Cerca Autori o Argomenti in Aforismario

Aforismi, frasi e citazioni sulla Gestione

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulla gestione del tempo e degli affari in campo lavorativo e nella vita in genere; sul gestire le proprie emozioni o le relazioni con gli altri, e su ciò che è ingestibile.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul management, gli affari, il confronto tra tempo e denaro, il lavoro di squadra e l'autocontrollo. [I link sono in fondo alla pagina].
Molti confondono una cattiva gestione con il destino. (Kin Hubbard)
La cosa più preziosa nella gestione degli investimenti è una mano ferma sul timone.
Robert Arnott [1]

Nella gestione del tempo, il segreto è imparare a fare in modo da agire nel modo migliore la maggior parte delle volte. Il segreto è assicurarsi che i momenti che si trascorrono con la propria famiglia siano completamente dedicati alla propria famiglia. Si tratta di non permettere mai al nostro lavoro di invadere il nostro spazio privato e di assicurarsi che i momenti trascorsi con i nostri cari non vengano inutilmente influenzati dai problemi che si hanno al lavoro.
Richard Bandler e Owen Fitzpatrick, PNL è Libertà, 2005

Dovreste investire in un'azienda che persino uno sciocco potrebbe gestire, perché non si può escludere che questo prima o poi accada.
Warren Buffett [1]

Una gestione efficiente senza una direzione efficace equivale, come si suol dire, a “raddrizzare le sedie sul ponte del Titanic”. Nessun successo manageriale può compensare un fallimento in termini di leadership.
Stephen Covey, Le sette regole per avere successo, 1989

Nonostante tutti i nostri sforzi di gestire il tempo, di fare di più, di migliorare e acquisire maggior efficienza attraverso le meraviglie della tecnologia moderna: perché ci ritroviamo sempre più spesso “pieni di cose vuote”, subordinando al lavoro la salute, la famiglia, la coerenza e molte delle cose che contano? Il problema non è il lavoro, che è comunque il motore che sostiene la nostra vita. Il problema è che la cultura moderna dice: “entra al lavoro presto, esci tardi, sii più efficiente, sacrificati per il momento”. Ma la verità è che tutto ciò non produce equilibrio e pace mentale, che appartengono alle persone che sviluppano una visione chiara delle loro massime priorità e che su di esse concentrano la loro vita e la loro integrità.
Stephen Covey, Le sette regole per avere successo, 1989

Il termine “gestione del tempo” è in realtà fuorviante: il problema non consiste nel gestire il tempo, ma nel gestire noi stessi.
Stephen Covey, ibidem

L’essenza di una gestione efficace del tempo e della vita consiste nell'organizzare e nel fare, in base a priorità equilibrate.
Stephen Covey, Le sette regole per avere successo, 1989

Gestione efficace significa dare la precedenza alle priorità. Mentre la leadership decide quali sono le priorità, è la gestione che, momento per momento, assegna loro la precedenza. Gestione è disciplina, attuazione.
Stephen Covey, ibidem

Personalmente sono convinto che l’essenza del miglior pensiero in fatto di gestione del tempo possa essere racchiusa in una sola frase: “Organizzare e agire sulla base di priorità”.
Stephen Covey, Le sette regole per avere successo, 1989

La gestione è fare le cose nel modo giusto; la leadership è fare le cose giuste.
Peter F. Drucker [1]

Il tempo è la risorsa più scarsa dei manager; se non viene gestita bene non si riesce a gestire nessuna altra cosa.
Peter F. Drucker [1]

La concentrazione è il segreto della forza in politica, in guerra, nel commercio, in breve, in tutta la gestione degli affari umani.
Ralph Waldo Emerson, Condotta di vita, 1860

Il tempo basta a tutto, se lo si gestisce con la parsimonia necessaria. Per noi è breve la giornata di cui perdiamo la maggior parte.
Erasmo da Rotterdam, XVI sec. [1]

Occorre passare da una gestione del tempo come giornate di lavoro da riempire ad organizzare azioni calibrate sui nostri obiettivi. 
Gianluca Gambirasio, 1000 aforismi e citazioni ad uso aziendale e non solo, 2010

Molti confondono una cattiva gestione con il destino.
[Lots of folks confuse bad management with destiny].
Kin Hubbard [1]

Un leader dovrebbe sempre sapere come gestire un fallimento. 
Abdul Kalam, XX sec. [1]

Giornalisti, analisti, consulenti, banchieri e guru non sanno fare e quindi danno consigli. Ti sanno dire che cosa c’è che non va nel tuo prodotto, ma non sono capaci di farne uno. Ti possono dire come vendere qualcosa, ma non sanno vendere. Ti possono spiegare come creare grandi gruppi di lavoro, ma sanno gestire a malapena una segretaria.
Guy Kawasaki, su Google +, 2011

Governare, cioè gestire l'esistente, cioè rimescolare l'immutabile fogna.
Antonio La Penna, Aforismi e autoschediasmi, 2005

Non esiste cosa più difficile da trattare, né più incerta nell'esito, né più pericolosa da gestire, dell’introduzione di nuove istituzioni. Perché colui che le introduce ha per nemici tutti coloro che ricevevano un beneficio dalle vecchie istituzioni.
Niccolò Machiavelli, Il Principe, 1532

Le persone di carattere difficile e irrequieto, che non sanno adattarsi agl'interlocutori o cadono nell'impazienza o reagiscono con rabbia, non sono adatte a gestire grandi affari.
Giulio Mazzarino, Breviario dei politici, 1684 (postumo)

Quando posticipiamo le cose a un momento futuro – probabilmente mitico – la terra del dopo, non facciamo altro che trascinare il passato nel futuro. Il fardello dell’incompletezza di ieri è un carico pesante da gestire. Non portarlo. 
Peter McWilliams [1]

Passato e futuro non sono che finzioni indispensabili per gestire il presente.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Per una migliore gestione della vita, il lavoro deve diventare l’hobby del tempo libero.
Enzo Raffaele, Aforismi sovrani, 2014

Gestire un cambiamento è come ballare una samba: due passi avanti, uno di fianco e uno indietro.
Severino Salvemini [1]

Non chiedere a nessuno come devi gestire la tua vita: chiedilo a te stesso.
Fernando Savater, Etica per un figlio, 1991

Ognuno brucia la sua vita e soffre per il desiderio del futuro, per il disgusto del presente. Ma chi sfrutta per sé ogni ora, chi gestisce tutti i giorni come una vita, non desidera il domani né lo teme.
Lucio Anneo Seneca, La brevità della vita, I sec.

La chiave per il successo sul lungo periodo dipende molto dalle tecniche di gestione, esistono gestori vecchi e gestori stupidi, ma esistono pochissimi gestori vecchi e stupidi: se stai perdendo e vuoi sopravvivere è meglio che cambi tecnica e in fretta.
Ed Seykota [1]

Male imperando, summum imperium amittitur.
[La cattiva gestione del potere lo fa perdere].
Publilio Siro, Sentenze, I sec. a.e.c.

Non si può conoscere veramente la natura e il carattere di un uomo fino a che non lo si vede gestire il potere. 
Sofocle, V sec. a.e.c. [1]

Gestire molti è come gestire pochi: basta curare l’organizzazione.
Sun Tzu, L'arte della guerra, ca. V sec. a.e.c.

Cooperazione non è assenza di conflitto, ma un mezzo per gestire il conflitto.
Deborah Tannen [1]

I migliori dirigenti sono coloro che insegnano ai propri collaboratori a gestire se stessi.
Danilo Zatta [1]

Volendo gestire il regno occorre prima saper gestire la propria famiglia.
Zisi (Kong Ji), Il costante mezzo, V sec. a.e.c. (attribuito)
Se non gestisci le tue emozioni, saranno le tue emozioni a gestire te.
(Doc Childre e Deborah Rozman)
Solo se riusciamo a gestire il nostro vissuto emotivo saremo in grado di aiutare l'altro in difficoltà,
Paolo Albiero e Giada Matricardi, Che cosa è l'empatia, 2006

La sfida è l'occasione per gustare l'ebbrezza della vittoria, ma anche per sapere gestire la sconfitta.
Vittorino Andreoli, L'uomo di vetro, 2008

Nella vita esiste un insegnamento per tutto [...]: si insegna a guidare l'automobile, a usare il computer, a cucinare un tacchino, a scattare fotografie in controluce, mentre si arriva alla vita di coppia completamente impreparati. È evidente che gestire un rapporto a due è molto più difficile che guidare l'automobile o cucinare un tacchino, ma certe cose forse è meglio capirle prima che dopo. Perché la posta in gioco è davvero molto alta.
Piero Angela, Ti amerò per sempre, 2005

Il problema non è gestire un fuoriclasse, ma un mediocre che si crede fuoriclasse.
Ottavio Bianchi [1]

Felicità? Un buon sigaro, un buon pasto, un buon sigaro e una buona donna − o una donna cattiva; dipende da quanta felicità si è in grado di gestire.
George Burns [1]

Le dimensioni interiori rappresentano ciò che può orientare il corso della nostra navigazione nello sconfinato mare dell'esistenza. Importante dunque essere consapevoli dei nostri aspetti «peggiori» per poterli gestire e padroneggiare e per potere renderci conto - istante dopo istante - di quello che ci succede. Se invece rimaniamo ignari e ingenui, non possiamo comprendere il senso delle nostre esperienze.
Aldo Carotenuto, L'anima delle donne, 2001

Senza dubbio uno dei compiti più importanti e complessi relativi alla nostra evoluzione, è dato dalla possibilità di riuscire a gestire la paura della solitudine e l'angosciante idea che, prima o poi, nessuno sarà più al nostro fianco.
Aldo Carotenuto, Il gioco delle passioni, 2002

Riuscire a gestire il proprio senso di autostima non è un'impresa semplice, soprattutto laddove si compia uno sforzo per accrescerlo e potenziarlo. Una buona strategia, però, è quella di non attribuire mai eccessiva importanza alle situazioni in cui ci siamo sentiti inadeguati, in cui abbiamo pensato di aver fatto una cattiva impressione, di non essere stati all'altezza delle circostanze. Rimproverarsi continuamente rappresenta senza dubbio il percorso più rapido e diretto per giungere a una profonda disistima.
Aldo Carotenuto, Il gioco delle passioni, 2002

Di una cosa ero certo: di non avere un carattere debole. Ero in grado di gestire ogni evento della mia vita, ma per il fumo erano le sigarette che gestivano me.
Allen Carr, È facile smettere di fumare se sai come farlo, 1985

Se non gestisci le tue emozioni, saranno le tue emozioni a gestire te.
[If you don't manage your emotions, then your emotions will manage you].
Doc Childre e Deborah Rozman, Transforming Anxiety, 2006

Per quanto sia importante saper gestire la propria presenza talvolta lo è di più saper gestire la propria assenza.
Carmine Colella, Aforismi, 2013

Tutte queste chiacchiere sull'adattabilità al cambiamento non sono solo stupide, ma dannose. L’unico modo per gestire il cambiamento è crearlo in prima persona.
Peter Drucker [1]

Sebbene l'entusiasmo e la filosofia del «posso farcela» siano utili, funzionano solo nella misura in cui le persone hanno le abilità fondamentali e apprendono le competenze di base per farli funzionare. Se non avete empatia, o siete socialmente incapaci, o se non avete imparato a gestire i conflitti e ad assumere la prospettiva del cliente, il semplice entusiasmo non sostituirà ciò che vi manca, e potrà condurvi a commettere errori, sia pure animati dalle migliori intenzioni.
Daniel Goleman, Lavorare con intelligenza emotiva, 1995

Ogni leader, genitore, dirigente, supervisore e manager sa quanta energia debba essere convogliata per gestire le persone quando esse non vogliono essere gestite.
Thomas Gordon, Relazioni efficaci, 1994

Cos'è in realtà la Saggezza? Gestire con calma un modo qualsiasi per ottenere uno scopo necessario alla felicità.
Thomas Hardy, Estremi rimedi, 1871

Se si è convinti di essere in grado di gestire lo stress, si producono reazioni stressanti di minore entità.
Richard Lazarus e Elizabeth Alfert, su The Journal of Abnormal and Social Psychology, 1964

Ciò che conta per un matrimonio felice non è quanto si è compatibili, ma quanto si è capaci di gestire le incompatibilità.
[What counts in making a happy marriage is not so much how compatible you are, but how you deal with incompatibility].
George Levinger (attribuito a Lev Tolstoj)

Non esiste modo migliore di gestire la propria vita se non toccare la vita di un altro, con amore e un sorriso.
Og Mandino [1]

Per sopravvivere in un mondo in cui ognuno è in concorrenza con tutti - ripetono i nuovi guru della felicità - devo imparare ad avere una visione positiva della vita e devo sbarazzarmi dei pensieri negativi. L'autostima non è un regalo del destino. Sono io che mi costruisco il mio destino. Basta che impari a gestire le mie emozioni e controllare il mio linguaggio per convincere gli altri che «valgo». Se le cose fossero davvero così semplici, allora l'autostima sarebbe un po' come uno shampoo od un bagnoschiuma profumato: basterebbe sapere in quale supermercato trovarlo per andare a comprarselo.
Michela Marzano, Sii bella e stai zitta, 2010

L'amore maturo si differenzia perché vi è una gestione più equilibrata della relazione, meno impulsiva, meno idealizzata e con minor possessività.
Raffaele Morelli, Il sesso è amore, 2008

È più facile gestire la sorte degli altri che la propria.
Žarko Petan, Lingua lunga - carriera corta, su Fili d'aquilone, 2010

Il carattere del bambino e il modo in cui voi lo aiutate a gestire le frustrazioni derivanti dall'incapacità di fare certe cose determineranno il modo in cui affronta gli insuccessi e lotta per riuscire.
Asha Phillips, I no che aiutano a crescere, 1999

L'amore è ciò che la mente intuisce, l'anima recepisce e il cuore gestisce. 
Carlo Prevale (Aforismi inediti su Aforismario)

Saper gestire il proprio stato emozionale è la caratteristica fondamentale di chi sa gestire se stesso, di chi riesce a uscire da stati emozionali improduttivi nel momento in cui questi diventano un ostacolo: paura, insicurezza, depressione ansia, stress sono tutte emozioni con un loro preciso significato ma alle quali non possiamo permetterci di dare troppo spazio in determinate situazioni. La paura non gestita può farci andare nel pallone di fronte al pubblico così come, se gestita bene, può fornirci l’adrenalina necessaria per comunicare con maggiore efficacia.
Roberto Re, Leader di te stesso, 2006

La Libertà è una condizione nella quale un uomo può decidere in maniera autonoma i propri comportamenti e le proprie azioni liberamente: questo comporta avere dubbi, fare delle scelte, fare anche degli errori, e prendersi la responsabilità delle proprie azioni. Non è una condizione leggera o semplice da gestire. 
Vasco Rossi [1]

Gestire un cambiamento è come ballare una samba: due passi avanti, uno di fianco e uno indietro.
Severino Salvemini [1]

Bona quae veniunt, ni sustineantur, opprimunt.
[Le cose belle che ci accadono ci opprimono se non le sappiamo gestire].
Publilio Siro, Sentenze, I sec. a.e.c.

Il mondo dello sport estremizza lo stress. E premia chi lo sa gestire meglio. Di conseguenza, ogni atleta dovrebbe caratterizzarsi per essere, per prima cosa, una persona capace di governare le difficoltà.
Pietro Trabucchi, Resisto dunque sono, 2007
Non si possono gestire troppe cose insieme: come le zucche nell'acqua,
una sale a galla mentre tu stai cercando di tenere sott'acqua l'altra.
(Proverbio cinese)
Mia nonna mi diceva che è meglio far arrabbiare il diavolo che una donna, e forse aveva ragione: noi uomini non siamo in grado di gestirla, una donna arrabbiata. Anzi, non siamo in grado di gestire una donna e basta.
Adessoscrivo, Quello che so sulle donne, 2018

Dio solo sa quanto fascino ha una donna ingestibile.
Adessoscrivo, ibidem

Ciò che non siamo in grado di gestire ci è «ignoto»; e l'«ignoto» fa paura. La paura è un altro nome che diamo al nostro essere senza difese.
Zygmunt Bauman, Paura liquida, 2006

Credevo che la selezione naturale servisse proprio a questo: impedire a gente con la mia personalità ingestibile di rigenerarsi, compromettendo inverosimilmente la sopravvivenza del genere umano.
Dalila Bonelli, Casa delirio, 2014

La tua mente è uno strumento potente, eccezionale, ma per usarla devi imparare a padroneggiarla. Piuttosto che permetterle di distrarti con pensieri ingestibili, fa' in modo che ti aiuti a dare amore.
Rhonda Byrne, Il potere, 2011

È dunque la donna un essere ingestibile? E quanto può esserci di vero nelle parole di quella ballata scozzese in cui si dice che la donna, rispetto all'uomo, ha il vantaggio di saper ritornare dall'inferno dopo esservi discesa?
Mario Chiarenza, L'assenza segreta, 2016

Considerate la situazione di una persona con un carico di lavoro che è aumentato al punto da non essere più gestibile. Sbrigare solo una parte del lavoro vorrà dire non terminare il resto. D’altro canto, non farlo significherà non completare comunque il lavoro. In ogni caso, la persona non sta facendo il proprio lavoro.
Robert Dilts, Il manuale del Coach, 2003

La tutela della privacy ha proprio nella famiglia il suo cono d'ombra. La non ingerenza nel privato, se da un lato è il fondamento della nostra libertà personale, è anche un fattore di disinteressamento reciproco, e quindi una macchina formidabile che crea solitudine e, nella solitudine, quell'ingigantimento dei problemi che la comunicazione sa ricondurre nella loro giusta dimensione, mentre l'isolamento rende di proporzioni tali da farli apparire ingestibili.
Umberto Galimberti, I miti del nostro tempo, 2009

Una caratteristica tipica dei nevrotici “bambini”, che costituisce l’amplificazione dell’incapacità di sopportare le frustrazioni già vista per i bambini veri, è la loro incapacità di affrontare, di sopportare e di gestire i disagi e le responsabilità, cioè le sconfitte, le perdite, gli insuccessi, la sofferenza, le difficoltà, gli impegni, i doveri.
Giulio Cesare Giacobbe, Alla ricerca delle coccole perdute, 2004

Per un bambino la vita è un casino, egli si lamenta sempre, non è mai contento, vuole sempre una realtà diversa da quella che c’è, non accetta mai la realtà com'è perché non la sa gestire.
Giulio Cesare Giacobbe, ibidem

Mi definiscono "ingestibile", dal carattere "difficile" e una di quelle persone con quei maledetti "muri alzati". Mi avete conosciuta poco e avete capito poco di me. In realtà per rendere felice una come me non serve molto a me basta sincerità e rispetto. Ciò che definite "ingestibile" in realtà è la personalità. Una di quelle non facili da domare e non facile da azzittire.
Silvia Nelli [1]

L’amore non è gestibile, è semplicemente qualcosa che accade, e nel momento in cui si tenta di gestirlo diventa un fallimento.
Osho, Discorsi, 1953/90

Oggi sono veramente ingestibile. Anch'io ho difficoltà a seguirmi. Potrei prendere la macchina ed andare a litigare ai semafori oppure, da incosciente, attraversare sulle strisce senza guardare. Qualche imbecille si trova sempre.
Maurizio Perosa, Rifiuti, 2010

La felicità è un attimo sospeso su di un abisso di incertezze e di caos ingestibile.
Federico E. Perozziello, in Ivo Nardi, Riflessioni sul senso della vita, 2016

Il modo più sicuro per rovinare un uomo che non sa come gestire il denaro è prestargliene un po'.
George Bernard Shaw [1]

Se «vincere sempre e a tutti i costi» rimane l’unica prospettiva possibile, si diventa incapaci di sapersi rialzare quando si perde. I ragazzi si scoprono incapaci di gestire la sconfitta, ne vengono travolti, cadono e non sanno più riprendersi.
Pietro Trabucchi, Resisto dunque sono, 2007

Ho imparato che puoi capire molto di una persona dal modo in cui gestisce queste tre cose: una giornata di pioggia, un bagaglio smarrito e le luci di Natale ingarbugliate.
[I’ve learned that you can tell a lot about a person by the way he handles these three things: a rainy day, lost luggage, and tangled Christmas tree lights].
Anonimo (attribuito a Maya Angelou)

Il segreto per andare avanti è iniziare. Il segreto per iniziare è spezzettare le proprie complesse e opprimenti attività in piccoli compiti gestibili, e poi partire dal primo. 
Anonimo (Attribuito a Mark Twain)

Non è il più forte o il più intelligente che sopravvive, ma chi riesce a gestire meglio il cambiamento.
Anonimo

Non riusciresti a gestirmi nemmeno se ti dessi le istruzioni.
Anonima

Rassegnati: una donna passionale non puoi gestirla. Puoi amarla, desiderarla, prenderla. Ma non puoi gestire qualcosa che ti fa impazzire.
Anonima

Sembri una persona ingestibile, piena di problemi e completamente pazza. Sei libera stasera?
Anonimo

Sono sempre stata una persona "in": in-contentabile, in-trattabile, in-gestibile,...
Anonimo

Sono egoista, impaziente e insicura. Faccio degli errori, sono fuori controllo e a volte difficile da gestire. Ma se non puoi gestire la mia parte peggiore, allora sicuro come l'inferno non mi meriti quando sono al mio meglio.
Anonima (attribuito a Marilyn Monroe)

Non si possono gestire troppe cose insieme: come le zucche nell'acqua, una sale a galla mentre tu stai cercando di tenere sott'acqua l'altra.
Proverbio cinese

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Affari e Business - Lavoro di Squadra - Management - Tempo e DenaroAutocontrollo

Nessun commento: