Cerca Autori o Argomenti in Aforismario

Frasi e citazioni su Relax e Rilassamento

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sul rilassamento e sul "relax", termine che deriva dall'inglese "to relax" "rilassarsi", a sua volta dal latino relaxare "allentare, distendere". Da notare che oggi in lingua inglese il termine "relax" è assai poco usato e sostituito dal termine relaxation. Relax e rilassamento indicano la condizione di distensione fisica o psichica, di cui si sente il bisogno soprattutto dopo uno sforzo notevole o dopo un periodo di attività stressante. 

A mo' d'introduzione, riportiamo una storiella Zen che spiega perché è importante rilassarsi ogni tanto: "Una volta un imperatore cinese si recò da un grande Maestro Zen. Il Maestro Zen si stava rotolando per terra e rideva, anche i suoi discepoli ridevano: doveva aver raccontato una barzelletta. L'imperatore si trovò in imbarazzo. Non riusciva a credere ai suoi occhi, a capire perché si comportassero in modo così poco educato. Non poté non dire qualcosa, rimproverò il Maestro: "Questo comportamento è increscioso! Non ce lo si aspetta da un uomo come voi, ci vuole un po' di decoro: vi state rotolando per terra ridendo come un matto!". Il Maestro guardò l'imperatore, che portava un arco. All'epoca gli imperatori erano guerrieri, e avevano con sé archi e frecce. Il Maestro chiese: "Ditemi una cosa, Maestà. Tenete sempre teso il vostro arco, o qualche volta lo allentate?". L'imperatore rispose: "Se lo tenessi sempre teso perderebbe elasticità e non servirebbe a nulla. Bisogna !asciarlo allentato, in modo che sia flessibile quando occorre". E il Maestro allora concluse: "È quello che sto facendo". [2]

Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul riposo, la pace interiore, il sentirsi a proprio agio, lo yoga e la meditazione. [I link sono in fondo alla pagina].
Oggi, dobbiamo imparare di nuovo a rilassarci.
È un mestiere come un altro; una vocazione, anche. (Paul Morand)
Al giorno d’oggi tutti sono stanchi eppure la gente continua ad affannarsi, a correre a destra e a sinistra senza fermarsi un attimo. `E un’ottima cosa voler essere attivi, ma per poter mantenere un tale ritmo senza stancarsi eccessivamente si deve imparare a rilassarsi, e non solo una o due volte al giorno – che non sarebbero sufficienti – ma dieci, quindici, venti volte, anche solo per un minuto. Non appena disponete di un minuto libero, in qualunque luogo vi troviate, invece di perder tempo o irritarvi perché vi si fa attendere, approfittate dell’occasione per calmarvi e ritrovare il vostro equilibrio: poi potrete riprendere la vostra attività con forze rinnovate.
Omraam Mikhaël Aïvanhov, Discorsi, 1938/86

Quando vi consiglio di rilassarvi, è molto importante che abbiate prima respirato, mangiato e dormito nel modo corretto e queste condizioni sono indispensabili, altrimenti, anche se riusciste in questo modo ad accumulare energie, se non sapete poi come ricaricare le vostre batterie le perdereste molto probabilmente altrettanto rapidamente. Il sonno, la nutrizione e la respirazione sono quindi soltanto dei preliminari indispensabili; quanto al rilassamento, si tratta di un mezzo psichico per distribuire bene le energie, per farle scorrere regolarmente e ovviamente per ricaricarvi.
Omraam Mikhaël Aïvanhov, Discorsi, 1938/86

Gli orologi facevano tic e tac; quelli di oggi fanno stress e relax, stress e relax... Sono questi lo yin e lo yang della contemporaneità.
Stefano Bartezzaghi, Sedia a sdraio, 2011

Rilassati, sei in un viaggio di scoperta, lascia che la vita ti si riveli.
Melody Beattie [1]

Se ti accorgi di essere nervoso, fermati, rilassati e fai tre respiri profondi. Dopo di che fai un piccolo passo e poi un altro. È così che le persone arrivano in cima all'Everest.
Martha Beck [1]

Relax. Momento in cui si fa il conto dei profitti dell'indomani, dopo aver esaminato le perdite del giorno.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Per favore, non dirmi di rilassarmi, è proprio la tensione che mi tiene su.
Ashleigh Brilliant [1]

Tra le più fastidiose parole di acquietamento della vita inglese segnalerei: Relax! Mi immagino qualcuno che dice Relax! a Shakespeare.
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

Chi non ha denaro sta meglio morto. Da morto puoi rilassarti senza soldi, qui in vita no.
Marco Chierici, Acuità, 2008

In certe occasioni, il guerriero si siede, si rilassa e lascia che tutto ciò che sta accadendo intorno continui ad accadere. Guarda il mondo come se fosse uno spettatore, non tenta di crescere né di sminuirsi, ma solo di abbandonarsi senza alcuna resistenza al movimento della vita.
Paulo Coelho, Manuale del guerriero della luce, 1997

È sempre una buona idea fare qualcosa di rilassante prima di prendere una decisione importante per la tua vita.
Paulo Coelho [1]

Il tempo libero non è più il tempo del relax e del riposo senza pensieri. Ma è diventato proprio il tempo dei pensieri, della costruzione delle identità, della narrazione di se stessi, il tempo della propria storia.
Roberto Cotroneo, su Sette, 2012

Rilassarsi significa liberarsi di ogni preoccupazione e tensione, lasciando che l'ordine naturale della vita fluisca attraverso il proprio essere.
Donald Curtis [1]

Per lo stress manageriale: si guardano i pesci, si annaffiano le piante, ginnastica respiratoria speciale, si monitorizza la pressione del sangue, si ascoltano suoni gradevoli... ah, relax! Personalmente penso che siano un mare di stronzate ma quando sei a rischiio bypass non puoi permetterti dubbi!
Lou Donnelly (Peter Boyle), in Danko, 1988

L'uomo è fatto così, può rilassarsi da un lavoro solo intraprendendone un altro.
Anatole France [1]

L'uomo moderno ha troppo poca autodisciplina al di fuori della sfera del lavoro. Quando non lavora vuole lasciarsi andare alla pigrizia, o meglio, to relax. Questo bisogno d'impigrirsi è una reazione alla routine della vita quotidiana. Poiché un uomo è obbligato a usare per otto ore al giorno la propria energia a scopi che non sono suoi, in modi non suoi ma prescritti a lui dal ritmo del lavoro, si ribella, e la ribellione prende l'aspetto di un'infantile autoindulgenza.
Erich Fromm, L'arte di amare, 1956

Tu non parli mai con il tuo corpo, non lo degni mai della tua attenzione, lo abbandoni sempre a se stesso, ai suoi processi automatici. Non devi stupirti poi se un giorno o l'altro il tuo corpo si ammala. Si è logorato nei suoi automatismi tensivi, nel suo stress solitario. Parla con il tuo corpo e digli di rilassarsi, perché non c'è niente che lo minaccia, è al sicuro nelle tue mani, tu lo assisti e lo proteggi. Vedrai che alla fine il tuo corpo imparerà a rilassarsi.
Giulio Cesare Giacobbe, Come smettere di farsi le seghe mentali e godersi la vita, 2003

Quando consideriamo che ciò che sperimentiamo risulta da una complessa interazione di cause e condizioni, scopriamo che non vi è una sola cosa da desiderare o per cui irritarsi ed è allora ben più difficile che si manifestino le afflizioni causate dall’attaccamento e dalla collera. La visione dell’interdipendenza, in questo modo, rende le nostre menti più rilassate e aperte.
Tenzin Gyatso (Dalai Lama), La via della tranquillità, 1998

Il momento giusto per rilassarsi è quando non si ha tempo per farlo.
[The time to relax is when you don't have time for it].
Sydney J. Harris [1]

Le donne e i gatti faranno sempre come pare a loro; gli uomini e i cani dovrebbero solo rilassarsi e abituarsi all'idea.
Robert Anson Heinlein, La via della gloria, 1965

Essere rilassati non significa muoversi e pensare con lentezza, né significa essere passivi e indifferenti. Occorre che siano rilassati i muscoli, più che la mente o l'attenzione.
Bruce Lee, Jeet Kune Do, 1975 (postumo)

Il successo, che deriva dal saper esprimere se stessi, spesso sfugge a coloro che si sforzano di "essere qualcuno", per arridere spontaneamente a coloro che sanno rilassarsi ed "essere se stessi".
Maxwell Maltz, Psicocibernetica, 1960

Rilassati e prenditela comoda, perché non c'è nulla che possiamo fare.
[Relax, take it easy. Cause there is nothing that we can do.
Mika, Relax, Take It Easy, 2007

Dai nostri genitori abbiamo imparato a calcolare quel che l'ozio ci fa perdere, non quello che ci fa guadagnare. Oggi, dobbiamo imparare di nuovo a rilassarci. È un mestiere come un altro; una vocazione, anche. 
Paul Morand, Elogio del riposo, 1937

Per rilassarsi, mettere la mente in folle.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Carezzando un gatto, dando una pacca a un cane o coccolando un qualunque animale domestico morbido e peloso si ottiene un effetto rilassante che può curare direttamente alla radice molti dei malanni causati dalla vita che si conduce oggi.
Desmond Morris, Il cane, 1986

È necessario rilassare i muscoli quando si può. Rilassare il cervello invece è fatale.
Stirling Moss, XXI sec. [1]

Se io provassi a rilassarmi, andrei a pezzi. Ho sempre vissuto così, da tanto tanto tempo, e anche adesso è l'unico modo in cui posso vivere. Se una sola volta mi lasciassi andare, non potrei più tornare indietro. E se andassi a pezzi, il vento mi spazzerebbe via.
Haruki Murakami, Norwegian Wood, 1987

È strano come il carattere di una persona si rifletta nell'atto sessuale. Se uno è nervoso, timido, impacciato, pauroso, l'atto sessuale è lo stesso. Se uno è rilassato, l'atto sessuale è gradevole. 
Anaïs Nin, Il Delta di Venere, 1978 (prefazione)

Lo sforzo è necessario per tutte le cose del mondo. Se vuoi fare qualcosa nel mondo, qualsiasi cosa, è necessario lo sforzo. Ma se vuoi fare qualcosa nella dimensione interiore, non è necessario alcuno sforzo. Il semplice rilassamento è sufficiente. Il non fare è l'arte necessaria in questo contesto, così come il fare lo è nel mondo esterno.
Osho, Discorsi, 1953/90

Le persone hanno paura di rilassarsi. Hanno paura di avere fiducia.
Osho, ibidem

La libertà non è un ideale, è un prodotto dell'accettazione di ciò che sei, di qualsiasi cosa tu sia; la libertà è un effetto, non è il prodotto dei tuoi sforzi, delle tue fatiche. Non nasce da un grande sforzo, accade quando sei rilassato; e come puoi rilassarti se non riesci ad accettare la tua codardia? Se non puoi accettare la tua paura, se non puoi accettare il tuo amore, se non riesci ad accettare la tua tristezza, come fai a rilassarti?
Osho, Discorsi, 1953/90

Per tutta la vita hai cercato di far soldi, pensando che un giorno li avresti avuti e ti saresti rilassato. Ma nel frattempo sei rimasto teso per tutta la vita, e la tensione è diventata parte di te; alla fine, quando avrai tutto il denaro che hai sempre desiderato, non riuscirai a rilassarti: una vita intera di tensione e angoscia e preoccupazione non ti permetterà di rilassarti.
Osho, ibidem

Tu stai rincorrendo i soldi: chi ha tempo di guardare le rose, chi ha tempo di guardare gli uccelli in volo? Chi ha tempo di guardare la bellezza degli esseri umani? Rimandi tutte queste cose al giorno in cui avrai tutto, allora ti rilasserai e te le godrai. Ma quando avrai tutto, sarai diventato una persona incapace di vedere le rose, incapace di vedere la bellezza, incapace di godere la musica, incapace di capire la danza, la poesia, in grado solo di capire i soldi.
Osho, Discorsi, 1953/90

Quando lavori, agisci con la mente conscia, sii sveglio, calcolatore, intelligente, abile, efficiente. Ma questa è solo la parte utilitaristica della vita: fuori dall'ufficio rilassati e lasciati travolgere dall'inconscio, lascia che ti possieda e torna selvaggio.
Osho, Discorsi, 1953/90

Quello che cerchi si nasconde dietro l’angolo, in qualsiasi momento puoi giungere a scoprirlo. Perché tanta fretta? Rilassati! Se riesci a rilassarti, raggiungerai il centro.
Osho, Discorsi, 1953/90

Ogni volta che dici VAFFA e ti rilassi nei confronti di ciò che prima suscitava tensione dentro di te, l’energia riprende a fluire dove prima era bloccata. E il tuo sistema energetico ritroverò l’equilibrio.
John C. Parkin, Il metodo vaffa, 2010

Un uomo bravo a letto è uno che a letto fa altre cose, oltre il sesso. È creativo, pieno di trovate, gentile, maestro di humor. Un uomo che trasforma il letto in una succursale dell'ombelico del mondo, un Rockfeller Center del relax.
Lidia Ravera, Mister letto, su Cosmopolitan, 1987

Come lo scultore solleva e distrae gli occhi a lungo affaticati e intenti nel lavoro, e, come suol dirsi, li ristora, così noi dobbiamo di tanto in tanto rilassare lo spirito e ricrearlo con qualche diletto. Anche le distrazioni siano, però, operose; anche da esse, se starai bene attento, potrai trarre una salutare lezione.
Lucio Anneo Seneca, Lettere a Lucilio, 62/65

Dopo aver ascoltato per una mezzora una ragazza suonare il pianoforte, niente mi rilassa di più che farmi trapanare qualche dente dal mio dentista.
George Bernard Shaw [1]

Anche la donna più forte ha bisogno di un posto dove potersi rilassare.
Barbara Taylor Bradford [1]

I perdenti fanno ciò che serve per alleviare la tensione, mentre i vincenti fanno ciò che serve per il raggiungimento dell'obiettivo.
Denis Waitley [1]

Dio c'è, ma non sei tu: rilassati!
Anonimo

Se potessi vivere nuovamente la mia vita / nella prossima cercherei di commettere più errori. / Non cercherei di essere tanto perfetto, / mi rilasserei di più.
Anonimo, Istanti, XX sec. [attribuito a Jorge Luis Borges - vedi "Citazioni errate" su Aforismario"]

Tensione è chi pensi che dovresti essere; rilassamento è quello che sei.
Anonimo

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. La storiella Zen riportata nell'introduzione è tratta da: Osho, Il benessere emotivo. Traduzione di Ma Deva Sonya e Swami Anand Videha © Mondadori, 2009
  3. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Riposo - Pace Interiore - Sentirsi a Proprio AgioYoga - Meditazione 

Nessun commento: