Cerca Autori o Argomenti in Aforismario

Aforismi, frasi e proverbi sui Fiumi

Raccolta di aforismi, frasi e proverbi sui fiumi. Un fiume è un corso d'acqua di varia lunghezza e di varia portata, che a seconda dei casi può essere anche navigabile.

Come introduzione a questa raccolta di citazioni, riportiamo una riflessione di Anthony Robbins in cui  il fiume è considerato metaforicamente come il corso della vita: "Molti vivono quella che io chiamo “la sindrome del Niagara”. Secondo me la vita è come un fiume e la maggior parte degli uomini si lancia in questo fiume senza sapere esattamente dove vuole andare a finire. Così, in breve tempo, si lascia prendere dalla corrente: dagli eventi correnti, dalle paure correnti, dalle sfide correnti. E quando arriva ad una biforcazione del fiume, non riesce a decidere consapevolmente da che parte andare, o qual è la direzione giusta. Si limita ad “andare con la corrente”. Entra a far parte della massa di persone che si lasciano guidare dall'ambiente invece che dai loro valori. Di conseguenza, sente di aver perso il controllo. E resta in questo stato d’incoscienza fino al giorno in cui il fragore dell’acqua la sveglia e si rende conto di stare a un paio di metri dalle cascate del Niagara, in una barca senza remi. A questo punto, esclama: “Accidenti!” Ma ormai è troppo tardi. Finirà per precipitare. A volte il crollo è emozionale. A volte fisico. A volte finanziario".

Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul ruscello, il torrente, il mare, la cascata, l'acqua e i ponti. [I link sono in fondo alla pagina].
Il fiume sa che esiste il mare anche prima
di raggiungerne le sponde. (Kahlil Gibran)
Nella vita le cose passano sempre, come in un fiume. Anche le più difficili che ti sembra impossibile superare le superi, e in un attimo te le trovi dietro alle spalle e devi andare avanti. Ti aspettano cose nuove.
Niccolò Ammaniti, Ti prendo e ti porto via, 1999

Molti giovani universitari sono come un fiume in perenne piena. Sono sempre fuori corso.
Giulio Andreotti, Il potere logora... ma è meglio non perderlo, 1990

La fama è come un fiume, che porta a galla le cose leggere e gonfie e manda a fondo quelle pesanti e massicce.
Francis Bacon, Saggi, 1597/1625

Essere come il fiume che scorre / silenzioso nel cuore della notte. / Non temere le tenebre della notte. / se nel cielo ci sono le stelle, rifletterle. / E se i Cieli si coprono di nuvole, / come il fiume, le nuvole sono acqua; / rifletterle anch'esse senza pena / nelle profondità tranquille.
Manoel Bandeira [2]

Nessuno deve credere di essere solo, perché in ciascuno vive il sangue di coloro che l’hanno generato, ed è una cosa che va indietro fino alla notte dei tempi. Così siamo solo la curva di un fiume, che viene da lontano e non si fermerà dopo di noi.
Alessandro Baricco, Questa storia, 2014

Il fiume modella le sponde e le sponde guidano il fiume.
Gregory Bateson, Verso un'ecologia della mente, 1976

I destini dell'uomo sono come fiumi, alcuni scorrono veloci, senza incertezza, lungo facili percorsi. Altri passano attraverso mille difficoltà ma arrivano ugualmente al mare. La meta finale è per tutti la stessa.
Romano Battaglia, Il fiume della vita, 1992

Anche noi come il fiume seguiamo il nostro corso. Piccoli o grandi che siamo, ci dirigiamo verso l'immensità del mare.
Romano Battaglia, Foglie, 2009

Non fare niente contro il tuo nemico: siediti pazientemente sulla riva di un fiume, e un giorno vedrai passare il suo yacht.
Arthur Bloch, Legge di Greggio, in La legge di Murphy per la Sinistra, 2002 [cfr. citazione di Max Greggio].

Guardare il fiume fatto di tempo e di acqua / e ricordare che il tempo è un altro fiume. / Sapere che noi ci perdiamo come il fiume / 
e che i volti passano come l’acqua.
Jorge Luis Borges, Arte poetica, in L’artefice, 1960

Ciò che rende la vista di un fiume così riposante è che non ha alcun dubbio di arrivare dove sta andando e che non vuole andare altrove.
Hal Boyle [1]

Si può deviare un fiume dal suo corso, non farlo risalire alla sorgente.
Georges Braque, Quaderni 1917-1947, 1948

Non bruciare i ponti. Sarai sorpreso di quante volte dovrai attraversare lo stesso fiume.
H. Jackson Brown, Jr. [1]

Un ucciso, sepolto sulla sponda di un fiume, aspetta da secoli di veder passare la spoglia del suo assassino.
Gesualdo Bufalino, Bluff di parole, 1994 [cfr. proverbio cinese]

L’uomo, come il Carso, deve formare i suoi fiumi sotterranei ed essi devono spuntare alla luce del giorno in modo prodigioso ed inaspettato.
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

Tutte le strade del mondo conducono al cuore del guerriero: egli s'immerge senza esitazioni nel fiume di passioni che scorre sempre attraverso la vita.
Paulo Coelho, Manuale del guerriero della luce, 1997

Gli uomini politici sono uguali dappertutto. Promettono di costruire un ponte anche dove non c'è un fiume.
Nikita Chruščëv, (in conferenza stampa, 1960)

Osservando il fiume scorrere il maestro disse: "Le cose passano via come quest'acqua, senza sosta, né giorno né notte".
Confucio, Dialoghi, ca. 479/221 a.e.c. (postumo)

Domandate a un fiume: "Ti senti inutile, visto che seguiti a scorrere nella medesima direzione?". Il fiume risponderà: "Io non voglio dimostrare la mia utilità: cerco soltanto di rappresentare un fiume nella sua completezza". Niente che appartiene a questo mondo è inutile agli occhi di Dio.
Paulo Coelho, Il manoscritto ritrovato ad Accra, 2012

L'amicizia possiede le medesime peculiarità dell'acqua di un fiume: può aggirare gli ostacoli, superare le rocce, adattarsi a valli e monti, trasformarsi in un lago per colmare una conca e proseguire il suo cammino. Così come il fiume non dimentica che la sua meta è il mare, l'amicizia non scorda che la sua unica ragion d'essere è dimostrare l'amore verso gli altri.
Paulo Coelho, Il manoscritto ritrovato ad Accra, 2012

Ci si può anche sedere sulla riva del fiume, ma, a causa dell’inquinamento odierno, risulta impossibile distinguere, fra tutte le schifezze, il cadavere del proprio peggior nemico.
Liomax D'Arrigo, Pensierini, 2014

La.vita passa e noi la lasciamo passare come l'acqua del fiume, e solo quando manca ci accorgiamo che manca.
Grazia Deledda, Canne al vento, 1913

Il fiume è dentro di noi, il mare tutto intorno a noi.
[The river is within us, the sea is all about us];
Thomas Stearns Eliot [1]

A chi discende nello stesso fiume sopraggiungono acque sempre nuove.
Eraclito, Frammenti, VI-V sec. a.e.c.

Acque sempre diverse scorrono per coloro che s’immergono negli stessi fiumi; e anche le anime esalano dalle acque.
Eraclito, ibidem

Nello stesso fiume scendiamo e non scendiamo; siamo e non siamo.
Eraclito, ibidem

Il fiume e il vento portano mille verità all’albero e al monte
Beno Fignon, Mille e un respiro, 2003

Il fiume, accaldato, si tuffa nel mare.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Vita e morte sono una cosa sola, così come sono tutt'uno il fiume e il mare.
Kahlil Gibran, Il profeta, 1923

Il fiume sa che esiste il mare anche prima di raggiungerne le sponde.
Kahlil Gibran, Gesù figlio dell'Uomo, 1928

La macina può rompersi, ma il fiume continuerà il suo cammino verso il mare.
Kahlil Gibran, Massime spirituali, 1962 (postumo)

Saggezza orientale: se qualcuno ti odia, non fare niente contro di lui, ma siediti pazientemente sulla riva di un fiume. Un bel giorno vedrai passare il tuo nemico in yacht.
Max Greggio [1]

Un fiume è l'acqua nella sua forma più bella; i fiumi hanno vita, suono movimento in infinite variazioni, i fiumi sono le vene della terra attraverso le quali la linfa vitale ritorna al cuore.
Roderick Haig-Brown [1]

Il vero merito, come un fiume, più è profondo, meno rumore fa.
[True merit, like a river, the deeper it is, the less noise it makes].
Edward Wood, I conte di Halifax [1]

Serenamente contemplava la corrente del fiume; mai un'acqua gli era tanto piaciuta come questa, mai aveva sentito così forti e così belli la voce e il significato dell'acqua che passa. Gli pareva che il fiume avesse qualcosa di speciale, da dirgli, qualcosa ch'egli non sapeva ancora, qualcosa che aspettava proprio lui.
Hermann Hesse, Siddharta, 1922

Ad ascoltare mi ha insegnato il fiume, e anche tu imparerai da lui. Lui sa tutto, il fiume, tutto si può imparare da lui. Vedi, anche questo tu l’hai già imparato dall'acqua, che è bene discendere, tendere verso il basso, cercare il profondo.
Hermann Hesse, ibidem

Anche questo ho imparato dal fiume: tutto ritorna!
Hermann Hesse, ibidem

Giorni e fiumi sono uguali; entrambi fluiscono verso gli oceani sconosciuti.
[Days and rivers are the same; they both flow to the unknown oceans].
Mehmet Murat Ildan [1]

Le virtù si perdono nell'interesse come i fiumi nel mare.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

L'acqua che tocchi dei fiumi è l'ultima di quella che andò e la prima di quella che viene. Così il tempo presente.
Leonardo da Vinci, Codice Trivulziano, 1487-90

Passata è la tempesta: / odo augelli far festa, e la gallina, / tornata in su la via, / che ripete il suo verso. Ecco il sereno / rompe là da ponente, alla montagna: / sgombrasi la campagna, / e chiaro nella valle il fiume appare.
Giacomo Leopardi, La quiete dopo la tempesta, 1831

Molti placidi fiumi iniziano come una cascata turbolenta, ma nessun fiume precipita schiumeggiando per tutto il suo corso fino al mare.
Michail Lermontov [1]

Le idee, come i grandi fiumi, non hanno mai una sola fonte.
Willy Ley [1]

Anche se siamo su barche diverse [...], condividiamo lo stesso fiume della vita.
Oren Lyons [1]

Alla fine tutte le cose si fondono in una sola, e un fiume l’attraversa. Il fiume fu scavato dal grande fluire del mondo, e scorre tra le rocce dall'inizio dei tempi. Sopra le rocce sostano gocce di pioggia senza tempo. Sotto le rocce sostano le parole, e alcune delle parole sono le loro. Sono tormentato dal fiume
Norman Maclean  (Craig Sheffer), in Robert Redford, In mezzo scorre il fiume, 1992 

I nostri fiumi sono talmente inquinati che stanno morendo perfino i microbi.
Roberto Marchetti [1]

I fiumi lo sanno: non c'è fretta. Ci arriveremo un giorno.
A. A. Milne [1]

Chissà perché la natura ha fatto sì che tutti i grandi fiumi attraversino delle grandi città.
Henri Monnier [1]

Io andavo lungo il sentiero, tu venivi, / il mio amore cadde tra le tue braccia, / il tuo amore tremò nelle mie. / Da allora il mio cielo di notte ebbe stelle / e per raccoglierle la tua vita si fece fiume.
Pablo Neruda, La tua vita si fece fiume, Poesie, XX sec.

Nessuno può gettare sopra il fiume della vita il ponte sul quale tu devi passare, nessun altro che tu.
Friedrich Nietzsche, Schopenhauer come educatore, 1874

Quando attraversi a nuoto un fiume reale, imprevedibile e infido, se riesci a raggiungere l'altra sponda sei una persona diversa rispetto a quella che è entrata in acqua.
Joyce Carol Oates, Occhi di Tempesta, 2003

I fiumi sono sentieri che avanzano e che conducono dove dove si vuole andare.
[Les rivières sont des chemins qui marchent, et qui portent où l'on veut aller].
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

Il tempo è come un fiume: non risale mai alla sorgente.
Antoine Rivarol, Massime, pensieri e paradossi, 1852 (postumo)

Letteratura italiana. Potrebbe rimanere, di secoli di noia, un verso: il più bello, il più inutile, il più melanconico, il più perfetto che sia mai stato scritto: E chiaro nella valle il fiume appare.
Umberto Saba, Scorciatoie e raccontini, 1946 [cfr. citazione di Giacomo Leopardi].

Spero con tutta l'anima che quando morirò qualcuno avrà tanto buonsenso da scaraventarmi nel fiume o qualcosa del genere. Qualunque cosa, piuttosto che ficcarmi in un dannato cimitero.
Jerome David Salinger, Il giovane Holden, 1951

Ci sono casi in cui bisogna imbrigliare le proprie forze: non è sempre lecito mutare il corso del vento, né deviare il letto dei fiumi.
Nantas Salvalaggio, Malpaga, 1972

È vero saggio chi, nella sua vecchiezza, sa risalire il fiume e guardare le ninfee, senza pungersi alle spine dei desideri rimasti sulle rive.
Nino Salvaneschi, Breviario della felicità, 1949

I fiumi, come gli uomini, solo in prossimità della fine vengono a sapere perché sono nati.
José Saramago, Viaggio in Portogallo, 1981

La malinconia dei fiumi d'America è che sono così grandi che non possono avere ponti.
Ramón Gómez de la Serna, Greguerías, 1917/60

I fiumi mi han sempre attirato. Il fascino è forse in quel loro continuo passare rimanendo immutati, in quell'andarsene restando, in quel loro essere una sorta di rappresentazione fisica della storia, che è, in quanto passa. I fiumi sono la Storia.
Tiziano Terzani, Buonanotte, signor Lenin, 1992

Il fiume più copioso non può aggiungere una goccia d'acqua a un vaso già pieno.
Lev Tolstoj, Il regno di Dio è in voi, 1893

Gli uomini sono come i fiumi: l'acqua è in tutti uguale e ovunque la stessa, ma ogni fiume è ora stretto, ora rapido, ora ampio, ora tranquillo, ora limpido, ora freddo, ora torbido, ora tiepido. Così anche gli uomini. Ogni uomo reca in sé, in germe, tutte le qualità umane, e talvolta ne manifesta alcune, talvolta altre, e spesso non è affatto simile a sé, pur restando sempre unico e sempre sé stesso.
Lev Tolstoj [1]

I fiumi scorrono ma presto si prosciugano / Abbiamo bisogno di nuovi sogni stanotte.
U2, In God's Country, in The Joshua Tree, 1987

Piegati, o giunco, e lascia che passi la piena del fiume.
Amadeus Voldben (Amedeo Rotondi), Pensieri per una vita serena, 2008 (postumo)

C'è una sottile differenza tra la pesca e il rimanersene in riva al fiume con un'aria da imbecilli.
Steven Wright [1]

Il fiume è misterioso e nasconde sempre qualcosa di così pauroso da dare i brividi. Anche se nelle giornate serene scorreva con un mormorio tranquillo e il sole, brillando sulla riva, faceva risplendere il verde delle piante, chissà perché avevo la sensazione che fosse legato a qualcosa di nero, profondo e spaventoso.
Banana Yoshimoto, La luce che c'è dentro le persone, 2011

Tutti i fiumi vanno al mare, eppure il mare non è mai pieno: raggiunta la loro meta, i fiumi riprendono la loro marcia.
Ecclesiaste, Antico Testamento, sec. IV-III a.e.c.  

Se poniamo a confronto il fiume e la roccia, il fiume vince sempre non grazie alla sua forza ma alla perseveranza.
Anonimo (attribuito a Buddha)

Sia il tuo amore come la pioggerella, che è fine e leggera ma può straripare i fiumi.
Anonimo
Siedi lungo la riva del fiume e aspetta, prima o poi
vedrai passare il cadavere del tuo nemico. (Proverbio cinese)
Proverbi sul Fiume
  • Al mare arriva tanto il fiume che il ruscello.
  • Chi ha prudenza nel fiume, non affogherà nel mare.
  • Chi si fa beffe di un esil rivoletto, dev'essere un gran fiume.
  • Chi vuol fermare il fiume chiuda la fonte.
  • Da fiume muto passa lontano.
  • Fiume che canta passa sicuro.
  • Fiume furioso tosto rischiara.
  • Fiume pacifico ha le sponde fiorite.
  • Grandi fiumi, grandi signori, grandi vie sono cattivi vicini.
  • Guardati da fiume che non canta, da uomo che non parla e da cane che non abbaia.
  • I fiumi lenti son profondi.
  • Il fiume che si divide in molti rami si secca.
  • Il fiume dov'è profondo è silenzioso.
  • Il fiume infuria dove si stringe.
  • Il fiume non ingrossa d’acqua chiara.
  • Il fiume per giungere al mare fa parecchie giravolte.
  • L’acqua cheta rovina i ponti.
  • Molti ruscelli fanno un gran fiume.
  • Non basta andare al fiume con la volontà di pigliar pesci, bisogna andarvi con la rete e con l'amo.
  • Quattro cose son cattivi vicini: fiume, incudine, forno e mulino.
  • Seguendo i ruscelli s’arriva ai fiumi e seguendo i fiumi s’arriva al mare.
  • Tutti fiumi vanno al mare.
  • Vicino al fiume non comprare né casa né vigna.
Proverbi africani
  • Dio è come il fiume; non gli si porta rancore.
  • È più facile deviare il corso di un fiume che cambiare il comportamento di un cattivo soggetto.
  • Il fiume fa dei meandri perché nessuno gli mostra la strada.
  • Il fiume ha voluto fare di testa sua e si è smarrito.
  • Il fiume non procede diritto perché è solo.
  • Il fiume si ingrossa grazie ai piccoli ruscelli.
  • L'acqua del fiume scorre sempre verso il basso.
  • La sorgente del fiume non cambia, ma il cuore dell'uomo sì.
Proverbi cinesi
  • È più facile deviare il corso di un fiume o spianare una montagna che cambiare l'animo di un uomo.
  • I fiumi scorrono verso il mare, e il mare non è mai colmo. Così il cuore dell'uomo.
  • Se nel fiume non ci sono più pesci, il prezzo dei gamberi cresce.
  • Siediti lungo la riva del fiume e aspetta, prima o poi vedrai passare il cadavere del tuo nemico. 
Non insultare mai un alligatore prima di aver attraversato il fiume.
[Never insult an alligator until after you have crossed the river].
Proverbio haitiano (attribuito a Cordell Hull)

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Manoel Bandeira: citato in Paulo Coelho, Sono come il fiume che scorre, 2006
  3. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Torrente - Ruscello - Lago - Mare - Cascata

Nessun commento: