Aforismi, frasi e citazioni su Vivere e Morire

Raccolta di aforismi, frasi e proverbi sul vivere e il morire. A mo' d'introduzione, riportiamo la poesia apocrifa Istanti, comunemente (ed erroneamente) attribuita al poeta argentino Jorge Luis Borges.
"Se potessi vivere nuovamente la mia vita / nella prossima cercherei di commettere più errori. / Non cercherei di essere tanto perfetto, / mi rilasserei di più. / Sarei più sciocco di quanto lo sono stato, / di fatto prenderei ben poche cose sul serio. / Sarei meno igienico. / Correrei più rischi, / farei più viaggi, / guarderei più tramonti, / salirei più montagne, / nuoterei in più fiumi. / Andrei in più posti dove mai sono andato, / mangerei più gelati e meno fave, / avrei più problemi reali e meno immaginari. / Io sono stato una di quelle persone che ha vissuto sensatamente / e proficuamente ogni minuto della sua vita; / certo che ho avuto momenti di gioia. / Ma se potessi tornare indietro cercherei / di avere soltanto buoni momenti. / Che se non lo sapete, di quello è fatta la vita, / solo di momenti; non ti perdere l'oggi. / Io ero uno di quelli che non / andava mai da nessuna parte senza un termometro, / una borsa d'acqua calda, / un ombrello e un paracadute; / se potessi tornare a vivere, vivrei più leggero. / Se potessi tornare a vivere / comincerei ad andare scalzo all'inizio / della primavera / e continuerei così fino alla fine dell'autunno. / Farei più giri in calesse, / contemplerei più albe / e giocherei con più bambini, / se mi trovassi di nuovo la vita davanti. / Ma guardate, ho 85 anni e so che sto morendo".
Su Aforismario puoi trovare altre centinaia di citazioni dedicate alla vita e alla morte considerate singolarmente.
L'importante è che la morte ci trovi vivi. (Marcello Marchesi)
Fra due parossismi si torce il filo della nostra sorte: lo scandalo del morire e l'eufemismo del vivere.
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

Vivere al di sopra dei propri mezzi, lo fanno in tanti. Morire, nessuno.
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

Dio, dammi la forza di vivere, poiché non mi dai la forza di morire.
Gesualdo Bufalino, Bluff di parole, 1994

La morte è spaventosa, ma ancor più spaventosa sarebbe la coscienza di vivere in eterno e di non poter morire mai.
Anton Čechov, Quaderni, 1891/1904

In teoria, poco m'importa vivere o morire; in pratica, sono tribolato da tutte le ansie che spalancano un abisso tra la vita e la morte.
Emil Cioran, Il funesto demiurgo, 1969

Sogna come se dovessi vivere per sempre. Vivi come se dovessi morire oggi.
James Dean (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Chissà se ciò che è chiamato morire è vivere, oppure se vivere è morire. 
Euripide, Polido, V sec. a.e.c.

Vivere è molto difficile, morire è sempre un dispiacere, e il concetto d'un Dio che aiuta ad affrontare le due imprese può dare un sollievo infinito: lo capisco bene.
Oriana Fallaci, La forza della ragione, 2004

Vivere mi piace da morire. 
Fulvio Fiori (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Per saper morire bisogna aver saputo vivere.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

S'impara sempre tardi a vivere e non s'impara mai a morire.
Roberto Gervaso, ibidem

Chi non impara a vivere, non saprà morire.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Dovrebbe morire soltanto chi è stanco di vivere.
Roberto Gervaso, ibidem

La differenza tra chi vive e chi si lascia vivere è che il primo morirà, il secondo è già morto.
Roberto Gervaso, ibidem

Se ci rassegniamo a vivere, perché non dovremmo rassegnarci a morire?
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Pare impossibile; ma c'è al mondo certa gente che riesce a morire, sebbene non sia mai stata viva. 
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Per poter ben morire bisogna avere imparato a ben vivere. 
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Vivere ogni giorno come se dovessi morire all'alba del giorno dopo. E poi affrontare ogni nuova alba come se fosse una creazione nuova, e vivere per essa gioiosamente.
Robert Anson Heinlein, Lazarus Long l'Immortale, 1973

Il fatto che sia morto, non significa affatto che sia vissuto.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Sì come una giornata bene spesa dà lieto dormire, così una vita bene usata dà lieto morire.
Leonardo da Vinci, Codici, XV-XVI sec. (postumo)

Muoio dal vivere.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

Dopo aver vissuto abbastanza per renderei conto di cosa possa offrire la vita, sorge spontanea la curiosità di sperimentate le risorse della soluzione alternativa.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Che significa vivere? Vivere – ecco quel che significa: respingere da sé senza tregua qualcosa che vuole morire; vivere – vuol dire essere crudeli e spietati contro tutto ciò che sta diventando debole e vecchio in noi.
Friedrich Nietzsche, La gaia scienza, 1882

Bisogna congedarsi dalla vita come Odisseo da Nausicaa − piuttosto benedicendola che restando innamorati di essa.
Friedrich Nietzsche, Al di là del bene e del male, 1886

Lo stesso vivere è morire, perché non abbiamo un giorno in più nella nostra vita tale da non avere, perciò, un giorno in meno.
Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

Soltanto quando siamo maturi per morire intravediamo come avremmo dovuto vivere.
Mario Andrea Rigoni, Variazioni sull'impossibile, 1993 

Quando abbiamo imparato a vivere, moriamo.
Lalla Romano, Minima mortalia, 1987

Davanti a uno che muore, la parola vivere suona oscena.
Lalla Romano, Minima mortalia, 1987

È l'inerte che prevale nell'universo, e non ciò che vive. Morire è passare dalla parte del più forte.
Jean Rostand, Pensieri di un biologo, 1954

Bisogna morire molte volte per imparare a vivere.
Alessandro Ruspoli, cit. su Corriere della sera,  2005

Frode. Come sopportiamo ancora di chiamarci viventi ― noi morenti!
Manlio Sgalambro, Del pensare breve, 1991

Non c’è nulla per cui valga la pena vivere, né, tanto meno, per morire.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Trarre forza per vivere dalla certezza di dover, un giorno, morire.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Non tutti muoiono vivi.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Si dovrebbe morire soltanto quando lo si desidera e continuare a vivere finché ne vale la pena.
Giovanni Soriano, ibidem

Si vive come si può, si muore come si deve.
Giovanni Soriano, ibidem

Vivere: un modo assai complicato di morire.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

La maggior parte della gente non vive, tira a campare; e alla fine, neppure muore – crepa.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Ciò che distingue l'uomo immaturo è che vuole morire nobilmente per una causa, mentre ciò che distingue l'uomo maturo è che vuole umilmente vivere per essa.
Wilhelm Stekel, cit. in Jerome David Salinger, Il giovane Holden, 1951

Sforziamoci di vivere in modo tale che quando moriremo perfino il becchino ne sia addolorato.
Mark Twain, Wilson lo Svitato, 1894 

Tutti dicono "Che disgrazia dover morire": strana lagnanza da parte di gente che ha dovuto vivere.
Mark Twain, Wilson lo Svitato, 1894 

Per compiere grandi cose si deve vivere come se non si dovesse mai morire.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, Riflessioni e massime, 1746

Tutti muoiono, non tutti però vivono veramente.
William Wallace (Mel Gibson), in Braveheart, 1995

Quando sei nato, stavi piangendo e tutti intorno a te sorridevano. Vivi la tua vita in modo che quando morirai, tu sia l'unico che sorride e e ognuno intorno a te piange.
Detto indiano (attribuito a Ralph Waldo Emerson e a Paulo Coelho - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)

Proverbi sul Vivere e il Morire
  • Al vivo si nega una tavola, al morto si dà un'intera cassa.
  • Anche la vita più felice termina con la morte.
  • Bene vive chi vive come vorrebbe in morte esser vissuto.
  • Chi ben vive, ben muore.
  • Chi disprezza la vita, non teme la morte.
  • Chi fa buona vita, fa buona morte.
  • Chi giustamente vive, non muore mai.
  • Chi vive trova per tutto il suo pane; e chi muore trova per tutto una fossa.
  • Chi vuol goder della vita, non abbia paura della morte.
  • Con poco si vive, con niente si crepa.
  • Dimmi la vita che fai, e ti dirò la morte che farai.
  • Fa opere degne di vita chi pensa spesso alla morte.
  • Il morire è naturale così come il vivere.
  • In mezzo alla vita siam circondati dalla morte.
  • La morte ci deve trovar vivi.
  • La vita è un lampo e alla morte non c’è scampo.
  • La vita per lavorare, la fossa per riposare.
  • Meglio soccorso ai vivi che incenso ai morti.
  • Non potrà mai godere un giorno, chi teme di dover morir domani.
  • Più dolce è la vita, più amara è la morte.
  • Più penserai che devi morire, meglio vivrai.
  • Quando comincia la vita, nasce la morte.
  • Quando non si può vivere, è tempo di morire.
  • Viver bene non è facile, ma è presto fatta una cattiva morte.
Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Vita e Morte - Nascere e Morire - Vivi e Morti - Ultime parole prima di morire

Nessun commento: