Cerca Autori o Argomenti in Aforismario

Aforismi, frasi e battute sul Parcheggio

Raccolta di aforismi, frasi e battute divertenti sul parcheggio e il posteggio, con diverse citazioni sul problema del parcheggio che affligge molti automobilisti, specie nelle grandi città. Come dice l'esperto Gioele Dix: "Il parcheggio per l’automobilista non è un problema, è il problema".
In appendice a questa raccolta di citazioni, una simpatica illustrazione del modo di parcheggiare a seconda dei vari disturbi della personalità.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sull'automobile, il traffico, la guida automobilistica e le multe. [I link sono in fondo alla pagina].
Il parcheggio per l’automobilista non è un problema, è il problema.
(Gioele Dix)
Se l'universo si espande, perché non riesco mai a trovare un parcheggio?
Woody Allen [1]

La vita è un viaggio, ma non preoccuparti, alla fine troverai parcheggio.
[Life is a journey, but don't worry, you'll find a parking spot at the end].
Isaac Asimov [1]

Forse la colpa non è di chi parcheggia in doppia fila, ma è di chi ha ereditato dal nonno un posto in prima fila, e non sposta mai l'auto per paura di perderlo!
Bilbo Baggins [1]

Regola delle Chiavi: Non parcheggiare mai l'automobile con la serratura della portiera sulla verticale di un tombino.
Andrea `Zuse' Balestrero [1]

Una vergine è come una zona per parcheggiare. Non ce ne sono molte in giro, e appena ne avvisti una, un furbastro te la frega proprio sotto gli occhi!
Milton Berle [1]

Non appena hai deciso di parcheggiare a due chilometri di distanza, quattro posti si libereranno simultaneamente sotto casa.
Arthur Bloch, Postulato del parcheggio, La legge di Murphy II, 1980

Abito in un quartiere di teppisti incredibili. Per dirne una: ieri ho preso la macchina, l'ho parcheggiata, l’ho lasciata aperta, ma giusto tre minuti, il tempo di bere un caffè. Sono uscito dal bar e l’ho trovata chiusa!
Antonio Cornacchione [1]

Smettila di ringraziare Dio per averti fatto trovare parcheggio. Dio non c'entra nulla con queste cose, e se c'entrasse, non vorrei averci niente a che fare.
Dov Davidoff [1]

Non chiedere a Dio di curare il cancro e la fame nel mondo. È troppo occupato a farti trovare un parcheggio e a sistemare il tempo per il tuo barbecue.
Richard Dawkins [1]

La migliore auto è il taxi. Ti porta sempre dove devi andare e non ti crea il problema del parcheggio. Oggi solo i poveri hanno l'automobile.
Luciano De Crescenzo, I pensieri di Bellavista, 2005

La ricerca del parcheggio è una lotta famelica e senza quartiere. Nel senso che si è ormai disposti anche a cambiare quartiere, pur di risolvere il problema. Ma tanto non serve, non si posteggia né nel proprio, né in quelli degli altri.
Gioele Dix, Manuale dell’automobilista incazzato, 2007

Il parcheggio per l’automobilista non è un problema, è il problema.
Gioele Dix, ibidem

L’automobile rende l’uomo più solo e più libero, ma è solo il parcheggio che lo libera dall'automobile.
Gioele Dix, ibidem

Nel mondo ci sono più auto che posti-auto. Non è una questione di spazio fisico, perché in tante aree geografiche parcheggiare si può, però non conviene. Trasferirsi in un deserto - ad esempio - risolverebbe soltanto a metà: ottimo parcheggio, ma vita sociale azzerata.
Gioele Dix, ibidem

Parcheggio sotterraneo o multipiano. C’è un’unica differenza fra i due parcheggi di questo tipo. Nel parcheggio sotterraneo, si trova posto soltanto al piano - 8, a sessanta metri di profondità sotto il livello del mare, fra muffe e altre sconosciute forme di vita. Nel parcheggio multipiano, si trova posto esclusivamente in terrazza, dove l’esposizione a condizioni climatiche avverse - sole a picco bruciante, grandine in chicchi da un chilo, tormente di neve - sconsiglierebbe il parcheggio a qualunque automobilista sensato.
Gioele Dix, Manuale dell’automobilista incazzato, 2007

In doppia fila, non si trova più un buco. Il parcheggio in tripla fila è la nuova, agghiacciante frontiera.
Gioele Dix, ibidem

Parcheggiare sul marciapiede è un atto odioso ed estremo. Ma spesso è l’unica soluzione possibile. Tanto che ormai, in molte città d’Italia, è non solo permesso, ma addirittura obbligatorio.
Gioele Dix, ibidem

Sostare in doppia fila è alla portata di tutti. È il parcheggio più pluralista e democratico che si conosca. Non occorre alcuna particolare bravura e neppure quel po’ di faccia tosta che ci voleva una volta. Si può farlo persino senza patente, come si usa per mare con i gommoni.
Gioele Dix, ibidem

Stabilito che il posteggio sul marciapiede è un’operazione a rischio, bisogna attrezzarsi a compierla con un approccio psicologico del tutto speciale. La parola d’ordine è: disinvoltura. Se l’automobilista si mostra sufficientemente sicuro di sé, il più è fatto.
Gioele Dix, ibidem

Chiunque di noi è ben disposto a pagare quando ha parcheggiato. Il problema è trovare il parcheggio.
Gioele Dix, ibidem

Parcheggiatore abusivo. È un noto e antico mestiere che si svolge per strada, come quello ancora più noto e più antico del mondo. Con la differenza che la prestazione fornita dal parcheggiatore abusivo non procura alcun godimento.
Gioele Dix, Manuale dell’automobilista incazzato, 2007
La stupidità non è considerata una disabilità. Parcheggia altrove.
Quando Salomone disse che c'è un tempo e un luogo per ogni cosa non aveva affrontato il problema di parcheggiare la sua automobile.
Bob Edwards [1]

− Vorrei credere in qualcosa per cui valga la pena di lottare. − Tipo un parcheggio libero?
Ellekappa [1]

Famiglia: nucleo sociale in cui il padre si occupa dello spazio del parcheggio, i figli dello spazio esterno e la madre dello spazio dell'armadio.
Evan Esar, Esar’s Comic Dictionary, 1943

Perché le pozzanghere parcheggiano sempre dove parcheggio io?
Fabio Fazio, I grandi perché della vita, 1992

Qual è lo scopo principale di un leader politico? Costruire una maggioranza. Dunque, se gli elettori si preoccupano dei parcheggi, tu occupati dei parcheggi.
Newt Gingrich [1]

La periferia è ottima solo per parcheggiare.
Pietro Gorini [1]

Non mi preoccupo più di cercare parcheggio. Appena arrivo nei pressi di Hollywood Boulevard... vendo la macchina.
Bob Hope [1]

Nessuna grande città è diventata mai nota per la sua abbondante offerta di parcheggi.
Allan Jacobs [1]

Ho un impiego talmente precario che, quando la mattina vado a lavorare, lascio la macchina parcheggiata con le quattro frecce.
Bruce Ketta e Francesco Friggione [1]

Se devi trovare un parcheggio a New York City, ti auguro buona fortuna. E se riesci a trovarlo, ti auguro buona fortuna per capire i segnali del parcheggio, le restrizioni e i divieti. È così complicato! È diventato talmente difficile che non ho mai parcheggiato la mia auto senza un avvocato.
David Letterman [1]

Ci avete mai fatto caso? Siamo in giro con la nostra auto e cerchiamo di parcheggiarla. E lui fa: «Ma sbattila lì!» (la sua auto si posteggia, la nostra si sbatte). Ma questo è il posteggio riservato all'ambasciata del Burkina Fasu. Mi arrestano per divieto di sosta. «Allora sbattila lì.» Lì ci sono le strisce. «Ficcala là, allora.» Dove? «Là, fra i due tir.» Ma c'è mezzo metro! La appendo al muro come si fa con la bici in garage? «Mettila a pettine.» METTITI TU A PETTINE, grandissimo beduino. La prossima volta prendiamo la tua. E viene la prossima volta. E i modi e i toni cambiano. Ci vuole una piazza d'armi per posteggiare la sua. Un circo massimo. Un' arena deserta. E poi dev'esserci l'ombra, otto metri di distanza da una parte e dall'altra, nessun piccione in volo e nessuna castagna pronta a cadergli sul cofano. Per posteggiare la sua auto bisogna prendersi un giorno di ferie.
Luciana Littizzetto, La principessa sul pisello, 2002
Non sostare − senza di te
Chi tardi arriva male parcheggia.
Marcello Marchesi, 100 neoproverbi, 1965/68

L'istruzione può darti l'unica cosa che conta davvero al mondo d'oggi: un posto auto assegnato.
Gene Perret [1]

Da un parcheggio affollato esce un'auto. Manovrate per prendere posto ma qualcuno vi sfreccia davanti e occupa. Obiettate educatamente ma vi sentite rispondere: c'era prima lei, e con questo? O fate a cazzotti o abbozzate, una soluzione civile è esclusa. È una metafora della politica nazionale.
Luigi Pintor, Politicamente scorretto, 2001

La politica non preoccupa questo Paese nemmeno un decimo di quanto lo preoccupa dove trovare un parcheggio.
Will Rogers [1]

La strada per il successo è costellata da numerosi e allettanti parcheggi.
Will Rogers [1]

Penso che molte serate in compagnia siano state rovinate da qualcuno che non è riuscito a trovare un parcheggio e ha detto: "Perché non torniamo a casa?".
Paul Rust [1]

Sempre più spesso capita di vedere, nelle grandi città d'Italia, auto senza permesso nei parcheggi riservati ai disabili, oppure auto con permesso preso in prestito o ottenuto in modo fraudolento (il proprietario scende saltellando e scompare nel negozio). In questi casi la terapia toccherebbe all'autorità, e dovrebbe essere drastica. Ma l'autorità ha altro da fare: deve trovare un parcheggio, e che sia vicino.
Beppe Severgnini, La testa degli italiani, 2005

Il 33% del traffico urbano è impegnato nella ricerca di un parcheggio.
Donald Shoup [1]

Non è giusto che ci siano città in cui il parcheggio per le auto è gratuito e gli alloggi per le persone sono a pagamento.
Donald Shoup [1]

A Napoli è più facile trova' nu posto 'e lavoro che un posto auto.
Alessandro Siani, Non si direbbe che sei napoletano, 2011

Per me la vita da civile non esiste. In guerra c'è un codice d'onore. Io copro te e intanto tu copri me... qui non c'è niente! [...] Laggiù io pilotavo gli elicotteri, guidavo un carro armato, rispondevo di attrezzature per milioni di dollari, qui non riesco a trovare lavoro nemmeno come parcheggiatore.
Sylvester Stallone, in Rambo, 1982

Pedone: un tizio che è riuscito a parcheggiare l'automobile.
Ugo Tognazzi [1]

Come nazione, ci impegniamo a mantenerci fisicamente in forma e a parcheggiare il più vicino possibile allo stadio.
Bill Vaugham [1]

Oggi le donne esercitano le più svariate attività: sono diventate fantini, giocatrici di baseball, scienziate atomiche, dirigenti d'azienda e forse un giorno impareranno anche a parcheggiare la macchina.
Bill Vaugham [1]

Io preferisco parcheggiare a pochi chilometri dall'ufficio e andare a piedi al lavoro. Così trai beneficio dell'esercizio fisico e inoltre è più facile trovare un posto per l'auto.
Paul Dudley White [1]

Mi piace prendere la macchina, andare in periferia, trovare un parcheggio e mettermici senza scendere dall'auto, e poi contare quanta gente arriva e mi chiede se me ne sto per andare.
Steven Wright [1]

Le cose vanno sempre peggio. Ho visto un uomo a terra, immobile. Sono sceso dal marciapiede e gli ho chiesto: "Sta male?". E lui: "No, è che ho trovato un parcheggio e così ho mandato mia moglie a comprare una macchina".
Henny Youngman [1]

Avanti così... siii... di più... ancora un po'... dai, dai, si... ancora un pochino... così... vieni amore, vieni... ok fermati! Bel parcheggio tesoro...
Anonimo

È inutile cercare Santi in Paradiso quando in Terra non si trova nemmeno parcheggio.
Anonimo

In un parcheggio riservato per handicappati, parcheggia sempre sicuramente un handicappato.
Anonimo

L'amore, il parcheggio e il telecomando più li cerchi e meno li trovi.
Anonimo

La stupidità non è considerata una disabilità. Parcheggia altrove!
[Stupidity is not a handicap. Park elsewhere!].
Anonimo

Dio non è morto. Sta solo cercando un posteggio.
Anonimo [Attribuito a Woody Allen].

Parcheggio e disturbi della personalità
© David J. Robinson: Disordered Personalities
Rapid Psychler Press - London, Ontario, Canada, 1996
Parcheggio per disturbi della personalità [riadattamento a cura di Aforismario]
(clicca sull'immagine per ingrandirla)
Nell'immagine riportata sopra, i vari disturbi della personalità illustrati a seconda del modo di parcheggiare l'auto. L'illustrazione è tratta dal libro I Disturbi della Personalità dello psichiatra David J. Robinson.
  1. Paranoide: ancora chiuso in un angolo!
  2. Narcisista: auto più grande e ornata.
  3. Dipendente: ha bisogno di più auto vicino.
  4. Passiva-aggressiva: di traverso per occupare due spazi.
  5. Borderline: precisa a chiudere l’auto della sua ex ragazza.
  6. Antisociale: ostruisce il passaggio alle altre auto.
  7. Istrionica: parcheggia nel mezzo: teatralmente.
  8. Ossessiva: allineata perfettamente.
  9. Evitante: a lato ma nello spazio consentito.
  10. Schizoide: non tollera vicinanze.
  11. Schizotipica: parcheggio spaziale.
Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Automobile - Guidare - Traffico - Multe - Auguri per Patente di Guida

Nessun commento: