Aforismi, frasi e citazioni sulla Nostalgia

Raccolta di aforismi, frasi e pensieri sulla nostalgia (dal greco: "dolore del ritorno"), sentimento di malinconia e tristezza causato dal desiderio di tornare in un luogo lontano in cui si è vissuto, o dalla mancanza di una persona assente o perduta, o di una situazione finita che si vorrebbe rivivere.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla malinconia, il rimpianto, la tristezza e il passato. [I link sono in fondo alla pagina].
La nostalgia è la sofferenza provocata dal desiderio
inappagato di ritornare. (Milan Kundera)
Nessun maggior dolore / che ricordarsi del tempo felice / ne la miseria.
Dante Alighieri, Inferno, Divina Commedia, 1304/21

Nostalgia, nostalgia canaglia / che ti prende proprio quando non vuoi / ti ritrovi con un cuore di paglia / e un incendio che non spegni mai / Nostalgia, nostalgia canaglia / di una strada, di un amico, di un bar / di un paese che sogna e che sbaglia / ma se chiedi poi tutto ti dà.
Al Bano e Romina Power, Nostalgia canaglia, 1987

Ogni istante si dissolve in un soffio trasformandosi immediatamente in passato, la realtà è effimera e transitoria, pura nostalgia.
Isabel Allende, Ritratto in seppia, 2001

Il difficile è dimenticare, la saudade [2] consuma; l'amore non è una spina che si può togliere, un tumore che scoppia; è un dolore ribelle e insistente che uccide dentro.
Jorge Amado, Teresa Batista stanca di guerra, 1972

È uno strano dolore. [...] − Morire di nostalgia per qualcosa che non vivrai mai.
Alessandro Baricco, Seta, 1996

Quante volte crediamo di provare nostalgia per un certo luogo lontano, mentre quello che sentiamo è il rimpianto per i giorni trascorsi in quel posto quando eravamo ragazzi.
Romano Battaglia, Silenzio, 2005

Quando si prendono certe decisioni, non ci si può lasciare imprigionare dalla nostalgia, dai sentimentalismi o dai ricordi perché altrimenti non partiremmo mai per nessun viaggio.
Romano Battaglia, Sabbia, 2007

Credo che nessuno riesca a raggiungere una completa serenità perché siamo abituati a considerare con nostalgia il passato ricordandolo più roseo di quanto non fosse, e viviamo il presente considerandolo peggiore di quanto non sia, immaginando un futuro migliore di quello che sarà. I1 valore della vita non sta nel classificare il tempo. ma nell'uso che ne facciamo.
Romano Battaglia, Foglie, 2009

Facciamo continuamente un grande errore: corriamo dietro al presente, ci confortiamo con il rimedio della nostalgia mentre la vita scorre e così sfugge a noi il suo vero senso.
Romano Battaglia, Fra le braccia del vento, 2012

La nostalgia è una seducente bugiarda.
George Ball [1]

Quando il reale non è più quello di una volta, la nostalgia assume il suo pieno significato.
Jean Baudrillard [1]

La nostalgia è più bugiarda della speranza.
Paolo Bianchi, Lampi, 2017

Nostalgico. Dicesi di chi si trova all'estero senza una lira.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

La nostalgia è rendersi conto che le cose non erano insopportabili come sembravano allora.
Arthur Bloch, Legge di Grimes, in La legge di Murphy, 1977

Il presente si degrada, prima in storia, poi in nostalgia.
Alain de Botton, Piccola filosofia dell'amore, 1997

Nostalgia... come sentire un profumo e non saperlo descrivere.
Mario Bucci (Aforismi inediti su Aforismario)

Corriamo così in fretta che non ci resta il tempo di dare una occhiata al paesaggio. E non vedendolo non ce ne rimane la nostalgia. In un prossimo avvenire non si proverà nemmeno rammarico nell'abbandonare la vita.
Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

Nostalgia è, stando lontano dal vicino, stare vicino allontano.
Rinaldo Caddeo, Etimologie del caos, 2003

l,a nostalgia è lo scalpellino dell'anima.
Rinaldo Caddeo, ibidem

Il pensiero di un uomo è innanzitutto la sua nostalgia.
[La pensée d'un homme est avant tout sa nostalgie].
Albert Camus, Il mito di Sisifo, 1942

A chi ha avuto un passato difficile e un presente deludente non resta che la nostalgia del futuro.
Bruno Cancellieri (Aforismi inediti su Aforismario)

La nostalgia di Dio per il mondo com'era prima che egli lo creasse.
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

Il cuore è diventato troppo vecchio e si effonde con nostalgia su tutto.
Elias Canetti, Il cuore segreto dell'orologio, 1987

Tutti riceviamo un dono. / Poi non ricordiamo più / né da chi né che sia. Soltanto ne conserviamo / pungente e senza condono / la spina della nostalgia.
Giorgio Caproni, Res amissa, 1991 (postumo)

Se una nostalgia è da coltivare non è per il passato, ma per il futuro.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

Gli umani sono schiavi della nostalgia, del dolore che nasce dalla separazione; soffrono se sono lontano da chi amano. Ma questo non li indebolisce, semmai li rende sempre più forti, perché hanno qualcosa in cui credere.
Castalia, in I Cavalieri dello Zodiaco, 2004

Chi vuole vivere con un piede all'inferno solo per il gusto della nostalgia? Il nostro tempo è sempre adesso!
Alice Childress, XX sec. [1]

La nostalgia non è altro che una teologia sentimentale, in cui l'Assoluto è costruito con gli elementi del desiderio, in cui Dio è l'Indeterminatezza elaborata dal languore.
Emil Cioran, Sommario di decomposizione, 1949

Essere vissuti da sempre con la nostalgia di coincidere con qualcosa, senza, a dire il vero, sapere che cosa...
Emil Cioran, Il funesto demiurgo, 1969

Il fondo metafisico della nostalgia è paragonabile all'eco interiore della caduta, della perdita del paradiso.
Emil Cioran, Un apolide metafisico, 1995

Divorato dalla nostalgia del paradiso, senza aver conosciuto un solo attacco di vera fede.
Emil Cioran, Confessioni e anatemi, 1987

Ah, se solo potessi strapparmi il cuore dal petto e lanciarlo nella corrente, allora non ci sarebbero più dolore né nostalgia né ricordi.
Paulo Coelho, Sulla sponda del fiume Piedra mi sono seduta e ho pianto, 1994

Perciò ho scritto, per trasformare la tristezza in nostalgia, la solitudine in ricordi.
Paulo Coelho, ibidem

Nostalgia, se solo sapessi che non è la perdita del passato a causarla, ma l’avvicinarsi del futuro. Sono i ricordi che vengono a rammentarti che il tempo è sempre meno, che i sogni non si sono realizzati, che, per quanto tu possa correre, alla fine l’oscura signora ti raggiungerà comunque.
Carmine Colella, Aforismi, 2013

La nostalgia dipinge un sorriso sul volto di pietra del passato.
Mason Cooley, City Aphorisms, 1980/94

Nell'Ottocento i nemici del mondo moderno potevano confidare nel futuro. In questo secolo non resta che la nuda nostalgia del passato.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Mi è sempre sembrato che ci sia una parte di slealtà nella nostalgia, come quando dopo che è successo qualcosa, qualcuno dice "te l'avevo detto" o "lo sapevo", e non è mai vero e non aveva detto e non sapeva niente prima che succedesse.
Andrea De Carlo, Di noi tre, 1997

Quando ti viene una nostalgia, non è mancanza, è presenza, è una visita, arrivano persone, paesi, da lontano e ti tengono un poco di compagnia.
Erri De Luca, Montedidio, 2002

La nostalgia non è più quella che era una volta.
[Nostalgia isn't what it used to be].
Peter De Vries, The Tents of Wickedness, 1959

La nostalgia è nera e bianca.
Anny Duperey, Il velo nero, 1992
Quando ti viene una nostalgia, non è mancanza, è presenza, è una visita,
arrivano persone, paesi, da lontano e ti tengono un poco di compagnia.
(Erri De Luca)
Il tempo è la nostalgia di se stesso.
Andrea Emo, Quaderni, 1927-1981 (postumo 2006)

Capita perfino di sentire la nostalgia del posto in cui si è ...
Carlo Ferrario, L'allegro e il pensieroso, 2009

Vecchiaia. Nostalgia del futuro.
Fulvio Fiori, Umorismo Zen, 2012

Solamente chi trae l'un dopo l'altro i giorni lontano dagli affetti che prima non si guastano e troppo tardi si apprezzano e amano, può comprendere quanto sia il rimpianto dei beni ignorati per l'anima che si ammala di nostalgia.
Carlo Maria Franzero, Il fanciullo meraviglioso, 1920

Ho nostalgia del passato, ma non tornerei indietro.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Abbiamo nostalgia del passato anche perché ce lo siamo dimenticati.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

I giovani guardano al futuro come i vecchi al passato. I primi con speranza, i secondi con nostalgia.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

La nostalgia rievoca le gioie che abbiamo vissuto, il rimpianto quelle che non abbiamo saputo afferrare; per questo la prima può essere fonte di un malinconico piacere, il secondo di angoscia e sensi di colpa.
Giorgio Gramolini [1]

La nostalgia deve elaborare, metabolizzare gli oggetti cui si rivolge. Di solito non rimpiangiamo le sensazioni e le esperienze di pochi mesi o anche di pochi anni fa, ma di un passato molto più lontano nel tempo.
Giorgio Gramolini [1]

La mia nostalgia inebriata non dipinge più colori di sogno sulle velate lontananze, il mio occhio si accontenta di ciò che c’è perché ha imparato a vedere. Il mondo si è fatto più bello da allora.
Hermann Hesse [1]

La sola nostalgia permessa a un cristiano, è la nostalgia del cielo.
Patrick Hoornaert [1]

Il meglio che questo mondo ha da offrire è la nostalgia di un altro mondo.
Martin Kessel [1]

Chi sa per quanto tempo può durare un lutto. Non è possibile che dopo trenta o quarant'anni dalla scomparsa di un figlio o di un fratello di una sorella, ci si ritrovi nel dormiveglia a pensare al defunto con lo stesso senso di nostalgia e di vuoto, la sensazione di un'assenza che non potrà mai più essere riempita... forse nemmeno dopo la morte.
Stephen King, It, 1986

Diventa sempre più facile, invecchiando, annegare nella nostalgia.
[It becomes increasingly easy, as you get older, to drown in nostalgia].
Ted Koppel, Off Camera, 2000

La luce rossastra del tramonto illumina ogni cosa con il fascino della nostalgia: anche la ghigliottina.
Milan Kundera, L'insostenibile leggerezza dell'essere, 1984

La nostalgia non intensifica l'attività della memoria, non risveglia ricordi, basta a se stessa, alla propria emozione, assorbita com'è dalla sofferenza.
Milan Kundera, L'ignoranza, 2001

La nostalgia è la sofferenza provocata dal desiderio inappagato di ritornare.
Milan Kundera, L'ignoranza, 2001

La più commovente frase d'amore ceca: stýská se mi po tobě: «ho nostalgia di te»; «non posso sopportare il dolore della tua assenza».
Milan Kundera, L'ignoranza, 2001

La nostalgia è un archivio che rimuove i lati spigolosi dai bei giorni passati. 
Doug Larson [1]

Chi crede in Dio è abitato da una sottile ma insopprimibile nostalgia. Nostalgia per le promesse che la vita contiene e che essa da sé non realizzerà mai.
Vito Mancuso, Io e Dio, 2011

Abbiamo nostalgia di casa per posti che non abbiamo mai conosciuto.
Carson McCullers [1]

La nostalgia per quello che abbiamo perso è più sopportabile della nostalgia per quello che non abbiamo mai avuto; la prima riguarda la conoscenza e il piacere, la seconda soltanto ignoranza e dolore.
Mignon McLaughlin, Il taccuino completo del nevrotico, 1981

Nostalgia, rimpianto amaro d'amore.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

La passione si lascia dietro, quand'è passata, un’oscura nostalgia di sé e getta, ancora nello scomparire, un’occhiata tentatrice. Bisogna pure che abbia procurato una sorta di piacere, l’essere stati battuti dalla sua frusta. I sentimenti moderati appaiono al paragone insipidi; si preferisce sempre, a quanto sembra, il dolore intenso al piacere fiacco.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano, 1878

La specie più nobile di bellezza non è quella che rapisce improvvisamente, che compie attacchi irruenti e inebrianti (tale bellezza suscita facilmente nausea), ma quella che penetra lentamente, che ci si porta con sé quasi senza accorgercene e che un giorno ci si fa innanzi in un sogno, ma che, alla fine dopo esser stata a lungo e con modestia nel nostro cuore, si impadronisce interamente di noi, ci colma gli occhi di lacrime e il cuore di nostalgia.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano, 1878

La filosofia è propriamente nostalgia, il desiderio di trovarsi dappertutto come a casa propria.
Novalis, Frammenti, 1795/1800

La nostalgia è una seducente bugiarda.
George Wildman Palla, XX sec. [1]

Per guarire da ogni nostalgia amorosa non c'è che sperimentare d'essere amato o voluto o bramato o quello che vuoi, da una persona che ci dia ai nervi.
Cesare Pavese, Lettere, 1925/50 (postumo)

Nostalgia della vita in me riaffiora / e fa triste la tomba che mi onora.
Sandro Penna (epitaffio)

Non c’è nostalgia più dolorosa di quella delle cose che non sono mai state!
Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

Quando si vive in Italia, più di una volta accade di domandarsi perché non si prende il primo piroscafo che parte per il nuovo mondo, dove, molto lontani, attraverso il velo della poesia, e senza alcun contatto con i cattivi campioni della madre patria, tutto quello che c’è di bello e di sano può tornare in mente e destar persin nostalgia. Sì, siamo ridotti a questo, qualche volta: a prendere idealmente un piroscafo e guardarla da lontano, questa nostra Italia, per poterla amare davvero…
Giuseppe Prezzolini, Codice della vita italiana, 1921

Ogni nostalgia è una specie di vecchiaia.
João Guimarães Rosa, Grande Sertão, 1956

Nostalgia: la tecnica della rianimazione applicata al ricordo.
Francesca Ross [1]
La nostalgia è il desiderio di non si sa cosa. (Antoine de Saint-Exupéry)
La nostalgia è il desiderio di non si sa cosa.
[La nostalgie c'est le désir d'on ne sait quoi].
Antoine de Saint-Exupéry, Cittadella, 1948 (postumo)

Se vuoi costruire una barca, non radunare uomini per tagliare legna, dividere i compiti e impartire ordini, ma insegna loro la nostalgia per il mare vasto e infinito.
Antoine de Saint-Exupéry, Cittadella, 1948 (postumo)

Sii cauto nell'accettare consigli, ma sii paziente con chi li dispensa. I consigli sono una forma di nostalgia. Dispensarli è un modo di ripescare il passato dal dimenticatoio, ripulirlo, passare la vernice sulle parti più brutte e riciclarlo per più di quel che valga.
Mary Schmich, Usa la crema solare, 1997

È la nostalgia a nutrire la nostra anima, non l'appagamento; e il senso della nostra vita è il cammino, non la meta. Perché ogni risposta è fallace, ogni appagamento ci scivola tra le dita, e la meta non è più tale appena è stata raggiunta.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

Invece di essere sempre ed esclusivamente preoccupati per i progetti e i pensieri dell'avvenire, o per contro di abbandonarci alla nostalgia del passato, non dovremmo mai dimenticare  che il presente à l'unica cosa reale e l'unica certa.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Noi consumiamo i nostri giorni belli, senza badarvi, e soltanto quando giungono quelli brutti, desideriamo di riaverli. Lasciamo passare dinanzi a noi, senza goderle, e con volto infastidito, migliaia di ore serene e piacevoli. per poi sospirarle con vana nostalgia, quando giungono i tempi foschi. In luogo di tutto ciò dovremmo tenere in onore ogni presente sopportabile. anche quello banale, che lasciamo ora trascorrere con tanta indifferenza e cerchiamo anzi di affrettare impazienti, e dovremmo tener per fermo che questo presente sta appunto ora avviandosi a quella apoteosi del passato, dove continuerà a essere conservato dalla memoria nell'alone di luce dell'immortalità, per presentarsi poi come un oggetto della nostra intima nostalgia, quando la memoria un giorno, soprattutto nell'ora cattiva, solleverà il sipario.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Talvolta noi crediamo di sentire la nostalgia di un luogo lontano, mentre in verità abbiamo nostalgia del tempo che laggiù abbiamo trascorso, quando eravamo più giovani e più freschi. In tal caso il tempo ci inganna, prendendo la maschera dello spazio. Se noi viaggiamo verso quel luogo potremo convincerci dell'inganno.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Se i ritratti dei nostri amici assenti ci sono graditi, perché rinnovano il ricordo e alleviano la nostalgia con un falso ed effimero conforto, tanto più ci è gradita una lettera, che porta le vere tracce, i veri segni dell'amico assente.
Lucio Anneo Seneca, Lettere a Lucilio, 62/65

Esiste anche una nostalgia precoce, che deriva dal proiettarsi con l’immaginazione in un tempo futuro per osservare il proprio presente come un lontano passato.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

La nostalgia è la dolorosa constatazione che non si può tornare indietro. Il desiderio, non importa quanto intenso, non potrà mai essere soddisfatto.
R. C.  Sproul Jr. [1]

La nostalgia del passato ne ignora i difetti.
Mario Vassalle, Polvere di stelle, 2015

Che cosa avete contro la nostalgia, eh? È l'unico svago che resta per chi è diffidente verso il futuro, l'unico.
Carlo Verdone, in La grande bellezza, 2013

La gente che ha nostalgia della propria infanzia non ha mai vissuto un'infanzia.
Bill Watterson, Calvin & Hobbes, 1985/95

La nostalgia è un veleno.
Gao Xingjian, La montagna dell'anima, 1989

Beati quelli che hanno nostalgia, perché ritorneranno a casa.
Anonimo

Nostalgia è quando si viaggia nella corsia del passato.
Anonimo 

Non c'è peggior nostalgia che rimpiangere quello che non è mai successo..
Anonimo (attribuito a Jim Morrison)

Nostalgia: desiderio del nulla.
Anonimo (attribuito a Jean-Paul Sartre)

Nostalgico: lodatore del tempo passato.
Anonimo 

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Saudade: sentimento di nostalgico rimpianto e di malinconia, accompagnato da un intenso desiderio di qualcuno o di qualcosa. [cfr. citazione di Jorge Amado].
  3. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Malinconia - Rimpianto - Tristezza

Nessun commento: