Cerca Autori o Argomenti in Aforismario

Frasi e citazioni di Kurt Vonnegut

Selezione di aforismi, frasi e citazioni di Kurt Vonnegut (Indianapolis 1922 - New York 2007), scrittore e accademico statunitense. 
È un terribile spreco essere felici e non accorgersene. (Kurt Vonnegut)
Piano meccanico
Player Piano, 1952

Un passo indietro, dopo aver preso una direzione sbagliata, è un passo nella giusta direzione.
[A step backward, after making a wrong turn, is a step in the right direction].

Madre notte
Mother Night, 1961

Noi siamo ciò che facciamo finta di essere, e dovremmo porre più attenzione in ciò che facciamo finta di essere.

Dite quel che volete del sublime miracolo di una fede senza dubbi, ma io continuerò a ritenerla una cosa assolutamente spaventosa e vile. 

Mi sentii agghiacciare. Non era un senso di colpa che mi agghiacciava. Avevo imparato a non sentirmi mai colpevole. Non era la spaventosa sensazione di sentirmi ormai inevitabilmente perduto che mi agghiacciava. Avevo imparato a non far tesoro di nulla. Non era l'odio per la morte che mi agghiacciava. Avevo imparato a considerare la morte come un'amica. Non era una rabbia sconsolata che mi agghiacciava. Avevo imparato che un uomo farebbe meglio a cercare di tirare tempestate di diamanti in un tombino, piuttosto che aspettarsi giusti castighi e ricompense. Non era il pensiero di essere così poco amato che mi agghiacciava. Avevo imparato a vivere senza amore. Non era la crudeltà di Dio che mi agghiacciava. Avevo imparato a non aspettarmi mai nulla da Dio. Quel che mi agghiacciava era il fatto di non avere assolutamente alcun motivo per muovermi in una direzione piuttosto che in un'altra. Era stata la curiosità a farmi procedere per tutti quegli anni morti e senza scopo. Adesso era morta e sepolta anche quella. 

Ghiaccio-nove
Cat's Cradle, 1963

Alla tigre tocca cacciare. All'uccello tocca volare. All'uomo tocca chiedersi: "Perché? Perché? Perché?".

Forse, quando commemoriamo la guerra, dovremmo toglierci i vestiti e dipingerci di blu e camminare per tutto il giorno a quattro zampe grufolando come maiali. Questo sarebbe indubbiamente più appropriato di qualsiasi nobile discorso e sventolio di bandiere e presentat'arm con fucili ben oliati.

Se fossi più giovane, scriverei una storia della stupidità umana, e scalerei la vetta del Monte McCabe e mi sdraierei sulla schiena con la mia storia per cuscino; e raccoglierei da terra un po' di quel veleno biancoazzurro che trasforma gli uomini in statue; e trasformerei in una statua anche me stesso, sdraiato sul dorso, con un ghigno orrendo, e il pollice sul naso a fare maramao a Tu Sai Chi.

Dio la benedica, Mr Rosewater
God Bless You, Mr. Rosewater or Pearls Before Swine, 1965

Da molto tempo si è insegnato agli americani a odiare tutti coloro che non vogliono o non possono lavorare, e addirittura a odiarsi, per questo.

Mattatoio n. 5
Slaughterhouse-Five or The Children's Crusade, 1969

Ci saranno sempre guerre, impedire una guerra è facile come fermare un ghiacciaio.

Non c'è nulla di intelligente da dire su un massacro. Si suppone che tutti siano morti, e non abbiano più niente da dire o da pretendere. Dopo un massacro tutto dovrebbe tacere, e infatti tutto tace, sempre, tranne gli uccelli. E gli uccelli cosa dicono? Tutto quello che c'è da dire su un massacro, cose come "Puu-tii-uiit?"

Mi domandai rispetto al presente, quanto vasto fosse, quanto profondo fosse, quanto fosse mio.

L'essere proveniente dallo spazio studiò a fondo il cristianesimo per capire, se possibile, perché per i cristiani fosse tanto facile esser crudeli. Concluse che il guaio derivava almeno in parte dal modo trasandato in cui era scritto il Nuovo Testamento. [...] Ma i Vangeli finirono in realtà per insegnare questo: Prima di uccidere un uomo, accertatevi bene che non sia imparentato con qualcuno di importante. Così va la vita.

Tutto era bello e niente feriva.
[Everything was beautiful and nothing hurt].

La colazione dei campioni
Breakfast of Champions or Goodbye Blue Monday!, 1973

Neppure il Creatore dell'Universo conosceva quello che l'Uomo stava per dire. Forse l'Uomo era un Universo migliore allo stadio giovanile. 

Divina idiozia
Wampeters, 1974

Se qualcuno mi dice "Ti amo", mi sento come se avessi una pistola puntata alla testa. Cosa si può rispondere in tali condizioni se non ciò che è stato detto dal possessore della pistola? "Ti amo anch'io".

Comica finale
Slapstick or Lonesome No More, 1976

Per favore, un po' meno d'amore e un po' più di dignità.
[Please, a little less love, and a little more common decency].

Un pezzo da galera
Jailbird, 1979

Troppo lavoro e niente svago [...] rende tonti. 

Il Grande Tiratore
Deadeye Dick, 198

Ai non ancora nati, a tutti gli innocenti frammenti del nulla indifferenziato: attenzione alla vita.

Questa è la mia principale obiezione alla vita, penso: è troppo facile, quando vivo, fare errori perfettamente orribili.

Hocus Pocus 
1990

Gli esseri umani sono circa mille volte più stupidi e più cattivi di quanto credano di essere.

Un difetto del carattere umano è che tutti vogliono costruire e nessuno vuole fare manutenzione.
[Another flaw in the human character is that everybody wants to build and nobody wants to do maintenance].

Destini peggiori della morte
Fates Worse than Death: an Autobiographical Collage, 1990

1. Riducete e stabilizzate la popolazione.
2. Smettete di avvelenare l'aria, l'acqua e il terreno.
3. Smettete di prepararvi alla guerra e datevi da fare coi vostri veri problemi.
4. Insegnate ai vostri figli e anche a voi stessi, finché ci siete, come abitare un piccolo pianeta senza collaborare a ucciderlo.
5. Smettete di pensare che la scienza possa aggiustare tutto se le date 3 miliardi di dollari.
6. Smettete di pensare che i vostri nipoti saranno OK, per quanto spreconi possiate essere voi, perché potranno andare su un bel pianeta nuovo con una nave spaziale. Questo è veramente stupido e meschino.

Cronosisma
Timequake, 1997

Se il tuo cervello fosse dinamite non sarebbe sufficiente per farti saltare il cappello.

Mio zio Alex Vonnegut [...], mi insegnò una cosa molto importante. Disse che quando le cose vanno davvero bene dovremmo fare in modo di accorgercene. Non parlava di grandi trionfi bensì di semplici epifanie: bere una limonata all'ombra in un pomeriggio afoso, sentire il profumo di una panetteria vicina, pescare e fregarsene se si pesca qualcosa o no, ascoltare qualcuno che suona bene il piano nell'appartamento accanto al nostro. Zio Alex mi suggeriva, in tali occasioni, di dire a voce alta: "Se non è bello questo, cosa mai lo è?" 

Un uomo senza patria
A Man Without a Country, 2005

Le arti non sono un modo per guadagnarsi da vivere, sono un modo molto umano di rendere la vita più sopportabile.
[The arts are not a way to make a living. They are a very human way of making life more bearable].

Le comunità virtuali non costruiscono nulla. Non ti resta niente in mano. Gli uomini sono animali fatti per danzare. Quant'è bello alzarsi, uscire di casa e fare qualcosa. Siamo qui sulla Terra per andare in giro a cazzeggiare. Non date retta a chi dice altrimenti. 

Un libro è un arrangiamento di ventisei simboli fonetici, dieci numeri e circa otto segni di punteggiatura, e le persone possono gettarvi un sguardo e immaginare l'eruzione del Vesuvio o la Battaglia di Waterloo.

Senza fonte
[Traduzione dall'inglese a cura di Aforismario]

C'è abbastanza amore per tutti in questo mondo, se la gente saprà trovarlo.

È un terribile spreco essere felici e non accorgersene.
[It's a terrible waste to be happy and not notice it].

Essere un umanista significa cercare di comportarsi in modo decente senza aspettarsi ricompense o punizioni dopo la morte.

I cambiamenti senza preavviso nell'itinerario della vita sono come lezioni di danza da parte di Dio.
[Unannounced changes in life's itinerary are like dancing lessons from God].

I due principali motori dell'Universo sono Tempo e Fortuna.

Il fumo è l'unica forma onorevole di suicidio.
[Smoking is the only honorable form of suicide].

Il vero terrore è svegliarsi una mattina e scoprire che la tua classe delle superiori sta governando il paese.

L'amore è un falco con artigli di velluto.

L'evoluzione è così creativa. È per questo che ci sono le giraffe.
[Evolution is so creative. That's how we got giraffes].

L'odio, a lungo termine, è nutriente quanto il cianuro.

La fortuna non è la mano di Dio, la fortuna è il modo in cui il vento turbina e la polvere si deposita eoni dopo che Dio è passato.

La maturità è un'amara delusione per la quale non esiste alcun rimedio, a meno che non si possa dire che le risate rimedino a qualcosa.

La maturità, per quanto ne so, è sapere quali sono i propri limiti.

La scienza è una magia che funziona.
[Science is magic that works].

Le migliori battute sono pericolose, e pericolose perché sono in qualche modo veritiere.

Mi sorprendo ancora a sentirmi triste per cose che ormai non contano più.

Nessuna arte è possibile senza una danza con la morte.

Non lasciare che l'amarezza ti rubi la tua dolcezza.
[Do not let the bitterness steal your sweetness].

Non riesco pensare a un simbolo più emozionante dell’umanità di quello del camion dei pompieri.

Ogni tanto, in mezzo al caos, si incontra un’incredibile, inesplicabile istanza di responsabilità civile. Forse l’ultimo barlume di fede che la gente ha è nei loro pompieri.

Pratica qualsiasi arte, musica, canto, danza, recitazione, disegno, pittura, scultura, poesia, narrativa, saggi, reportage, non importa quanto bene o male, non per guadagnare soldi e fama, ma per sperimentare il divenire, per scoprire cosa c'è dentro di te, per far crescere la tua anima.

Qualsiasi scienziato che non sa spiegare a un bambino di otto anni cosa sta facendo è un ciarlatano.

Se davvero vuoi addolorare i tuoi genitori e non hai abbastanza fegato da diventare omosessuale, datti all'arte.

Si possono incontrare santi ovunque. Sono persone che si comportano in modo decente in una società indecente.

Siamo animali terribili. Penso che anche il sistema immunitario terrestre stia cercando di liberarsi di noi.

Siamo ciò che immaginiamo di essere.

Siamo in troppi e siamo tutti troppo distanti.

Siamo qui sulla Terra per scoreggiare. Non lasciare che qualcuno ti dica qualcosa di diverso.
[We are here on Earth to fart around. Don't let anybody tell you any different].

Sii pazientare. Il tuo futuro verrà a sdraiati ai tuoi piedi come un cane che ti conosce e ti ama, qualunque cosa tu sia.

Una persona sana di mente in una società folle deve apparire folle.

Voglio stare il più vicino possibile ai margini senza andare oltre. Dai margini si vedono tante cose che non si possono vedere dal centro.

Ora, voi giovinastri volete un nome nuovo per la vostra generazione? O forse no, volete solo trovarvi un lavoro, giusto? Be', i media ci fanno un grandissimo favore a chiamarvi Generazione X, vero o no? Giusto a due lettere dalla fine dell'alfabeto. E dunque io ora vi battezzo Generazione A e vi dichiaro all'inizio di una serie di trionfi e fallimenti spettacolari, allo stesso modo di Adamo ed Eva tanti anni fa.

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni di: Saul Bellow - Ray Bradbury - Robert Anson Heinlein

Nessun commento: