Aforismi, frasi e citazioni sulle Classi Sociali

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulle classi sociali, la classe media e la lotta di classe. Nel linguaggio politico-economico, la classe costituisce "ciascuno dei raggruppamenti d’individui che, all'interno di una società, manifestano comportamenti unitari e specifici rispetto a quelli di altri raggruppamenti, dai quali si differenziano per una diversa collocazione nei confronti della ricchezza, del potere, del prestigio, ecc.". [Vocabolario Treccani]
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla borghesia, gli operai e sulla contrapposizione tra ricchi e poveri. [I link sono in fondo alla pagina].
La storia di ogni società finora esistita è storia di lotte di classe.
(Karl Marx e Friedrich Engels)
Ci stiamo dirigendo verso un pianeta a tre classi sociali: i potenti, i consumatori e gli esclusi.
[Nous nous dirigeons vers une planète à trois classes sociales: les puissants, les consommateurs et les exclus].
Marc Augé [1]

Il povero e il mendicante appartengono a due classi molto differenti: il primo ispira rispetto, il secondo eccita la collera.
Honoré de Balzac, Massime e pensieri di Napoleone, 1838

Le classi ignoranti sono le classi più pericolose.
Henry Ward Beecher [1]

È vero che nella vita sodale tutto è deciso dalla forza, ma la forza suprema non è l’economia, e non è neppure la lotta di classe. La forza suprema risiede nello spirito.
Nikolaj Berdjaev, Cristianesimo e lotta di classe, 1931

Sono quasi soltanto le classi medie a fornire l'esemplare tipo dell'imbecille.
Georges Bernanos, I grandi cimiteri sotto la luna, 1938

Non tutti i mali vengono per nuocere; infatti i mali della classe lavoratrice hanno fatto il bene della classe imprenditoriale.
Carl William Brown, Aforismi contro il potere e l'autorità della stupidità, 2015

È in corso una lotta di classe, è vero, ma è la mia classe, la classe ricca, che sta facendo la guerra, e stiamo vincendo.
Warren Buffett [1]

Non c'è razza, né religione, né classe sociale, né colore, niente, né orientamento sessuale, che renda noi migliori di qualcun altro. Siamo tutti degni d'amore.
Sandra Bullock [1]

Sapete come descrivo io le classi economiche e sociali di questo paese? La classe più alta si tiene tutti i soldi e non paga alcuna tassa, la classe media paga tutte le tasse e fa tutto il lavoro, i poveri sono lì solo per far cagare addosso la classe media. Per far sì che continuino a presentarsi al lavoro.
George Carlin, Jammin' in New York, 1992

La società si compone di due grandi classi: quelli che hanno più pranzi che appetito, e quelli che hanno più appetito che pranzi.
Nicolas de Chamfort, Massime e pensieri, 1795 (postumo)

I bassifondi possono essere terreno fertile per il crimine, ma i sobborghi della classe media sono incubatrici di apatia e delirio.
Cyril Connolly [1]

Un aumento di salari e stipendi della classe media porterebbe a una distribuzione del reddito meno squilibrata e ridurrebbe la necessità di indebitamento della classe media.
Carlo Cottarelli, intervista su la Repubblica, 2017

Il popolo non è mai stato osannato se non in contrapposizione a un'altra classe sociale.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

«Liquidare» una classe sociale, o un popolo, è un'azione che nel nostro secolo suscita indignazione solo tra le presunte vittime.
Nicolás Gómez Dávila, ibidem

La società che ufficialmente nega l'esistenza di classi sociali si trasforma surrettiziamente in proprietà della classe sociale latente che la governa.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

La classe sociale alta è quella per cui l'attività economica è un mezzo, la classe media quella per cui è un fine. Il borghese non aspira a essere ricco, ma più ricco.
Nicolás Gómez Dávila, ibidem

La classe sociale alta è quella per cui l'attività economica è un mezzo, la classe media quella per cui è un fine. Il borghese non aspira a essere ricco, ma più ricco.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Affinché i governanti siano educati in un clima di idee disinteressate c'è bisogno di una classe sociale oziosa.
Nicolás Gómez Dávila, ibidem

L'ambiguità della nozione di classe consente di contraffare la storia, trasformando le guerre civili, che sono frequenti, in guerre servili, che sono rare.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

L'uomo che pratica una sola classe sociale, è come lo studioso che non legge altro che un libro.
Edmondo De Amicis, Cuore, 1886

Mi rendo conto che le differenze di classe sociale non sono giustificate e che, in fin dei conti, trovano il loro fondamento nella violenza.
Albert Einstein, Come io vedo il mondo, 1934

La Giustizia può essere cieca; ma che olfatto! Riconosce le classi sociali a chilometri di distanza.
Millor Fernandes [1]

Nella cultura americana ci sono cose fatte per cancellare la distinzione di classe. Blue jeans, vestiti confezionati, Coca Cola...
Leslie Fiedler [1]

Finché ciascuno aspira ad avere di più, non potranno che formarsi classi, non potranno che esserci scontri di classe e, in termini globali, guerre internazionali. Avidità e pace si escludono a vicenda.
Erich Fromm, Avere o essere?, 1976

Non puoi promuovere la fratellanza umana incoraggiando l'odio di classe.
Paul Getty [1]

Non si cambia di classe sociale. I ricchi rimangono ricchi e i poveri, loro, rimangono come sono: impotenti davanti ai ricchi.
Pierre Gobeil, Tout l'été dans une cabane à bateau, 1988

Più dannoso del potere di un dittatore è quello di una classe.
Emma Goldman [1]

La Rivoluzione francese ha abbattuto molti privilegi, ha sollevato molti oppressi; ma non ha fatto che sostituire una classe ad un’altra nel dominio. Però ha lasciato un grande ammaestramento: che i privilegi e le differenze sociali, essendo prodotto della società e non della natura, possono essere sorpassate.
Antonio Gramsci, Scritti politici 1910/6,

Si è voluto, a torto, fare della borghesia una classe. La borghesia è semplicemente la porzione soddisfatta del popolo.
[On a voulu, à tort, faire de la bourgeoisie une classe. La bourgeoisie est tout simplement la portion contentée du peuple].
Victor Hugo, I miserabili, 1862

L'unica classe interessata al progresso sociale, umano, è il proletariato. Perché non possiede niente, non ha niente, tranne le dieci dita delle sue mani di operaio. Perciò la sua lotta, lotta di una classe, è stata anche lotta di tutta l'umanità. La lotta di classe è la vera lotta per la democrazia.
Lazar' Kaganovič, su la Repubblica, 1990

La classe media di un paese è il suo fondamento.
Philip Kotler [1]

Lo Stato è il prodotto e la manifestazione degli antagonismi inconciliabili tra le classi. Lo Stato appare là, nel momento e in quanto, dove, quando e nella misura in cui gli antagonismi di classe non possono essere oggettivamente conciliati. E, per converso, l'esistenza dello Stato prova che gli antagonismi di classe sono inconciliabili.
Lenin, Stato e Rivoluzione, 1917

Marxista è soltanto colui che estende il riconoscimento della lotta delle classi sino al riconoscimento della dittatura del proletariato.
Nikolaj Lenin [1]

Le classi lottano tra loro, alcune trionfano, altre vengono eliminate. Questa è la storia; tale è la storia della civiltà da migliaia di anni.
Mao Tse-tung [1]

In una società in cui vi è lotta di classe, se le classi sfruttatrici hanno la libertà di sfruttare i lavoratori, i lavoratori non hanno la libertà di non subire lo sfruttamento. Se vi è democrazia per la borghesia, non vi è democrazia per il proletariato e per il lavoratori.
Mao Tse-tung [1]
L'ideologia dominante è sempre stata l'ideologia della classe dominante.
(Karl Marx e Friedrich Engels)
Tutta la storia dell'industria moderna mostra che il capitale, se non gli vengono posti dei freni, lavora senza scrupoli e senza misericordia per precipitare tutta la classe operaia a questo livello della più profonda degradazione. 
Karl Marx, Salario, prezzo, profitto, 1865 (postumo, 1898)

La classe che è la potenza materiale dominante della società è in pari tempo la sua potenza spirituale dominante.
Karl Marx e Friedrich Engels, L'ideologia tedesca, 1845/46

L'ideologia dominante è sempre stata l'ideologia della classe dominante.
Karl Marx e Friedrich Engels, ibidem

Solo in un ordine di cose in cui non vi saranno più classi né antagonismo di classi le evoluzioni sociali cesseranno d'essere rivoluzioni politiche.
Karl Marx, Miseria della filosofia, 1847

La storia di ogni società finora esistita è storia di lotte di classe.
[Die Geschichte aller bisherigen Gesellschaft ist die Geschichte von Klassenkämpfen].
Karl Marx e Friedrich Engels, Manifesto del partito comunista, 1848

Le classi dominanti tremino al pensiero d'una rivoluzione comunista. I proletari non hanno da perdervi che le loro catene. Hanno un mondo da guadagnare.
Karl Marx e Friedrich Engels, Manifesto del partito comunista, 1848

A me non appartiene né il merito di aver scoperto l'esistenza delle classi nella società moderna né quello di aver scoperto la lotta tra di esse. [...] Quel che io ho fatto di nuovo è stato di dimostrare: 1. che l'esistenza delle classi è soltanto legata a determinate fasi di sviluppo storico della produzione; 2. che la lotta di classe necessariamente conduce alla dittatura del proletariato; 3. che questa dittatura stessa costituisce soltanto il passaggio alla soppressione di tutte le classi e a una società senza classi.
Karl Marx, lettera a Weydemeyer, 1852

L'emancipazione della classe lavoratrice deve essere opera della classe lavoratrice stessa.
Karl Marx, Statuti provvisori dell'Associazione internazionale degli operai, 1864

Lo snob è una persona che ammira o disprezza un altro uomo perché costui è di una classe sociale più alta della sua. È il più volgare dei difetti della nostra borghesia.
William Somerset Maugham, Racconti orientali, XX sec.

Come era solito dire mio padre, se il Signore avesse avuto più rispetto per il denaro l’avrebbe dato a una diversa classe sociale.
Bret Maverick [1]

Dovunque vi sia una classe dominante, la morale del paese emana, in buona parte, dai suoi interessi di classe e dai suoi sentimenti di superiorità di classe. 
John Stuart Mill, Sulla libertà, 1859

I precetti morali sono spesso volti ad assodare il potere della classe dominante, spessissimo a temperarlo. 
Vilfredo Pareto, Manuale di economia politica con una introduzione alla scienza sociale, 1906

Perché la lotta di classe, l'odio di classe dovrebbero essere umani? La lotta di classe altro non è che un rapporto di forze, uno scontro, una guerra.
Goffredo Parise, su Corriere della Sera, 1977

Se il proletariato non si fosse accorto di appartenere alla stessa classe sociale della borghesia, avrebbe fatto la rivoluzione.
Mauro Parrini, A mani alzate, 2009

Le classi superiori sono il passato di una nazione; la classe media è il suo futuro.
Ayn Rand [1]

Ci sono sepolcri di prima classe, come se si andasse in paradiso in treno.
Jules Renard, Diario, 1887/1910 (postumo, 1925/27)

Il borghese crede nella gerarchia, non crede nelle classi sociali: la sua gerarchia è individuale.
Sergio Ricossa, Straborghese, 1980

La solidarietà di classe non esiste, e nella classe borghese è sostituita dal vezzo di parlar male della classe borghese.
Sergio Ricossa, Scrivi che ti passa, 1999

Impiegati - La classe sedia
Antonio Romano, Sedotto e abbottonato, 2004

I comunisti vogliono vincere la lotta di classe. I suoi funzionari vogliono solo sopravvivere alla sua fine.
Werner Schneyder [1]

Mentre la natura ha stabilito fra gli uomini la più grande diversità morale e intellettuale, la società li pone tutti sullo stesso piano, senza considerare affatto tale diversità, sostituendo piuttosto a questa le differenze e i gradi artificiosi della classe sociale e della posizione, spesso diametralmente opposti alla gerarchia della natura.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Invidia. Il vero motivo della lotta di classe.
Umberto Simonetta e Maurizio Costanzo, Dizionario delle idee correnti, 1975

Poiché una classe è bassa, non bisogna credere che tutti quelli che ne fanno parte abbiano il cuore basso; sarebbe questo un grande errore.
Alexis de Tocqueville, La democrazia in America, 1835/40

Ci sono al mondo soltanto due classi d'uomini: quelli che hanno e quelli che guadagnano.
Alfred de Vigny, Servitù e grandezza militari, 1835

Il nemico della società è la classe media, e il nemico della vita è la mezza età.
Orson Welles [1]

C'è una sola classe, nella società, che pensa al denaro più dei ricchi, ed è quella dei poveri. I poveri non riescono a pensare ad altro.
Oscar Wilde, L'anima dell'uomo sotto il socialismo, 1891 

Se le classi più umili non danno il buon esempio, cosa ci stanno a fare? È una categoria che pare del tutto priva di qualsiasi senso di responsabilità morale.
Oscar Wilde, L'importanza di essere Onesto, 1895

Non c'è nulla cui gli uomini si aggrappano più tenacemente dei privilegi di classe.
Leonard Woolf [1]

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Borghesia - Operai - Ricchezza e Povertà

Nessun commento: