Cerca Autori o Argomenti in Aforismario

Aforismi, frasi e citazioni sulla Riva

Raccolta di aforismi, frasi e battute divertenti sulla riva del mare, sulla costa e sulle sponde dei fiumi, zone in parte sommerse e in parte emerse che delimitano una distesa d’acqua.
Su Aforismario trovi altre raccolte di frasi e citazioni correlate a questa sul mare, il bagnino, il bikini, l'abbronzatura, le vacanze e l'ombrellone. [I link sono in fondo alla pagina].
Sulla riva deserta del mio cuore di sabbia a piccole onde
si frange il tuo amore salmastro. (Vannuccio Barbaro)
Sulla riva deserta / del mio cuore di sabbia / a piccole onde si frange / il tuo amore salmastro.
Vannuccio Barbaro, Sogno d’estate, 1997

Noi camminiamo, lasciamo tutte quelle orme sulla sabbia, e loro restano lì, precise, ordinate. Ma domani, ti alzerai, guarderai questa grande spiaggia e non ci sarà più nulla, un'orma, un segno qualsiasi, niente. Il mare cancella, di notte. La marea nasconde. È come se non fosse mai passato nessuno. È come se noi non fossimo mai esistiti. Se c'è un luogo, al mondo, in cui puoi pensare di essere nulla, quel luogo è qui. Non è più terra, non è ancora mare. Non è vita falsa, non è vita vera. È tempo. Tempo che passa. E basta.
Alessandro Baricco, Oceano mare, 1993

Il fiume modella le sponde e le sponde guidano il fiume.
Gregory Bateson, Verso un'ecologia della mente, 1976

Sulla riva del mare è scritta la storia della vita che si rinnova di continuo, come le onde che cancellano le impronte sulla sabbia oppure vi lasciano nuovi oggetti venuti da chissà dove.
Romano Battaglia, Notte infinita, 1989

Spesso cerchiamo disperatamente la felicità rincorrendo chimere, senza accorgerci che sono le semplici cose a rallegrarci il cuore: la natura con le sue stagioni, gli amici, l'amore, le risate, una passeggiata sulla riva del mare.
Romano Battaglia, Sulla riva dei nostri pensieri, 2000

I pensieri sono spiriti in movimento come le onde del mare che fanno sentire la loro voce infrangendosi sulla riva.
Romano Battaglia, Sulla riva dei nostri pensieri, 2000

Non fare niente contro il tuo nemico: siediti pazientemente sulla riva di un fiume, e un giorno vedrai passare il suo yacht.
Arthur Bloch, Legge di Greggio, in La legge di Murphy per la Sinistra, 2002 [cfr. proverbio cinese e citazione di Max Greggio].

Quelli che vivono in riva al mare difficilmente possono formare un solo pensiero di cui il mare non faccia parte.
Hermann Broch, The Spell, 1987

C'è un piacere nei boschi senza sentieri, / c'è un'estasi sulla riva desolata, / c'è vita, laddove nessuno s'intromette, / accanto al mare profondo, e alla musica del suo sciabordare:/ non che io ami meno l'umano, ma la Natura di più.
[There is pleasure in the pathless woods, there is rapture in the lonely shore, there is society where none intrudes, by the deep sea, and music in its roar; I love not Man the less, but Nature more].
George Gordon Byron, Il pellegrinaggio del giovane Aroldo, 1812/18

Il bordo del mare è da sempre un confine sfuggente e indefinibile. La riva ha infatti una duplice natura, che cambia col variare delle maree, appartenente ora alla terra, ora al mare.
Rachel Carson [1]

Il mare. Oh, quando uno è nato in riva al mare come me, come fa senza il mare? Quelli che son nati in riva al mare ci manca un lato. Hanno il didietro, i due difianchi e il davanti niente. Ti manca il davanti. E hai la testa aperta. Il mare.
Paolo Cevoli, La Penultima Cena, 2011

Le conversazioni assomigliano ai viaggi per mare: ci si stacca da terra quasi senza accorgersene, per avvedersi poi di aver lasciato riva solo quando si è già molto lontani.
Nicolas de Chamfort, Massime e pensieri, 1795 (postumo)

Sulle rive del mare l’aridità interiore dei giorni deserti totalizza – nella medesima sete – il desiderio di felicità e di dolore.
Emil Cioran, Il crepuscolo dei pensieri, 1940

Ci si può anche sedere sulla riva del fiume, ma, a causa dell’inquinamento odierno, risulta impossibile distinguere, fra tutte le schifezze, il cadavere del proprio peggior nemico.
Liomax D'Arrigo, Pensierini, 2014 [cfr. proverbio cinese].

Si può passare un’intera vita ad inseguire i propri sogni, senza riuscire a raggiungerli. È molto meglio sedersi sulla riva ad aspettare che ci passino davanti.
Giuseppe D'Oria (Aforismi inediti su Aforismario)

Io amo come il mare ama la riva: dolcemente e furiosamente!
Federico De Roberto, Documenti umani, 1888

La riva è più sicura, / ma a me piace contrastare / le onde.
Emily Dickinson [1]
Ascolterò il linguaggio della tua anima come
la riva ascolta la storia delle onde. (Kahlil Gibran)
Ascolterò il linguaggio della tua anima come la riva ascolta la storia delle onde.
Kahlil Gibran, Le ali spezzate, 1912

Per sempre me ne andrò per questi lidi, / tra la sabbia e la schiuma del mare. / L'alta marea cancellerà le mie impronte, / e il vento disperderà la mia schiuma. / Ma il mare e la riva dureranno / in eterno.
Kahlil Gibran, Sabbia e spuma, 1926

Tra le rive degli oceani e la vetta del monte più alto vi è una strada segreta che necessariamente dovete percorrere prima che diventiate tutt’uno con i figli della terra.
Kahlil Gibran, Il giardino del profeta, 1933 (postumo)

Il canto del mare termina sulla riva o nei cuori di chi lo ascolta?
[Does the song of the sea end at the shore or in the hearts of those who listen to it?].
Kahlil Gibran, Massime spirituali, 1962 (postumo)

Non si possono scoprire nuove terre senza accettare di perdere di vista la riva per un periodo di tempo molto lungo.
[On ne peut découvrir de nouvelles contrées sans consentir à perdre le rivage de vue pendant très longtemps].
André Gide, I falsari, 1925

Saggezza orientale: se qualcuno ti odia, non fare niente contro di lui, ma siediti pazientemente sulla riva di un fiume. Un bel giorno vedrai passare il tuo nemico in yacht.
Max Greggio [1] [cfr. proverbio cinese].

Vi piace il mare? Io ne vado pazzo − dalla riva.
Douglas Jerrold, Wit e opinioni di Douglas Jerrold, 1859 (postumo)

Non c'è niente di più bello del modo in cui l'oceano rifiuti di smettere di baciare la riva, non importa quante volte sia respinto.
[There's nothing more beautiful than the way the ocean refuses to stop kissing the shoreline, no matter how many times it's sent away].
Sarah Kay, discorso, 2011

Non c'è niente di più bello che raggiungere la riva dopo aver attraversato un grande specchio d'acqua sapendo di averlo fatto con le proprie braccia e le proprie gambe.
Diana Nyad [1]

Quando attraversi a nuoto un fiume reale, imprevedibile e infido, se riesci a raggiungere l'altra sponda sei una persona diversa rispetto a quella che è entrata in acqua.
Joyce Carol Oates, Occhi di Tempesta, 2003

Quale mondo giaccia di là di questo mare non so, ma ogni mare ha l'altra riva, e arriverò.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)
Siedi lungo la riva del fiume e aspetta, prima o poi
vedrai passare il cadavere del tuo nemico. (Proverbio cinese)
Quando i miei pensieri sono ansiosi, inquieti e cattivi, vado in riva al mare, e il mare li annega e li manda via con i suoi grandi suoni larghi, li purifica con il suo rumore, e impone un ritmo su tutto ciò che in me è disorientato e confuso.
Rainer Maria Rilke [1]

La vita è un po’ come un’onda che ti trascina e ti trasporta… Poi, però, raggiunge la riva e… sembra morta! Invece no: si rinnova! Arriva un’altra onda ancora! E ancora…!
Vasco Rossi [1]

Fare una passeggiata lungo la riva del mare e annegare in una pozzanghera lì accanto: ecco un destino davvero tragicomico.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

Nella risacca, l'onda, pentita di aver lasciato a riva il suo regalo di conchiglie, cerca di riprendersele.
Ramón Gómez de la Serna, Greguerías, 1917/60

La terrificante gioia del naufrago nel momento in cui, dopo essere stato lungamente in balia del mare in tempesta e più volte sul punto di essere travolto e sommerso dalle onde, raggiunta la riva, da qui – si volta indietro.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

La riva del mare è una sorta di zona neutra, un punto molto vantaggioso da cui contemplare il mondo.
[The sea-shore is a sort of neutral ground, a most advantageous point from which to contemplate the world].
Henry David Thoreau [1]

I pescatori sanno che il mare è pericoloso e la tempesta terribile, ma non hanno mai pensato che i pericoli siano tali da trattenerli a riva.
Vincent Van Gogh, Lettere a Theo Van Gogh, 1872-1890

Nel profondo del mare ci sono ricchezze senza paragoni, ma se cerchi sicurezza, è sulla riva.
[Deep in the sea are riches beyond compare, but if you seek safety, it is on the shore].
Bill Vaughan [1]

C'è una sottile differenza tra la pesca e lo starsene in riva al fiume con un'aria da imbecilli.
Steven Wright [1]

Le nostre passeggiate in riva al lago, mano nella mano, sono ancora lì.
Banana Yoshimoto, Il lago, 2005

Fiume pacifico ha le sponde fiorite.
Proverbio

Siediti lungo la riva del fiume e aspetta, prima o poi vedrai passare il cadavere del tuo nemico. 
Proverbio cinese

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Mare - Fiume - LagoOnde - Sabbia - Spiaggia