad un affamato. 4) Dare il proprio e solo vestito a un cencioso. 5) Assistere e curare un malato contagioso.
Amadeus Voldben (Amedeo Rotondi), Pensieri per una vita serena, 2008 (postumo)

Sfuggire al contagio della follia e della vertigine collettiva tornando a stringere per conto proprio, al di sopra dell'idolo sociale, il patto originario dello spirito con l'universo. 
Simone Weil [1]

Il novantanove per cento delle persone nel mondo sono stupide, e il resto di noi è in grave pericolo di contagio.
Thornton Wilder [1]

Ridere non è solo contagioso, ma è anche la migliore medicina.
Robin Williams, in Patch Adams. 1998

Onestà: malattia piuttosto grave, ma per fortuna rara e non contagiosa.
Anonimo

I cattivi esempi sono contagiosi.
Proverbio

La pecora rognosa ne guasta un branco.
Proverbio

Il riso è contagioso come lo sbadiglio.
Proverbio

La povertà è una malattia contagiosa.
Proverbio

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Epidemia - Virus - Raffreddore - Peste

Nessun commento: