Aforismi, frasi e citazioni sulla Derisione

Raccolta di aforismi, frasi pungenti e battute divertenti sulla derisione e lo scherno. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sullo scherzo, il sarcasmo e la beffa.
Se l'invidia o ignoranza, deride la tua semplicità,
non crederti insultato e prosegui con indifferenza. (Joseph Roux)
Gli indigeni che battono i tamburi per scacciare gli spiriti del male sono derisi dagli automobilisti che suonano il clacson agli ingorghi.
Antonio Amurri, Qui lo dico e qui lo nego, 1990

Passiamo metà della vita a deridere ciò in cui altri credono, e l'altra metà a credere in ciò che altri deridono.
Stefano Benni, Il bar sotto il mare, 1987

Derisione. L'argomento inefficace con cui uno stolto immagina di avere trovato risposta al disprezzo del saggio.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

II barbaro o deride senza riserve o venera senza riserve. La civiltà è un sorriso che mescola con discrezione ironia e rispetto.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Perché sia lecito deridere lo spettacolo delle ambizioni altrui, occorre prima strangolare le nostre.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Il saggio sdegna, non di ridere, ma di deridere.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Chiunque si avvicini a una ragazza rischia di essere deriso: questa è la posta. Su, rischia dunque e alla peggio lasciati deridere.
Hermann Hesse, Il lupo della steppa, 1927

La derisione è, fra tutti gli insulti, quello che meno si perdona; è il linguaggio del disprezzo e uno dei modi in cui esso si fa capire meglio; attacca l’uomo nel suo ultimo trinceramento, che è l’opinione che egli ha di sé; vuole renderlo ridicolo ai suoi stessi occhi, convincendolo così della peggior disposizione in cui si possa essere per lui, e lo rende inconciliabile.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

In ogni gruppo umano esiste una vittima predestinata: uno che porta pena, che tutti deridono, su cui nascono dicerie insulse e malevole, su cui, con misteriosa concordia, tutti scaricano i loro mali umori e il loro desiderio di nuocere.
Primo Levi, La tregua, 1963

Non dire le tue intenzioni; perché se non ti riescono tu non sia deriso.
Pittaco, Frammenti, VII-VI sec. a.e.c.

Se l'invidia o ignoranza, deride la tua semplicità, non crederti insultato e prosegui con indifferenza.
Joseph Roux, Pensieri, 1866

Le azioni umane non vanno derise, compiante o detestate: vanno comprese.
Baruch Spinoza, Trattato politico, 1675/76 (incompiuto)

Gli artisti sono pochi, passano inosservati o derisi; gli uomini impongono loro una corona di spine, il cielo prepara ad essi una corona di stelle.
Iginio Ugo Tarchetti, Una nobile follia, 1866

Riguardo all'arroganza, i violenti la soffrono, ma i saggi la deridono.
Tito Livio, Ab urbe condita, 27 a.e.c. - 14 e.c.

La derisione a taluni è, piuttosto che malignità, debolezza, vanto d'arguzia, vendetta inesperta.
Niccolò Tommaseo, Pensieri morali, 1845

Coloro che deridono le inclinazioni serie amano poi seriamente le inezie.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, Riflessioni e massime, 1746

Se alcuno ti deride, ridi con lui.
Amadeus Voldben (Amedeo Rotondi), Pensieri per una vita serena, 2008 (postumo)

Il vero sciocco, colui che gli dèi deridono e distruggono, è colui che non conosce sé stesso.
Oscar Wilde, De Profundis, 1905/59 (postumo)

Nello scherno v'è sempre un sentimento malevolo, ben diverso dall'arguzia degli ingegni fini, e dal dileggio onde l'uomo virtuoso colpisce ì viziosi.
Cesare Cantù, Attenzione!, 1871

Non farà mai nulla di grande nel mondo, chi non sappia sfidare l'odio, o disprezzare lo scherno.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Il gusto e la facilità insita in noi di schernire, biasimare e disprezzare gli altri è qualcosa di mostruoso; al tempo stesso, lo è anche l’ira che proviamo contro quanti ci scherniscono, ci biasimano e ci disprezzano.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688
Non farà mai nulla di grande nel mondo,
chi non sappia sfidare l'odio, o disprezzare lo scherno. (Arturo Graf)
Proverbi sullo Scherno
  • Chi altrui schernisce, merita scherno.
  • Chi ammonisce lo schernitore, si tira addosso i suoi scherni.
  • Con lo scherno e col pepe non bisogna esagerare.
  • Dallo scherno nessuno può schermírsi.
  • Il danno si paga, lo scherno non si sconta.
  • L'infelice non s'ha a schernire.
  • Lo scherno è il lampo dell'invidia.
  • Lo scherno è il lampo della calunnia.
  • Lo scherno non aspetti perdono.
  • Lo scherno si paga con lo scherno.
  • Spesso lo schernitore rimane schernito.
Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Scherzo - Sarcasmo - Beffa e Burla - Ridicolo

Nessun commento: