Cerca Autori o Argomenti in Aforismario

Aforismi, frasi e battute sui Milionari e sui Miliardari

Raccolta di aforismi, frasi e battute divertenti sui milionari e sui miliardari. Milionario (o miliardario) è chi è tanto ricco da possedere un capitale del valore di uno o più milioni (o miliardi) di euro o di dollari.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sui ricchi, sul benessere economico, il lusso e i capitalisti. [I link sono in fondo alla pagina].
Sono un milionario. Questa è la mia religione. (George Bernard Shaw)
Quanti milionari conosci che sono diventati ricchi investendo in conti di risparmio? Non ho niente da aggiungere.
Robert G. Allen [1]

I milionari ci consolano sempre dicendo che si possono fare anche delle «indigestioni» di ostriche. Ma la fortuna consiste, appunto, nel trovarsi in quella condizione.
Peter Altenberg, Semmering, 1912-1913

Se l'assicurazione rimborsasse i coglioni, tu saresti milionario.
Michel Audiard [1]

Solo il milionario e il mendicante possono sfuggire ai meccanismi di integrazione di una società. Fuori da questi due estremi non c’è virtualmente scampo.
Amedeo Ansaldi, Manuale di scetticismo, 2014

Ho conosciuto molti milionari che non erano felici; non avevano ottenuto tutto ciò che desideravano e quindi non erano riusciti ad successo nella vita. Un proverbio singalese dice: "Chi è felice è ricco, ma non ne consegue che chi è ricco è felice". L'uomo davvero ricco è quello che ha meno desideri.
Robert Baden-Powell [1]

La prodigalità dei milionari non può paragonarsi che alla loro avidità di guadagno.
Honoré de Balzac, Splendori e miserie delle cortigiane, 1838/47

Non importa quanti ottimi affari tu concluda, quanti milioni di dollari tu possa guadagnare, o quanta gente ti rispetti. Alla fine, è solo al tuo cuore che devi rendere conto di ciò che hai realizzato. È questo l'unico bilancio che conta.
Sergio Bambarén, L'onda perfetta, 1999

Il denaro non ha odore, ma a partire da un milione comincia a farsi sentire.
Tristan Bernard [1]

Ma che c'è poi in un milione? Un sacco di zeri. Niente: un cerchio con un buco in mezzo.
Humphrey Bogart, in Sabrina 1954

Se vuoi diventare milionario, inizia con un miliardo di dollari e fonda  una nuova compagnia aerea.
Richard Branson [1]

Molti dei ricchi e famosi erano in realtà solo troie e bastardi ottusi. Erano semplicemente capitati in qualche giro dove davano via i soldi. O magari si erano arricchiti grazie alla stupidità del pubblico. In genere non avevano talento, non avevano occhi, non avevano anima, erano pezzi di merda ambulanti, ma per il pubblico erano degli dèi, belli e riveriti. Il cattivo gusto crea molti più milionari di quello buono.
Charles Bukowski, Hollywood, 1989

La politica è un Robin Hood al contrario: ruba ai poveri per dare al milionario.
Ted Bundy, La gente come me, 2009

Mi manca un milione di dollari per essere milionario.
John Candy [1]

Il milionario ha assunto alcune delle splendide qualità dell'antico re delle fiabe.
Elias Canetti, Massa e potere, 1960

Equa distribuzione della ricchezza non significa che tutti noi dovremmo essere milionari – significa semplicemente che nessuno dovrebbe morire di fame.
[Equal distribution of wealth does not mean we all should be millionaires - it only means no one should die of hunger].
Dodinsky [1]

Per riuscire in cose d'arte bisogna essere milionari o bohémiens.
Carlo Dossi, Note azzurre, 1870/1907 (postumo 1912/64)

Non ho mai incontrato un milionario che fosse brutto; sembrano tutti affascinanti. Non c'è da stupirsi che ne abbia sposati quattro.
Zsa Zsa Gabor [1]

Vorrei un marito gentile e comprensivo. È chiedere troppo a un milionario?
[I want a man who's kind and understanding. Is that too much to ask of a millionaire?]
Zsa Zsa Gabor [1]
Vorrei un marito gentile e comprensivo. È chiedere troppo a un milionario?
(Zsa Zsa Gabor)
Se ciascuno possedesse soltanto quello che gli occorre, nessuno sarebbe nel bisogno e tutti vivrebbero soddisfatti. Così come stanno le cose, i. ricchi sono insoddisfatti non meno dei poveri. Il povero vorrebbe diventare milionario, e il milionario multimilionario.
Mohandas Gandhi, Antiche come le montagne, 1958 (postumo)

La prova del buon ordine di un paese non è data dal numero di milionari che ha, ma dall'assenza della fame tra le masse.
Mohandas Gandhi, ibidem

Una nazione può fare a meno dei propri milionari e dei propri capitalisti, ma mai del lavoro.
Mohandas Gandhi [1]

− Chi è? − Ancora non lo so, ma non ha parlato di niente che costasse sotto il milione.
Betty Grable e Marilyn Monroe, in Jean Negulesco, Come sposare un milionario, 1953

− Per prendere un topo piazzi una trappola da topi. Noi piazzeremo trappole da leoni. E adesso basta che anche una soltanto di noi prenda un leone...
− Cioè che lo sposi?
− Beh, se non lo sposi non l'hai preso: lui ha preso te.
Lauren Bacall e Betty Grable, in Jean Negulesco, Come sposare un milionario, 1953

Il socialismo è il partito dei milionari; bisogna poter disporre di una grossa rendita annuale per farvi buona figura, se no si ha l'aria di praticar l'invidia.
Remy de Gourmont [1]

L'obiettivo finale non è diventare milionario; la propria crescita e il proprio sviluppo lungo il percorso è ciò che conta.
Mark Victor Hansen [1]

In tutto il mondo non c'è niente di più pauroso di un milione di dollari, tranne dieci milioni.
Gerald White Johnson [1]

In un paese ricco, i soldi sono pezzi di carta con cui si possono comprare oggetti di consumo al mercato. In questo modo siamo solo clienti. Perfino un milionario è solo un cliente e niente di più. E in un paese povero? In un paese povero, i soldi sono una stupida barriera, bizzarra e spesso fiorente, che separa da qualsiasi altra cosa.
Ryszard Kapuściński [1]

Peccato per il povero milionario. Non conoscerà mai l'emozione di pagare quell'ultima rata.
Ann Landers (pseudonimo di Esther Pauline "Eppie" Lederer) [1]

Come? Dici che ti amo solo perché hai un milione di dollari? È un'infamia! Io t'amerei anche se di milioni di dollari ne avessi due!
Groucho Marx [1]

«Il socialismo può fare di chiunque un milionario». Ci crediamo senz'altro. A patto che quel chiunque fosse prima un miliardario.
Indro Montanelli, su il Giornale, 1981

Meno quattrini si hanno e meno ci si sente disposti a spenderli in cibo sano. Un milionario può apprezzare a colazione, la mattina, succo d'arancia e biscotti leggeri; un disoccupato no [...] Quando si è disoccupati, quando cioè non si mangia abbastanza, e si è tormentati, annoiati e depresso, non si ha voglia di mangiare tediosi cibi sani.
George Orwell, La strada di Wigan Pier, 1937

Noi siamo i figli di mezzo della storia, cresciuti dalla televisione a credere che un giorno saremo milionari e divi del cinema e rockstar, ma non andrà così. E stiamo or ora cominciando a capire questo fatto.
Chuck Palahniuk, Fight Club, 1996

Il milionario non godrebbe niente se gli mancasse l'invidia del popolo.
Alfredo Panzini, La lanterna di Diogene, 1907

Io non sono mai stata milionaria, ma so che sarei brava a esserlo.
[I've never been a millionaire but I just know I'd be darling at it].
Dorothy Parker [1]

Non ne so molto sull'essere milionari, ma scommetto che adorerei esserlo.
[I don't know much about being a millionaire, but I'll bet I'd be darling at it].
Dorothy Parker [1]

Nessuna donna fa un matrimonio d'interesse: tutte hanno l'accortezza, prima di sposare un milionario, d'innamorarsene.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (post., 1952)
Nessuna donna fa un matrimonio d'interesse: tutte hanno l'accortezza,
prima di sposare un milionario, d'innamorarsene. (Cesare Pavese)
Un milionario è un miliardario che ha appena pagato le tasse.
Jean Rigaux, XX sec. [1]

Se hai un milione di dollari e non vivi nella gratitudine sei una persona davvero povera. Se hai davvero poco ma sei grato di ciò che hai, sei realmente ricco.
Anthony Robbins [1]

Il denaro è seme di denaro, e il primo centesimo è qualche volta più difficile da acquistare che il secondo milione.
Jean-Jacques Rousseau, Discorso sulle origini e i fondamenti della disuguaglianza fra gli uomini, 1755

Sono un milionario. Questa è la mia religione.
[My religion? Well, my dear, I am a Millionaire].
George Bernard Shaw, Il Maggiore Barbara, 1905

Niente è più ammirevole della forza d'animo con la quale i milionari tollerano gli svantaggi della loro ricchezza.
[Nothing is more admirable than the fortitude with which millionaires tolerate the disadvantages of their wealth].
Rex Stout, La scatola rossa, 1937

Almeno l'ottanta per cento dei milionari si è fatta da sé. Cioè, hanno iniziato con nient'altro che con ambizione ed energia, che poi è lo stesso modo in cui inizia la maggior parte di noi.
Brian Tracy [1]

Se potessimo vendere le nostre esperienze per quello che ci costano, saremmo tutti milionari.
Abigail Van Buren (pseudonimo di Pauline Phillips) [1]

Hai un diritto divino all'abbondanza, e se sei qualcosa di meno di un milionario, non hai avuto la quota che ti spetta.
Stuart Wilde [1]
Spesso un miliardario non è che un pover'uomo con un mucchio di soldi.
(Aristotele Onassis)
L'uomo famoso, il politico potente, il divo amato da milioni di donne, a sua volta è diffidente verso questo tipo di amore. Chi ama, in realtà, questa donna: il suo successo, la sua gloria o la sua persona? Succede un po' come nel caso della ricca ereditiera o del  miliardario che non sanno mai se sono  amati per loro stessi o per il loro denaro. Vi è, perciò, in queste relazioni, un elemento di ambiguità.
Francesco Alberoni, L'erotismo, 1986

L'osservazione obbiettiva e spregiudicata della realtà ci mostra che vi sono alcune categorie di uomini che hanno donne bellissime: i capi carismatici, i miliardari, i divi, i grandi attori, i grandi registi e i gangsters. La Bellezza, la grande bellezza, è attratta inesorabilmente dal potere ed il potere tende, inesorabilmente, a monopolizzarla.
Francesco Alberoni, ibidem

I veri ricchi sono coloro che hanno soltanto cento lire in tasca e ne spendono settanta. I poveri sono i miliardari che vivono da pezzenti per risparmiare.
Romano Battaglia, L’uomo che vendeva il cielo, 2011

Ho conosciuto gente senza un soldo che pure era felice. Se ho le idee confuse è perché ho anche conosciuto gente felice che aveva dei miliardi
Romano Bertola, Le caramelle del diavolo, 1991

Il denaro non fa che mettere in risalto i tratti fondamentali del carattere. Se un miliardario era cretino prima di fare soldi, è semplicemente un cretino con un miliardo di dollari.
Warren Buffett [1]

Non importa per chi voti. Sono sempre gli stessi miliardari che gestiscono il mondo.
Geezer Butler [1]

Il modo migliore per diventare miliardari è aiutare un miliardo di persone.
Peter Diamandis [1]

Nessuno è mai diventato miliardario rispettando la liberté, égalité e fraternité.
Antonio Fogazzaro [1]

Se riesci a contare i tuoi soldi, non hai un miliardo di dollari.
Jean Paul Getty [1]

Il denaro non è tutto. Un uomo con venti miliardi può essere altrettanto felice di uno con ventuno miliardi.
Jackie Gleason [1]

Basta entrarci, in queste cazz* di Borse, e vedere questi psicopatici, che fanno i miliardari con i soldi degli altri.
Beppe Grillo, Tutto il Grillo che conta, 2006
Il denaro non è tutto. Un uomo con 20 miliardi
può essere altrettanto felice di uno con 21 miliardi. (Jackie Gleason)
A me sembra che l'economia globale sia caduta in mano a gente che ha perso ogni contatto con la realtà materiale delle merci, dei cibi e della gente e che crede che l'economia voglia dire fare i soldi con i soldi. I finanzieri sono diventati i metafisici dell'epoca moderna. Vivono in funzione di qualcosa che non esiste. Il miliardario non possiede più denaro ma solo "bit", registrati in una banca nella memoria di un computer. I bit dei conti in banca e delle Borse corrispondono al fine ultimo che governa l'economia mondiale. Questi bit metafisici tengono in ostaggio il mondo materiale, determinano forme e quantità di produzioni che sono la negazione di ogni buon senso ambientale e sociale, e trasferiscono insensatamente miliardi di tonnellate avanti e indietro da un continente all'altro.
Beppe Grillo, Tutto il Grillo che conta, 2006

Se gli economisti fossero davvero in gamba negli affari sarebbero degli uomini ricchi, piuttosto che consiglieri di multimiliardari.
Kirk Kerkorian [1]

Gli stupidi non diventano miliardari.
Luciana Littizzetto, La Jolanda furiosa, 2008

I miliardari per passare dalla cruna si sentono tanto poveri.
Fausto Melotti, Linee, 1975/78

Spesso un miliardario non è che un pover'uomo con un mucchio di soldi.
Aristotele Onassis [1]

Non posso continuare a perdere un miliardo al minuto! Continuando così fra seicento anni sarò rovinato!
Paperon de' Paperoni [1]

Se sai quanto sei ricco, non sei un miliardario.
Mikhail Prokhorov [1]

La classe media sta collassando e ci stiamo muovendo verso una forma oligarchica della società, dove i miliardari controlleranno l'economia e la vita politica del paese.
Bernie Sanders [1]

Un messaggio per la classe miliardaria: non si può avere tutto!
Bernie Sanders [1]

L'amante felice è ricco. E un miliardario fisiologico e psicologico.
Paul Valéry, Quaderni, 1894/1945 (postumi, 1957/61)

C'è solo una cosa più gustosa dello sputare su 100 miliardi di dollari: far credere a tutti che l'hai fatto.
Bruce Willis, Die hard - Duri a morire, 1995

Nessuna donna si sposa per denaro: sono tutte così astute, prima di sposare un milionario, da innamorarsene.
Anonimo [cfr. citazione di Cessare Pavese].

Oggi è facile diventare milionari, quando si è miliardari.
Anonimo (attribuito a Jerry Lewis)

Il socialismo può fare di chiunque un milionario.
Slogan

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Ricchi - Benessere Economico - Lusso - Capitalismo

Nessun commento: