Slogan della Pubblicità Progresso

Raccolta degli slogan più noti e risusciti della "Pubblicità progresso" a cura della Fondazione per la Comunicazione Sociale. Riguardo alla pubblicità progresso, scrive Giovanna Gadotti: "Può un'attività sospettata di assoluta soggezione al mercato e all'interesse privato avere scopi sociali? Eppure, ecco una comunicazione persuasoria che non si serve dei valori e degli stili di vita per incastonarvi il prodotto, ma li pone immediatamente al centro del proprio discorso, traducendoli in precetti, avvertenze, inviti, in nome e per conto di un "bene comune", di un'"utilità collettiva". [Pubblicità sociale, 2003].
C'è bisogno di sangue. Ora lo sai.
[Campagna a favore della donazione del sangue, 1971/72]

Il verde è tuo. Difendilo!
[Campagna a difesa del verde, 1972/73]

Hai tenuto la bocca troppo aperta. Ti si sono chiuse le orecchie. Rispetta chi non la pensa come te. 
[Campagna per il rispetto dell'opinione altrui, 1973]

Lascia parlare anche chi ha torto. Sei proprio sicuro che ha torto? Rispetta chi non la pensa come te.
[Campagna per il rispetto dell'opinione altrui, 1973]

Perché non ascolti? È paura o superbia? Rispetta chi non la pensa come te.
[Campagna per il rispetto dell'opinione altrui, 1973]

I rifiuti abbandonati sono una fabbrica di malattie. Diamoci da fare!
[Campagna contro i rifiuti abbandonati, 1974]

Chi fuma avvelena anche te. Digli di smettere.
[Campagna contro il fumo, 1975/76]

Figli si nasce, genitori no.
[Campagna per una maggiore responsabilità dei genitori, 1981]

Adotta un nonno!
[Campagna a favore della terza età, 1983]

I rapporti umani non trasmettono il virus.
[Campagna per una corretta informazione sull'AIDS, 1987]

Lavorando s'impara.
[Campagna per l'inserimento dei giovani nel lavoro, 1987/88]

Essere bambini è un diritto. Non una colpa.
[Campagna contro il maltrattamento dei minori, 1988/89]

L'informazione migliora la vita. Chiedi un'informazione migliore.
[Campagna per una corretta informazione, 1989]

No al razzismo. Sì alla tolleranza.
[Campagna contro il razzismo, 1990/91]

Volontariato. Lo straordinario di ogni giorno.
[Campagna a favore del volontariato, 1991/92]

Il guaio dei non vedenti è vivere in un mondo di ciechi.
[Campagna a difesa dei non vedenti, 1993]

I malati più gravi sono quelli che lasciamo soli con i loro pensieri.
[Campagna per la solidarietà verso i malati, 1993/94]

Coltiva più interessi, è nel tuo interesse.
[Campagna per un automiglioramento, 1995/96]

Non buttare via il tempo, usalo per crescere.
[Campagna per un automiglioramento, 1995/96]

Se smetti d'imparare cominci a invecchiare.
[Campagna per un automiglioramento, 1995/96]

Far bene ti fa bene!
[Campagna a favore delle buone azioni, 1999]

Chi ascolta cresce.
[Campagna per il valore dell'ascolto, 2001/02]

Un po' di moto al giorno leva il medico di torno.
[Campagna per il movimento, 2006/2007]

Usare la testa si deve. Evitare la croce si può.
[Campagna per la sicurezza sul lavoro, 2008]

Nessun commento: