Aforismi, frasi e citazioni sugli Egoisti

Raccolta di aforismi, proverbi e battute divertenti sugli egoisti, quelli, cioè, che si preoccupano soltanto di sé stessi, senza alcun interesse per le esigenze altrui.
Scrive Erich Fromm: "L:egoista s'interessa solo di se stesso, vuole tutto per sé, non prova gioia nel dare, ma solo nel ricevere. Vede il mondo esterno solo dal punto di vista di ciò che può ricavarne; non
ha interesse per i bisogni degli altri, né rispetto per la loro dignità e integrità. Non riesce a vedere altro che se stesso; giudica tutto e tutti dall'utilità che gliene deriva; è fondamentalmente incapace d'amare. Questo non prova che l'interesse per gli altri e l'interesse per se stessi sono alternative inevitabili? Sarebbe così se l'egoismo e l'amore per se stessi fossero la stessa cosa. Ma questa convinzione è l'errore che ha suscitato tante conclusioni errate riguardo il nostro problema. Egoismo e amore perse stessi, anziché essere uguali, sono opposti. L’egoista non ama troppo se stesso, ma troppo poco; in realtà odia se stesso. Questa mancanza di amore per sé, che è solo un'espressione di mancanza di produttività, lo lascia vuoto e frustrato. È solo un essere infelice e ansioso di trarre dalla vita le soddisfazioni che impedisce a se stesso di raggiungere. Sembra interessarsi troppo di sé, ma in realtà non fa che un inutile tentativo di compensare la mancanza di amore per sé. [L'arte di amare, 1956].
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sull'egoismo, l'egocentrismo, l'ego e l'indifferenza. [I link sono in fondo alla pagina].
Un egoista è qualcuno che non pensa a me. (Eugène Labiche)
Nessuno è più egoista di chi non può fare a meno degli altri.
Amedeo Ansaldi, Manuale di scetticismo, 2014

Chi condivide con gli altri le proprie passioni viene trasportato in una vita incantata di felicità interiore che gli egoisti non conosceranno mai.
Richard Bach, Il libro ritrovato, 2004

Gli uomini egoisti sono i migliori amanti. Sono pronti a investire nei piaceri delle donne in modo che possano riscuotere un dividendo ancora maggiore per sé stessi.
J. G. Ballard [1]

Egoista. Persona priva di considerazione per l'egoismo altrui.
[Selfish. Devoid of consideration for the selfishness of others].
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

− Penso che tu sia la persona più egoista del pianeta.
− Che dici? Non puoi aver conosciuto tutti su questo pianeta.
Sandra Bullock e Hugh Grant, in Two Weeks Notice - Due settimane per innamorarsi, 2002

L'egoista ha una visione parziale della vita.
Pino Caruso, Appartengo a una generazione che deve ancora nascere, 2014

Nessuno è meno disposto di un egoista a tollerare l'egoismo che gli suscitano ovunque concorrenti intrattabili.
Auguste Comte, Catechismo positivista, 1852

Chiamiamo egoista chi non si sacrifica al nostro egoismo.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Noi siamo dei perfetti egoisti, ci disinteressiamo di tutto che non sia noi stessi; nulla ci importa degli altri, il destino e il comportamento degli altri ci è indifferente. Il perfetto egoismo e il perfetto disinteresse coincidono.
Andrea Emo, Quaderni, 1927-1981 (postumo 2006)

L'egoista può avere il desiderio paradossale di morire prima delle persone che gli servono, per non restare senza aiuto.
Franz Fischer, Aforismi, 1979

L'uomo di intelletto superiore è forse colui che è più intensamente egoista.
Carlo Maria Franzero, Il fanciullo meraviglioso, 1920

Vi sono egoisti superficiali e incalliti, questi ultimi si chiamano altruisti.
Egon Friedell (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

È vero che gli egoisti sono incapaci di amare gli altri, ma sono anche incapaci di amare sé stessi.
Erich Fromm, L'arte di amare, 1956

Non prendertela con chi ti sembra egoista, cattivo o stupido. Tu non sei diverso. E neppure io.
Joan Fuster, Giudizi finali, 1960/68

L'uomo è troppo egoista per amare l'uguaglianza.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

La differenza fra l'egoista e l'individualista: il primo pensa solo a se stesso; il secondo anche agli altri, ma in funzione di se stesso.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

L'egoista sa ciò che vuole; l'altruista, ciò che vogliono gli altri.
Roberto Gervaso, ibidem

Nessuno condanna l'egoismo più impudentemente dell'egoista.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Gli egoisti sono poveri maestri nell'arte di godere, ignorando la gioia del dare e del darsi.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

All'egoismo di molti egoisti si deve rimproverare, non già d'essere troppo crudele, ma d'essere troppo meschino.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

L'egoista, che tutto vive per so stesso e in sé stesso, è inesorabilmente condannato a non intendere mai nulla delle cose umane.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

L'egoista è colui che non impiega tutti i minuti della sua vita per assicurare la felicità di tutti gli altri egoisti.
Lucien Guitry [1]
Egoista. Persona priva di considerazione per l'egoismo altrui.
(Ambrose Bierce)
Un egoista è qualcuno che non pensa a me.
Eugène Labiche, XIX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Oggi chi conoscendo ed avendo sperimentato il mondo, non è divenuto egoista, se ha niente niente di senso e d'ingegno, non può esser divenuto che misantropo.
Giacomo Leopardi, Zibaldone, 1817/32 (postumo 1898/1900)

Il vero partito in questo mondo, è l’essere un perfetto egoista, e il far sempre quello che ci torna in maggior comodo o piacere.
Giacomo Leopardi, Zibaldone, 1817/32 (postumo 1898/1900)

Le persone egoiste e nevrotiche possono distorcere qualunque cosa, persino l'affetto, e farlo diventare causa di infelicità o di sfruttamento. 
Clive Staples Lewis, I quattro amori, 1960

La Bibbia dice da qualche parte che siamo disperatamente egoisti. Penso che avremmo scoperto questo fatto anche senza la Bibbia.
Abraham Lincoln [1]

Un egoista non sa mai con precisione cosa vuole, ma lo vuole furiosamente.
Charles Macklin [1]

È impossibile essere egoisti e felici nello stesso tempo.
Joyce Meyer [1]

Gli egoisti sono i soli fra i nostri amici per i quali nutriamo un'amicizia disinteressata. 
Henry de Montherlant, Taccuini, 1924/72

Bisogna imparare a dire di no, a diventare più egoisti, ma senza sensi di colpa.
Raffaele Morelli, Dimagrire è facile, 2013

Benedetti gli egoisti; ti lasciano fare il tuo comodo.
Ugo Ojetti, Sessanta, 1937

Nel mondo esistono due tipi di egoisti: coloro che corrono come pazzi, e coloro che se ne stanno in disparte e fingono di essere persone appagate. L’egoista che corre come un pazzo, spinge da parte gli altri. L’egoista che se ne sta in disparte fingendosi appagato, potrebbe ingannarti; potrebbe farti pensare: “Che uomo appagato! Se ne sta in disparte”. Ma se guardi profondamente in lui, scoprirai che si è fatto da parte perché ha paura di perdere. Forse è ancora più egoista del pazzo. Non è sceso in competizione, perché scendere in un’arena implica chiaramente che la vittoria non è sicura, si chiaramente che la vittoria non è sicura, si potrebbe anche essere sconfitti.
Osho, Discorsi, 1953/90

L'egoista fa sempre del male alla persona che ama: se stesso.
B. Peers [1]

Mafalda: "Ciao, Miguelito, cosa mangi?".
Miguelito: "Patatine".
Mafalda: "Non lo sai che chi mangia senza offrire all'inferno va a finire?".
Miguelito: "Veramente noi egoisti non abbiamo mai dato molto credito a questa leggenda ripugnante".
Quino, Mafalda, 1963/68

Il vero egoista accetta perfino che gli altri siano felici, se essi lo sono a causa sua.
Jules Renard, Diario, 1887/1910 (postumo, 1925-27)

C'è soltanto un modo per essere un po' meno egoisti degli altri: confessare il proprio egoismo.
Jules Renard, Diario, 1887/1910 (postumo, 1925-27)

Nessuno più di un egoista apprezza l’altruismo. Altrui.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Egoista, certo, perché no? / e perché non dovrei esserlo? / quando ci ho il mal di stomaco / ce l'ho io mica te o no?
Vasco Rossi, Cosa succede in città, 1985

Si qualificano volentieri come egoisti quelli che non utilizzano gli altri per farsi valere.
Jean Rostand, Pensieri di un biologo, 1954

Niente rende un uomo più egoista del suo lavoro.
George Bernard Shaw, La conversione del capitano Brassbound, 1899

In amore non si fanno favori, bisogna essere egoisti, altrimenti si distrugge sé stessi e l'amante.
Isaac Bashevis Singer [1]

Anche il più egoista non si nega di tanto in tanto il piacere del proprio altruismo.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Fino a quando non ci si riconosce come egoisti, si rimane ipocriti.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Tra i sogni dell’egoista c’è quello di vivere in un mondo di altruisti.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Qualcosa di sacro esiste solo per l'egoista che non si riconosce, l'egoista involontario, che ricerca sempre il proprio vantaggio e tuttavia non si considera l'essere supremo in rapporto a se stesso; che serve solo se stesso e al contempo pensa sempre di servire un essere superiore; che non conosce nulla di superiore a se stesso e tuttavia si esalta per ciò che è superiore, insomma l'egoista che non vorrebbe esser tale e che si umilia, cioè combatte il proprio egoismo, e tuttavia anche in questo caso si umilia soltanto «per venire esaltato», ossia per soddisfare il suo egoismo. Poiché vorrebbe smettere di essere egoista, egli cerca in cielo e in terra esseri superiori da servire e per cui sacrificarsi; ma, per quanto si agiti e si mortifichi, alla fine, però, quel che fa, lo fa solo per interesse personale e il famigerato egoismo non lo abbandona. Perciò io lo chiamo l'egoista involontario.
Max Stirner, L'unico e la sua proprietà, 1844

Il divino è la causa di Dio, l'umano la causa «dell'uomo». La mia causa non è né il divino né l'umano, non è ciò che è vero, buono, giusto, libero, ecc., bensì solo ciò che è mio, e non è una causa generale, ma - unica, così come io stesso sono unico. Non c'è nulla che m'importi più di me stesso!
Max Stirner, L'unico e la sua proprietà, 1844

Noi siamo profondamente egoisti e, se seguiamo l'inclinazione naturale, vediamo ogni cosa in funzione del nostro sacrosanto io. 
Gine Victor, Il mio amico Carlo, 1959

Una persona è detta egoista non perché persegue il proprio bene, ma perché trascura quello del suo vicino.
Richard Whately [1]

Una rosa rossa non è egoista perché vuole essere una rosa rossa. Sarebbe orribilmente egoista se volesse che i fiori del giardino fossero tutti rossi e tutti rose. 
Oscar Wilde, L'anima dell'uomo sotto il socialismo, 1891

I punti cardinali dell'egoista sono quattro: io, io, io, io.
Anonimo

Il prossimo: per l'egoista colui che viene dopo.
Anonimo

Sono egoista, impaziente e insicura. Faccio degli errori, sono fuori controllo e a volte difficile da gestire. Ma se non puoi gestire la mia parte peggiore, allora sicuro come l'inferno non mi meriti quando sono al mio meglio.
Anonima (attribuito a Marilyn Monroe)

L'egoista è il prossimo di sé stesso.
Proverbio

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Egoismo - Egocentrismo - Io ed Ego

Nessun commento: