Aforismi di Rodolfo Cerè

Selezione dei migliori aforismi di Rodolfo Cerè (Mendrisio, 1979), chef, poeta e aforista svizzero italiano. Chef di professione, Rodolfo Cerè vive, cucina e scrive a Zurigo, dove coltiva l’espressività creativa nel quotidiano, attraverso la ricerca poetica del cibo e nel nutrimento delle parole: "L’ego dei poeti è paragonabile solo a quello dei cuochi".
Ha pubblicato tre raccolte poetiche: L’alba delle nuove idee (2008); Lo stato emotivo delle cose (2012), che contiene una breve sezione di aforismi dal titolo La frase del giorno (Risma di aforisma); e Il giorno del panettiere (2019), tutte edite da LietoColle. Dal 2017 collabora con il settimanale ticinese Cooperazione.
I seguenti aforismi di Rodolfo Cerè sono tratti dalla raccolta Crisma di aforisma, pubblicata nell'antologia Geografie minime edita da Joker nel 2015, e dal libro Spiegate alle vele, pubblicato da LietoColle nel 2019: "Scrivo aforismi perché l’attenzione media è scesa a 8 secondi".
Sono pronto a credere nell'aldilà pur che non ci sia da lavorare.
(Rodolfo Cerè)
Crisma di aforisma
in AA. VV., Geografie minime © Joker, 2015 - Selezione Aforismario

Datemi un wok e vi salterò il mondo.

La letteratura ha bisogno di molto silenzio e qualche sillaba.

Far politica: vuoi dire, sedersi al tavolo insieme a qualcuno con cui non berresti nemmeno un caffè.

Vorrei la separazione delle carriere tra il cuore e la mente.

Non cerco la metà della mela, piuttosto uno spicchio.

Più che un custode della verità mi sento il portinaio del dubbio.

Spiegate alle vele
© LietoColle 2019 - Selezione Aforismario

Quando mollo gli ormeggi mi sento ancorato

Sarà il vento a spostare i confini delle nazioni

Se il tempo vola, può anche precipitare?

Ascolto sempre chi non ha parole

La paura è la coscienza dell’imponderabile

Il raggiungimento della perfezione è l’accettazione dell’imperfezione

Il cielo è l’unico vero super partes

Anche l’autunno vive le sue primavere

Il problema della campagna è che non c’è campo

Anche la grande cucina finisce in latrina

I noccioli della questione sono poco digeribili

Ci si mette volentieri nei panni degli altri, se sono firmati

La moda rende l’uomo accessorio

Sono pronto a credere nell'aldilà pur che non ci sia da lavorare

Apprezzo quello che non ha prezzo

La coerenza costa molto per questo solo in pochi la posseggono

Vorrei morire con la stessa faccia con cui vivo dopo aver ricevuto un bacio

Libro di Rodolfo Cerè
Spiegate alle vele
Aforismi
Illustrazioni; Alberto Casiraghy
Editore: LietoColle, 2019

Il libro contiene brevi aforismi suddivisi in quattro capitoli: Spiegate alle veleLe verdure crescono di notte, Aforismi aziendali e Nicht vergessen. Ogni capitolo è introdotto da un'illustrazione di Alberto Casiraghy.

Note

Nessun commento: