Cerca Autori o Argomenti in Aforismario

Aforismi e ludolinguismi di Santa Caltabiano

Selezione di aforismi, calembour e ludolinguismi di Santa Caltabiano (Catania, 1963), architetto e aforista italiana. Nella sua attività professionale si diverte a reinventare gli spazi, scomporre e ricomporre le forme, a scoprire l’anima degli oggetti. Esattamente come fa con le parole, accostandosi a svariate forme di ludolinguismo. 
Di tanto in tanto la si vede declamare calembour e altri contorsionismi linguistici in caffè letterari romani. Spesso li legge da piatti e bicchieri di carta, posate e stecche di legno, o altri supporti che si diverte a decorare. La sua attività ludolinguistica si condensa nel calembour: “il mio periodare è una prosa per i fondelli”.
Ha pubblicato le seguenti sillogi aforistiche: Cavocalate (Babbomorto, 2019), Qui gatta ci covid (Babbomorto, 2020), Cunette e paradossi (Fuocofuochino, 2021), Coronam Populo (in Aforismi della Quarantena, Puntoacapo, 2021), Covi d’aforismi e Calemburdel (in Clinamen-19, Decollagium Apataphisicum Mediolanense, 2021), Lapsus calamità (in Antologia 1° ed. Premio Nazionale per l’Aforisma “Flavio Limido”, Macchione, 2022) - finalista, Crucciverba (Piger, 2022).
Fare un book nell’acqua. Mancare il best-seller.
(Santa Caltabiano)
Cavocalate
© Babbomorto, 2019 - Selezione Aforismario

Ateggiarsi
Darsi arie da ateo

Faida te
Ottenere un diritto ricorrendo all’uso della forza

Collazione d’urto
Pane, burro e martellata

Abito da spesa
Abito nuziale adatto a fare shopping

Calma a parente
Stato di quiete illusoria tra familiari

Hobbytorio
Camera mortuaria per il tempo libero

Bizzaiolo 
Cuoco specializzato in “capricciosa”

Fare un book nell’acqua 
Mancare il best-seller

Correttore di bozzi 
Preposto alla cancellazione di corna adulterine

Nefast food
Ristorazione con cibo spazzatura

School de sac
Scuola senza sbocchi

Sarto mortale
Artigiano che lavora sempre sull’orlo

Bigotteria 
Ostentare un culto con ornamenti scadenti

Sonno-lenza
Filo dotato di amo usato da chi non piglia pesci

Vasca con idromessaggio
Sanitario connesso ai social-media

Estratto di tardaruga
Elisir di giovinezza

Fare di tutta l’erba un fashion
Atteggiamento di chi tratta un argomento solo secondo i dettami della moda

Unavversità degli studi 
Istituto frequentato da chi non ha facoltà

Appesantità
Cosiddetto il Papa dopo un’abbuffata

Capo dell’ostato 
Presidente della Repubblica impedito nell’esercitare poteri costituzionali

Furti di mare 
Molluschi pescati di frodo

Consulenzuola
Breve prestazione a letto di un esperto in materia

Punto g
Aspettando Godo-t

Saldo con l’asta 
Gara di fine stagione vinta da chi fa sconti più alti

Smackiatorìa
Laboratorio per far sparire il rossetto dalla camicia

Odioma
Gergo caratteristico di comunità intollerante

Capo d’amputazione
Testa che salta per violazione d’una norma

Furfante di cuori
Malfattore che rovina ogni amore

Zito web
Fidanzato virtuale siculo

Sposarsi in chiosa
Unione marginale con molte postille

Lattestato
Certificato che comprova la freschezza del latte

Intellattuale
Colto e aggiornato

Memorandom
Elenco di appunti in ordine sparso

Shoppatore
Chi sottrae con violenza borse di acquisti appena fatti

Signifugato
Contenuto di una parola di cui non si afferra il senso

Infâme prodige
Scellerato dalla nascita

Rinco sfondato
Persona ignara di essere assai facoltosa

La classe non è qua
Studenti in gita scolastica

Qui gatta ci covid
© Babbomorto, 2020 - Selezione Aforismario

Buontampone 
Persona allegra perché negativa al virus

«La teoria dei guanti»
Trattato sulla meccanica guantistica

Vax populi
Il mondo che inneggia al vaccino

Mettere alla provax
Prima tappa di sperimentazione di un vaccino

Frettivendolo
Bottega con la fila corta

Home, homini lupus
Guerre intestine da coabitazione forzata 

Cassata integrazione
Ammortizzatore sociale per pasticceri siciliani

Voce fuori dal coro-na virus
Chi rifiuta di accettare le imposizioni sanitarie

Vacanze scoglionate
Alternativa obbligata alle ferie scaglionate, in quarantena

Fare buon virus a cattivo giogo
Cercare di apparire sano, pur essendo positivo, per liberarsi dalla costrizione a casa

Cunette e paradossi
Fuocofuochino, 2021

Amava il prossimo, ma stava in guerra col precedente

Agli altri diede il meglio di sé, gli rimase la parte peggiore

Lo multarono: incassava sconfitte senza emettere scontrino

Sbagliò al momento giusto, era giusto quello sbagliato

Comprese che era la donna ideale da cui separarsi

Impassibile davanti a certe provocazioni, agì d’estinto

Crucciverba
Piger Edizioni, 2022 - Selezione Aforismario

DAL CUORE DURO
Cuoriaceo

RIMANDARE LA DATA DEL PARTO
Procreastinare

COMICITÀ CHIASSOSA
Rumorismo

TECNICA CURATIVA IMPORTATA DALL’ORIENTE
Medincina

COMBUSTIONE DI NEURONI
Encefalò

CATALOGAZIONE DI LIBRI POLEMICI
Invettario

DOCENTE RADICATO DENTRO L’UNIVERSITÀ
Accaendemico

SPRAY CONTRO I BUONI A NULLA
Inetticida

SI OCCUPA DI CHI CHIUDE GLI OCCHI PER SEMPRE
Loculista

DISINTERESSATO A OGNI FORMA DI DEVOZIONE
Devotivato

DISTRUGGE LE TRADIZIONI DEL PROPRIO PAESE
Campanichilista

NON LASCIA MAI IMPRONTE A TERRA
Spazzacammino

INCOMPATIBILITA’ CON CIÒ CHE È DIVINO
Diosincrasia

STRADA BREVE MA NOIOSA
Scocciatoia

GRUPPO COMPATTO DI BEVITORI ALCOLISTI
Alcoalizzati

DECADIMENTO DI NARCISISTA
Egonia

FORTE SPAVENTO PER QUALCOSA DI INNOCUO
Shockezza

LENTA E COSTANTE CADUTA DI STILE
Stilicidio

Libro di Santa Caltabiano consigliato
Cavocalate
Editore: Babbomorto, 2019

La tecnica è lampante: si prende una parola, la si deforma e se ne dà una spiegazione attinente sia alla deformazione e sia al significato originale, in un gioco d’innesto dei piani che lascia sbalorditi. E la stessa cosa fa l’autrice di questa sorprendente collezione: si muove con grande agilità tra termini italiani potenzialmente deformabili, cogliendo con miracolose antenne anche quelle che possono servire a illustrare l’attualità di una storia che diventa – giorno dopo giorno – vieppiù sciagurata. Come non riconoscere infatti che l’Unità d’Italia s’è ormai trasformata in un’incivile Unnità d’Italia, cioè in «barbare usanze ampiamente diffuse nella nazione»? Un’Italia diventata terra d’Unni ma in cui esistono ancora, fortunata-mente, cervelli capaci di inventare geniali finneghismi. Capaci, anche, di imbufallire, «arrabbiarsi per un dissesto economico». Cosa che a breve tutti saremo chiamati a fare. (Antonio Castronuovo).

Note
Leggi anche gli aforismi delle autrici italiane: Silvana BaroniOlivia GobettiTitti Mercuri 

Nessun commento: