Cerca Autori o Argomenti in Aforismario

Aforismi, frasi e proverbi sul Favore

Raccolta di aforismi, frasi e proverbi sul fare o ricevere un favore, inteso sia come come atto concreto di benevolenza, sia come cosa fatta o concessa non perché dovuta ma per andare incontro alle necessità o ai desideri di chi potrà usufruirne.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sull'aiuto, la raccomandazione, la riconoscenza, il chiedere e lo scambio. [I link sono in fondo alla pagina].
Non dimenticare mai i favori che ti sono stati fatti; dimentica
sempre  i favori che hai fatto agli altri. (Omar Suleiman)
Per avere successo nella richiesta di un favore devi dimostra-re di saper camminare, e bene, con le ginocchia.
Giuseppe Alvaro, Dizionarietto, 2017

Per quanto un uomo disprezzi le donne, nulla !'inorgoglisce tanto quanto il favore di una donna.
Ugo Bernasconi, Parole alla buona gente, ca. 1933 (postumo 1987)

Per farvi un nemico, fategli un favore.
Arthur Bloch, Codicillo di McClaughry al motto di Jones, La legge di Murphy, 1977
 
Incontro un tale e vorrei domandargli un favore. «Sono perfettamente felice, credimi!» esclama prima che io parli. Me ne vado senza avanzare la mia richiesta: non si disturba qualcuno che è perfettamente felice.
Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

Quanto è miserevole la persona che si aggrappa ai favori dei potenti.
Robert Burns [1]

Quando uno è stato colpito da una grave ingiustizia, ne accetta una più piccola come un favore.
Thomas Carlyle [1]

La raccomandazione non è un favore fatto a qualcuno, è un torto fatto agli altri.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009
 
Contate più su chi vi promette un servigio per odio verso un altro, che su chi ve lo promette per amicizia verso di voi.
Charles Chincholle, Les Pensées de tout le monde, 1868
 
Chi osa chiedere all'amico qualsiasi favore, con la sua stessa richiesta ammette di esser pronto a tutto per l'altro.
Marco Tullio Cicerone, Sull'amicizia, 44 a.e.c.

Aiutare gli altri va benissimo; la cosa fastidiosa è che questo dà loro dei diritti su di noi. Ogni favore ti rende schiavo. Ti mette nelle mani del beneficiario. Non esistono relazioni più tortuose, più sottili e più perfide di quelle fra colui che dona e colui che riceve. Quale dipende dall’altro, quale è tenuto alla delicatezza e al riguardo? Innanzi tutto il benefattore.
Emil Cioran, Quaderni, 1957/72 (postumo 1997)

Non rivendicare mai come diritto ciò che puoi chiedere come un favore.
John Churton Collins [1]

La carità è virtù di forti. Tra deboli è speculazione su futuri favori reciproci.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Ci lusinga di più il cieco favore della fortuna che il riconoscimento dei nostri meriti.
Ennio Flaiano, Taccuino del marziano, 1974 (postumo)
 
La maggior parte della gente ricambia i piccoli favori, è riconoscente per quelli medi e ripaga quelli più grandi con l'ingratitudine.
[Most people return small favors, acknowledge medium ones and repay greater ones with ingratitude].
Benjamin Franklin [1]

Chi ti evita perché senza conoscerti ti giudica, inconsapevolmente ti fa un favore.
Federico Mario Galli (Aforismi inediti su Aforismario)

Il favore inatteso di un nemico ci dà un piacere maggiore di quello che ci procurano i favori costanti di un amico. Preferiamo infatti essere graditi a chi ci ha nociuto, e ancora potrebbe nuocerei, che a chi ci ha giovato, e ci giova.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989
 
Se aspirate a un piccolo favore, chiedetene prima uno impossibile, senza però mostrare di ritenerlo tale.
Roberto Gervaso, ibidem
 
Il favore come simbolo di sovranità è esercitato solo dai deboli.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)
 
Non v'è incantamento che valga quanto un buon servigio; e per acquistarsi amicizie, il miglior mezzo è quello di render servigio.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647
 
Impara a dire di no... e sii scortese quando è necessario. Altrimenti non avrai il tempo di compiere il tuo dovere, o di fare il tuo lavoro, e certamente non lo avrai per l’amore e la felicità. Le termiti roderanno la tua vita e non lasceranno niente a te. (Questa regola non significa che tu non debba fare un favore a un amico, o magari a un estraneo. Ma devi essere tu a scegliere. Non farlo perché qualcuno «se lo aspetta» da te).
Robert Anson Heinlein, Lazarus Long l'Immortale, 1973

Il piacere che traiamo dal fare favori sta in parte nella sensazione che ci dà il sentire che non siamo del tutto privi di valore. È una piacevole sorpresa per noi stessi.
Eric Hoffer [1]

Quasi tutti provano piacere nel ricambiare piccoli favori; molti sono riconoscenti per i medi; ma quasi nessuno non si rivela ingrato per i grandi.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Troppa fretta nello sdebitarsi di un favore, è una forma di ingratitudine.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Non è una grande sciagura far favori a degli ingrati, ma è una sciagura insopportabile doverne a un disonesto.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Prima di fare un favore a qualcuno, assicuratevi che non sia un imbecille.
Eugène Labiche [1]

Il favore più grande che possiamo fare agli altri non è quello di comunicargli la nostra ricchezza. ma di rivelargli la loro.
[Le plus grand bien que nous faisons aux autres hommes n’est pas de leur communiquer notre richesse, mais de leur révéler la leur].
Louis Lavelle [1]

Se vuoi fare di un tuo pericoloso avversario un tuo amico, lascia che ti faccia un favore.
Lewis E. Lawes [1]

Un benefattore delicato deve pensare che c’è nel favore una parte materiale la cui idea va sottratta a colui che è oggetto della sua beneficenza. Bisogna, per così dire, che questa idea si perda e si nasconda nel sentimento che ha prodotto il favore, come, tra due amanti, l’idea del piacere si nasconde e si nobilita nel fascino dell’amore che lo ha fatto nascere.
Charles-Joseph de Ligne, Scritti militari, letterari e sentimentali, 1795-1811

La riconoscenza è un sentimento gratificante troppo spesso disatteso ma doveroso perché presupposto indispensabile di rinnovati favori.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Gli esigenti prima sollecitano i favori, poi li contano, infine li soppesano.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Gli uomini, se qualcuno gli fa un brutto tiro, lo scrivono nel marmo; ma se qualcuno gli fa un favore, lo scrivono sulla sabbia.
Thomas More, Storia di re Riccardo III, XVI sec. (postumo)
 
Tutti gli uomini che facciamo aspettare a lungo nell'anticamera del nostro favore vanno in fermentazione o divengono acidi. 
Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano, 1878
 
Grandi favori non rendono riconoscenti, bensì vendicativi; e se il piccolo beneficio non viene dimenticato, finisce per diventare un verme rodente.
Friedrich Nietzsche, Così parlò Zarathustra, 1883/85 
 
Fammi un favore, e siimene grato.
Ugo Ojetti, Sessanta, 1937
 
Fai un favore ai tuoi figli − non averne.
Robert Orben [1]

Aver l'impressione che ogni cosa buona che ti tocca sia un felice errore, una sorte, un favore immeritato, non nasce da buon animo, da umiltà e distacco, ma dal lungo servaggio, dall'accettazione dell'arbitrio e della dittatura. Hai l'anima dello schiavo, non del santo.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

L'unico favore che uno spirito può fare a se stesso è concedersi indulgenza.
Cesare Pavese, ibidem

È inutile quell'uomo he sa come ricevere un favore ma non come ricambiarlo.
Plauto [1]

Il favore che non vedo in te, non farmelo.
Antonio Porchia, Voci, 1943

In Italia non si può ottenere nulla per le vie legali, nemmeno le cose legali. Anche queste si hanno per via illecita: favore, raccomandazione, pressione, ricatto ecc. 
Giuseppe Prezzolini, Codice della vita italiana, 1921 

Fate dei piccoli favori: non vi farete che degli ingrati. Fate dei grandi favori: vi farete dei nemici implacabili.
Charles Régismanset, Nuove contraddizioni, 1939

Il caso sa l'arte regale di metter bene in chiaro che, in confronto col suo grazioso favore, ogni merito è impotente e senza valore. 
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851
 
Nessuno scrive nel calendario i favori.
Lucio Anneo Seneca, De beneficiis, 62/64
 
Ogni favore bisogna ricambiarlo con lo stesso spirito con cui è fatto, senza considerarne l'entità, ma la volontà che lo ha originato.
Lucio Anneo Seneca, Lettere a Lucilio, 62/65
 
Ci vuole altrettanta magnanimità per riconoscere un favore ricevuto che per renderlo.
Lucio Anneo Seneca, ibidem

Noi, quando chiediamo un favore, lo valutiamo moltissimo, quando poi lo abbiamo ottenuto, lo disprezziamo. 
Lucio Anneo Seneca, Lettere a Lucilio, 62/65
 
Accettare un favore equivale a vendere la propria libertà.
[Beneficium accipere libertatem est vendere].
Publilio Siro, Sentenze, I sec. a.e.c.

Colui che riceve più favori è colui che sa ricambiarli.
Publilio Siro, Sentenze, I sec. a.e.c.

Non gli hai permesso di farti un favore: non te lo perdonerà mai.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007
 
È grande soltanto chi può trascurare l'applauso della moltitudine e fare a meno del suo favore.
Richard Steele, The Spectator, 1711
 
Non dimenticare mai i favori che ti sono stati fatti; dimentica sempre i favori che hai fatto agli altri.
[Never forget the favors done for you. Always forget the favors you’ve done for others].
Omar Suleiman [1]

È molto più facile ricambiare un torto che un favore, perché la riconoscenza costa mentre la vendetta è considerata un guadagno.
Publio Cornelio Tacito, Storie, I sec.

I favori sono graditi finché si vede la possibilità di ricambiarli; quando invece superano questi limiti, invece di gratitudine generano ostilità.
Publio Cornelio Tacito, Annali, I sec.
 
Chi, dopo aver ricevuto un favore, vi si mostra più cortese di prima, è anima generosa.
Niccolò Tommaseo, Pensieri morali, 1845

Quando riceviamo qualche favore dai nostri amici, subito pensiamo che in virtù dell'amicizia essi son pur tenuti a ciò, ma non pensiamo affatto che non son punto tenuti ad esserci amici.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, Riflessioni e massime, 1746

Qualunque favore si rechi agli uomini, mai si fa loro il bene che credono di meritare.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, ibidem

So che il mondo non è giusto, ma perché non è mai ingiusto a mio favore?
Bill Watterson [1]
Gli uomini, se qualcuno gli fa un brutto tiro, lo scrivono nel marmo;
ma se qualcuno gli fa un favore, lo scrivono sulla sabbia.
(Thomas More)
Proverbi sul Favore
  • A chi non ti lesina il favore non lesinare la riconoscenza.
  • Chi sale per favore, dove giunge resta.
  • Dove il favore serve il torto regna.
  • Dove parla il favore tace la giustizia.
  • Il favore delle donne è il vento col quale si naviga a corte.
  • Il favore è un fuoco di paglia, ma scalda meglio d’un forno.
  • Una goccia di favore vince un tino di sapere.
Chi è sollecito del bene trova il favore, chi ricerca il male, male avrà.
Libro dei Proverbi, Antico Testamento, V sec. a.e.c.

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Aiuto - Raccomandazione - Riconoscenza - Chiedere - Scambio

Nessun commento: