Cerca Autori o Argomenti in Aforismario

Aforismi, frasi e citazioni sulla Ribellione e sui Ribelli

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulla ribellione e sui ribelli. In generale, ribellarsi significa opporsi, insorgere contro un’autorità costituita, alla quale ci si rifiuta di obbedire e di sottomettersi.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla protesta, il dissenso, la rivoluzione e la disobbedienza civile. [I link sono in fondo alla pagina].
Chi non si ribella contro l’oppressione fa ingiustizia a sé stesso.
(Kahlil Gibran) - Foto: Il rivoltoso sconosciuto di Piazza Tienanmen
© Jeff Widener - Associated Press
Tutte le rivoluzioni sono fallite? Forse. Ma la ribellione per una buona causa si giustifica da sé, è un bene in sé. La ribellione trasforma gli schiavi in ​​esseri umani, anche se solo per un'ora.
Edward Abbey [1]

Il popolo freme, sussurra, si accalca, brontola, strepita, acclama, fischia, deride, dileggia, minaccia, ondeggia, schiamazza, si indigna, avanza. E poi torna a casa per cena.
Alfredo Accatino, L'ilare Ilaria. 1996

Gli inferiori si ribellano per poter essere uguali e gli uguali per poter essere superiori. È questo lo stato d'animo da cui nascono le rivoluzioni.
Aristotele, Politica, IV sec. a.e.c.

Ribelle. Chi sostenga un nuovo malgoverno che non è riuscito a imporre alla maggioranza.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Ogni essere umano di valore deve essere un radicale e un ribelle, perché ciò a cui deve mirare è rendere le cose migliori di quello che sono.
Niels Bohr [1]

Quando la tirannia diventa legge, la ribellione è un diritto.
[Cuando la tiranía se hace ley, la rebelión es un derecho].
Simon Bolivar [1]

Se gli uomini non possono riferirsi a un valore comune, riconosciuto da tutti in ciascuno, allora l’uomo è incomprensibile all’uomo. Il ribelle esige che tale valore sia chiaramente riconosciuto in lui perché sospetta o sa che, senza questo principio, il disordine e il delitto regnerebbero sul mondo. Il movimento di rivolta appare in lui come una rivendicazione di chiarezza e d’unità. La più elementare ribellione esprime, in modo paradossale, l’aspirazione a un ordine.
Albert Camus, L'uomo in rivolta, 1951

Il ribelle respinge la servitù e si afferma uguale al padrone. Vuol essere padrone a sua volta.
Albert Camus, ibidem

Quando colgo in me un moto di ribellione, prendo un sonnifero o consulto uno psichiatra. Qualunque mezzo è buono per chi persegue l’indifferenza senza esservi predisposto.
Emil Cioran, Sillogismi dell'amarezza, 1952

La sorte di chi si è ribellato troppo è di non aver più energie se non per la delusione. 
Emil Cioran, Il funesto demiurgo, 1969

Anche vicino a Dio serpeggiava il malcontento, come testimonia la ribellione degli angeli, la prima in ordine di tempo. C'è da credere che a tutti i livelli della creazione non si perdoni a nessuno la sua superiorità. Si può persino concepire un fiore invidioso.
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

I figli si ribellano ai genitori; e i genitori se lo meritano. Tutto si ribella a tutto, ognuno genera il proprio nemico. Questa è la legge.
Emil Cioran, Quaderni, 1957/72 (postumo 1997)

I giovani hanno sempre lo stesso problema: come ribellarsi e conformarsi allo stesso tempo. Oggi hanno risolto questo problema sfidando i loro genitori e copiandosi a vicenda.
Quentin Crisp, Il funzionario nudo, 1968

Il popolo non si ribella mai al dispotismo ma alla cattiva alimentazione.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Ogni ribellione totale si conclude in una filosofia da Rotary Club.
Nicolás Gómez Dávila, ibidem

Le coorti disciplinate di «ribelli» sfilano nel nostro tempo tra le esaltate ovazioni del pubblico e sotto la protezione delle autorità civili ed ecclesiastiche, mentre i «conformisti » fuggono perseguitati e cospirano in soffitte solitarie.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Ogni ribellione contro l'ordine dell'uomo è nobile, purché non mascheri una rivolta contro l'ordine del mondo.
Nicolás Gómez Dávila, ibidem

La cosa peggiore della ribellione è ciò che la provoca.
Frederick Douglass [1]

La ribellione contro i tiranni è obbedienza a Dio.
[Rebellion against tyrants is obedience to God].
Benjamin Franklin [1]

Il mondo è ingiusto e imperfetto: per questo l'uomo ha bisogno della speranza. È un autoinganno, che però ci conforta o ci induce alla ribellione, cioè a un altro conforto.
Joan Fuster, Giudizi finali, 1960/68

Non disertare: ribèllati; se puoi farlo, è chiaro.
Joan Fuster, ibidem

È raro che uno schiavo si ribelli. Chi si trova nella più nera miseria è portato alla rassegnazione o al suicidio. Le rivolte, anche quelle sociali, scoppiano quando gli oppressi cominciano a non essere più tali, giacché l'oppressore, per pigrizia o per bontà, ha allentato la morsa.
Joan Fuster, Giudizi finali, 1960/68

Ribelli e anticonformisti sono spesso i pionieri e i progettisti del cambiamento.
Indira Gandhi [1]

Potreste indubbiamente dire che non vi può essere una ribellione non-violenta e che non se ne conosce nessuna nella storia. Bene, è mia ambizione fornirne un esempio.
Mohandas Gandhi, Antiche come le montagne, 1958 (postumo)

Chi non si ribella contro l’oppressione fa ingiustizia a sé stesso.
Kahlil Gibran, Le ali spezzate, 1912

Il grado supremo dell’anima è obbedire persino a ciò a cui la mente si ribella. Il grado più infimo è ribellarsi a ciò a cui obbedisce l’anima.
Kahlil Gibran, Massime spirituali, 1962 (postumo)

Molti di noi rimangono sospesi fra una muta ribellione e una sottomissione ciarliera.
Kahlil Gibran, ibidem

La ribellione senza verità è come la primavera in un deserto arido e tetro.
[Rebellion without truth is like spring in a bleak, arid desert].
Khalil Gibran [1]

Quando devo individuare dei ribelli, cerco uomini con dei principi.
Frank Herbert [1]

Mai ribellarsi per amore della ribellione, ma sempre per amore della verità.
Criss Jami [1]

Ritengo che un po' di ribellione di tanto in tanto sia cosa buona e necessaria nel mondo politico quanto le tempeste nel mondo fisico.
Thomas Jefferson [1]

Il Ribelle è il singolo, l'uomo concreto che agisce nel caso concreto. Per sapere che cosa sia giusto, non gli servono teorie, né leggi escogitate da qualche giurista di partito. Il Ribelle attinge alle fonti della moralità ancora non disperse nei canali delle istituzioni. Qui, purché in lui sopravviva qualche purezza, tutto diventa semplice. 
Ernst Jünger, Trattato del Ribelle, 1951

Il motto del Ribelle è: «Hic et nunc» [2] – essendo il Ribelle uomo d’azione, azione libera e indipendente.
Ernst Jünger, ibidem

Ribelle è colui che ha un profondo, nativo rapporto con la libertà, il che si esprime oggi nell'intenzione di contrapporsi all'automatismo e nel rifiuto di trarne la conseguenza etica, che è il fatalismo.
Ernst Jünger, ibidem

Il Ribelle deve possedere due qualità. Non si lascia imporre la legge da nessuna forma di potere superiore né con i mezzi della propaganda né con la forza. Il Ribelle inoltre è molto determinato a difendersi non soltanto usando tecniche e idee del suo tempo, ma anche mantenendo vivo il contatto con quei poteri che, superiori alle forze temporali, non si esauriscono mai in puro movimento.
Ernst Jünger, Trattato del Ribelle, 1951

La pazienza è la virtù dell'asino che trotta sotto la soma e non si ribella.
Granville George Lansdowne, Amore eroico, 1698

Non ribellarti al mainstream solo per conformarti all'underground.
Tomas Kalnoky [1]

Nella vita non bisogna mai rassegnarsi, arrendersi alla mediocrità, bisogna uscire da quella "zona grigia" dove tutto è abitudine e rassegnazione passiva e dove la società diventa malvagia; bisogna coltivare, soprattutto nei giovani, il coraggio di ribellarsi.
Rita Levi-Montalcini, La clessidra della vita, 2008

La solitudine è la conseguenza della ribellione. La ribellione consiste nel tenere al massimo alla propria libertà, nel potere dire sempre, in qualsiasi momento «merda» a tutto, cioè non dovere niente a nessuno.
Lea Massari, in Catherine Spaak, 26 donne, 1984

Non è necessaria una maggioranza per organizzare una ribellione; bastano pochi leader determinati e una buona causa.
H. L. Mencken [1]

Non sono i ribelli a creare problemi, ma i problemi a creare i ribelli.
[It's not rebels that make trouble, but trouble that makes rebels].
Ruth Messinger [1]

La tua personalità è la somma di tutte le tue ribellioni.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

Ogni generazione si ribella contro i padri, e fa amicizia con i nonni. 
Lewis Mumford [1]

Un'anima disperata è un'anima ribelle.
Joyce Carol Oates [1]

La ribellione delle masse può, effettivamente, costituire un transito a una nuova e singolare organizzazione dell'umanità; però può anche diventare una catastrofe nel destino degli uomini. Non c'è ragione per negare la realtà del progresso; però è necessario rettificare la nozione che ritiene sicuro questo progresso.
José Ortega y Gasset, La ribellione delle masse, 1930

L'unica cosa che sostanzialmente e realmente si può chiamare ribellione, è quella che consiste nel non accettare ciascuno il proprio destino, nel ribellarsi contro sé stessi.
[La única cosa que sustancialmente y con verdad puede llamarse rebelión es la que consiste en no aceptar cada cual su destino, en rebelarse contra sí mismo].
José Ortega y Gasset, ibidem

Quando tutti gli altri diritti vengono negati, il diritto alla ribellione è reso perfetto.
Thomas Paine [1]

Preferirei essere un ribelle piuttosto che uno schiavo.
Emmeline Pankhurst [1]

Chiunque sia stato un ribelle anche una sola volta nella vita, non può tornare a essere convenzionale.
Elsa Peretti [1]

Ribellarsi contro i mali inevitabili e sopportare quelli che si possono evitare è un gran segno di debolezza. Che dire d'un uomo che si spazientisce contro il maltempo e che sopporta pazientemente un'ingiustizia?
Antoine Rivarol, Massime, pensieri e paradossi, 1852 (postumo)

L'umanità è progredita, quando è progredita, non perché è stata sobria, responsabile e cauta, ma perché è stata giocosa, ribelle e immatura.
[Humanity has advanced, when it has advanced, not because it has been sober, responsible, and cautious, but because it has been playful, rebellious, and immature].
Tom Robbins [1]

I ribelli sono gente che crede che ci sia ancora qualcosa da prendere.
Alfred Paul Schmidt [1]

Il destino guida chi lo segue di buona voglia, trascina chi si ribella.
Lucio Anneo Seneca, Lettere a Lucilio, ca. 62/65

Ribellarsi contro un tiranno è immorale solo quando non vi sono possibilità di riuscita.
Muriel Spark [1]

Ribelli e dissidenti sfidano la convinzione compiaciuta di vivere in un mondo giusto, e di solito sono denigrati per i loro sforzi.
Carol Tavris [1]

Ci sono solo due possibili atteggiamenti: rassegnarsi o ribellarsi. Entrambi esigono la medesima libertà e lucidità. Sfortunatamente, i nostri ribelli sono ancora troppo rassegnati e i nostri rassegnati sono troppo ribelli.
Julien Torma, Euforismi, 1926

La ribellione è necessaria per lo sviluppo del carattere.
Cynthia Voigt [1]

Ogni donna è una ribelle, e solitamente in violenta rivolta contro sé stessa.
[Every woman is a rebel, and usually in wild revolt against herself].
Oscar Wilde, Una donna senza importanza, 1893

Un giovane che sotto i trent'anni è ribelle, forse non è uno stupido. Ma se sopra i trenta è ancora ribelle, è sicuramente uno stupido. 
Anonimo (attribuito a Winston Churchill)

Dio castiga la tirannia con la ribellione.
Proverbio

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Hic et nunc: qui e ora.
  3. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Rivolta - Protesta - Dissenso - Rivoluzione - Disobbedienza Civile 

Nessun commento: