Cerca Autori o Argomenti in Aforismario

Aforismi, frasi e citazioni di Joseph Addison

Selezione di aforismi, frasi e citazioni di Joseph Addison (Milston 1672 - Kensington 1719), politico, scrittore e drammaturgo britannico, noto soprattutto per essere stato il fondatore del giornale The Spectator, uscito dal 1711 al 1712., considerato come uno dei primi esempi di giornalismo moderno. Lo stesso Joseph Addison è stato considerato il padre del giornalismo inglese.
I tre elementi essenziali per la felicità in questa vita sono:
qualcosa da fare, qualcosa da amare, e qualcosa in cui sperare.
(Joseph Addison)
The Spectator
1711-1712

Io vivo nel mondo più come osservatore dell'umanità che come appartenente alla specie.

Chi vive di speranza, morirà di fame.

Facciamo provviste per questa vita come se non dovesse finire mai, e per l'altra vita come se non dovesse avere mai un inizio.

I libri sono l'eredità che un grande genio lascia all'umanità.
[Books are the legacies that a great genius leaves to mankind].

L'educazione è per l'anima ciò che la scultura è per un blocco di marmo.
[What sculpture is to a block of marble, education is to the human sou]l.

La domenica pulisce tutta la ruggine della settimana.
[Sunday clears away the rust of the whole week].

La vera felicità nasce in primo luogo dal piacere del proprio io, e poi, dall'amicizia e dalla conversazione di pochi compagni scelti.

Niente si può mettere bene in musica che non sia privo di senso.

Noi siamo sempre impegnati a fare qualcosa per la posterità, ma sarei felice di vedere la posterità fare qualcosa per noi.
[We are always doing something for posterity, but I would fain see posterity do something for us].

Salute e allegria si generano naturalmente a vicenda.

Umore instabile e incoerenza sono le maggiori debolezze della natura umana.
[Mutability of temper and inconsistency with ourselves is the greatest weakness of human nature].

Un animo lieto è la più grande benedizione che un uomo possa godere in questo mondo.

Un uomo dovrebbe sempre considerare quello che ha, piuttosto che quello che vuole; in secondo luogo quanto più infelice potrebbe essere di quello che in realtà è.

Un uomo può avere molte belle qualità, ma nessuna è utile come la discrezione.

Un vero critico dovrebbe soffermarsi sui pregi piuttosto che sulle imperfezioni, per scoprire le bellezze nascoste di uno scrittore e comunicare al mondo ciò che merita la sua attenzione.

Citazioni varie
Selezione Aforismario

Apprezzo il mio giardino più per essere pieno di merli che di ciliegie, e francamente do loro frutta in cambio del loro canto.

Chi è fornito di argomenti pecuniari convincerà il proprio antagonista molto prima di chi trae argomenti dalla ragione e dalla filosofia.
[A man who is furnished with arguments from the mint will convince his antagonist much sooner than one who draws them from reason and philosophy].

Ciò che la luce del sole è per i fiori, i sorrisi sono per l’umanità. Questi sono solo piccole cose, è vero, ma sparsi lungo il percorso della vita, il bene che fanno è incommensurabile.

Colui che vive al di sopra delle proprie possibilità è in gran pericolo di vivere presto al di sotto di esse; o come dice il proverbio italiano: "Chi vive sperando muore penando".

Considero il tempo come un immenso oceano, da cui molti nobili autori vengono completamente inghiottiti.

Così come la vivacità è il dono delle donne, la serietà è quello degli uomini.

È impossibile per gli autori scoprire delle bellezze nelle opere dei loro colleghi; hanno occhi solo per le macchie e le imperfezioni.

È raro che gli uomini che nutrono il massimo rispetto per le donne godano di qualche popolarità tra di esse.
[Men who cherish for women the highest respect are seldom popular with them].

È ridicolo per chiunque criticare le opere di un altro se non si è distinto egli stesso per le sue proprie attività.

È un peccato che non si possa morire che una sola volta per servire il proprio Paese.
[What pity is it That we can die, but once to serve our country].

Essere esenti dalle passioni che tormentano gli altri è l'unica forma gradevole di solitudine.

I giullari si dimostrano spesso profeti.

I tre elementi essenziali per la felicità in questa vita sono: qualcosa da fare, qualcosa da amare, e qualcosa in cui sperare.
[Three grand essentials to happiness in this life are something to do, something to love, and something to hope for].

Il massimo grado di conoscenza dell'uomo è sapere di non sapere nulla.
[The utmost extent of man's knowledge, is to know that he knows nothing].

Il miglior dolcificante della vita è l'amicizia.
[The greatest sweetener of human life is friendship].

Il Paradiso non dev'essere considerato solo come una ricompensa, ma come l'effetto naturale di una vita religiosa.

Il pregiudizio e l'autosufficienza procedono naturalmente dall'inesperienza del mondo e dall'ignoranza dell'umanità.

Il vanitoso preferirà parlare di una gaffe o di una stupidaggine che ha commesso, piuttosto che privarsi del piacere di parlare della propria amata persona.

L'ammirazione è una passione di breve durata, che decade immediatamente dopo aver acquisito familiarità con il suo oggetto.
[Admiration is a very short-lived passion, that immediately decays upon growing familiar with its object].

L'amore è una seconda vita.
[Love is a second life].

L'infelicità deve essere commisurata non tanto al male in sé, quanto al carattere di chi soffre.
[A misery is not to be measured from the nature of the evil, but from the temper of the sufferer].

La caccia non è un'occupazione adeguata per un individuo pensante.

La carità è la perfezione e l'ornamento della religione.
[Charity is the perfection and ornament of religion].

La carità è una virtù del cuore, non delle mani.

La fede è rafforzata e mantenuta viva in noi più dalla pratica che dalle speculazioni.

La forma più sottile di adulazione consiste nel far parlare una persona e stare ad ascoltarla.

La gelosia è quel dolore che deriva dalla consapevolezza di non essere corrisposto in egual modo dalla persona che si ama completamente.

La lettura è per la mente quel che l'esercizio è per il corpo.
[Reading is to the mind, what exercise is to the body].

La miseria e l'ignoranza sono sempre causa di grandi mali. La miseria è facilmente eccitata dalla rabbia e l'ignoranza cede presto a perfidi consigli.

La modestia non è solo un ornamento, ma anche la custode della virtù.

La musica è il più grande bene che i mortali conoscano, e tutto ciò che del paradiso noi abbiamo quaggiù.

La semplice timidezza senza merito è goffaggine.

La vera felicità è di natura riservata ed è nemica del fasto e del rumore; essa nasce, in primo luogo, dal godimento di sé stessi, e quindi dall'amicizia e dalla conversazione di pochi compagni scelti.

La vivacità è il dono delle donne, la gravità quello degli degli uomini.

Le ore di un saggio sono allungate dai suoi pensieri, come quelle di uno sciocco dalle sue passioni.

Leggere è per la mente ciò che l'esercizio fisico è per il corpo.
[Reading is to the mind what exercise is to the body].

Molte persone desiderano diventare devote, ma nessuno desidera essere umile.

Nessuno a questo mondo è più amato di qualcuno che alleggerisce il peso di un altro.

Niente è più amabile della vera modestia e niente di più spregevole di quella falsa. L'una custodisce la virtù, l'altra la tradisce.

Non c'è nulla che colpisca così tanto la nostra immaginazione quanto una bella donna abbigliata in modo semplice.
[There is nothing touches our imagination so much as a beautiful woman in a plain dress].

Non c'è nulla di più variabile in natura dell'acconciatura di una signora.
[There is not so variable a thing in nature as a lady's head-dress].

Non vi è segno più grande di una cattiva causa, che vedere i suoi sostenitori ridursi alla necessità di utilizzare gli artifici più malvagi per sostenerla.

Non è facoltà dei mortali di comandare al successo; ma faremo di meglio, lo meriteremo.
[This not in mortals to command success, but we'll do more, [...], we'll deserve it].

Non vi è nulla che trovi così presto la via dell'anima come la bellezza, la quale permea subito l'immaginazione di una soddisfazione e di un compiacimento segreto, e dà una rifinitura a tutto ciò che è grande o inusitato.

Non vi è segno più grande del generale decadimento della virtù in una nazione, della mancanza di zelo nei suoi abitanti per il bene del loro Paese.

Nulla di ciò che si ottiene senza dolore e senza fatica è davvero prezioso.

Nulla è più amabile della vera modestia e niente è più spregevole di quella falsa. L'una custodisce la virtù, l'altra la tradisce.
[Nothing is more amiable than true modesty, and nothing more contemptible than the false. The one guards virtue, the other betrays it].

Prima cura di un uomo dovrebbe essere quella di evitare i rimproveri del proprio cuore.

Quanto è bella la morte, se guadagnata in virtù!

Se dobbiamo credere ai nostri logici, l'uomo si distingue da tutte le altre creature per la facoltà di ridere.

Se gli uomini considerassero non tanto quello che differisce tra loro quanto quello su cui sono d'accordo, ci sarebbero molto meno sentimenti di egoismo e di odio.

Se il nostro zelo fosse vero e genuino, dovremmo avervela molto di più con un peccatore che con un eretico.

Se vuoi avere successo nella vita, fai della perseveranza il tuo miglior amico, dell’esperienza il tuo saggio consigliere, della cautela il tuo fratello maggiore e della speranza il tuo angelo custode.

Sebbene un uomo non possa astenersi dall'essere debole, può astenersi dall'essere vizioso.

Solo l'imperfezione si lamenta di ciò che è imperfetto. Più siamo perfetti, più diventiamo gentili e indulgenti verso i difetti altrui.

Stiamo diventando seri e, lascia che te lo dica, è il primo passo per diventare noiosi.

Un uomo deve essere sia stupido sia arrogante per credere che non vi siano virtù o verità se non dalla sua parte.

Un uomo onesto, anche quando non del tutto sobrio, non ha nulla da temere.

Un'amicizia che sa essere silenziosa è molto spesso la più utile; per questo motivo è da preferire un amico prudente a un amico troppo zelante.

Una buona disposizione è più preziosa dell'oro, poiché questa è un dono della fortuna, ma quella è una forza della natura.

Una giornata nuvolosa o un po' di sole hanno un'influenza talmente grande su molte costituzioni da potersi paragonare ai vantaggi o alle disgrazie più recenti.

Guardate come può morire in pace un cristiano.
See in what peace a Christian can die.
[Ultime parole prima di morire].

Frasi attribuite
Artificial intelligence will never be a match for natural stupidity.
[L'intelligenza artificiale non potrà mai eguagliare la naturale stupidità].

Nessuna oppressione è così pesante o duratura quanto quella inflitta dalla perversione e dall'eccesso di autorità legale.
[No oppression is so heavy or lasting as that which is inflicted by the perversion and exorbitance of legal authority].
Samuel Johnson, su The Rambler, 1751

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni di: William Congreve - John DrydenSamuel Johnson -

Nessun commento: