Cerca Autori o Argomenti in Aforismario

Aforismi, frasi e citazioni sull'Essere

Raccolta di aforismi, frasi e proverbi sull'essere e sul non essere. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla contrapposizione tra essere e avere, sull'essere sé stessi, sul modo di essere, l'esistere e l'esserci. Inoltre, trovi un approfondimento sul celebre passo dell'Amleto: "Essere o non essere; questo è il problema" (To be, or not to be, that is the question), con testo originale in lingua inglese accompagnato da diverse traduzioni in italiano. [I link sono in fondo alla pagina].
Non è mai troppo tardi per essere ciò che avresti potuto essere.
Ciò che non è, non può far niente, tanto meno sbagliare, il che è già far qualcosa; se dunque dubito, sono.
Agostino d'Ippona, La città di Dio, 413-426

È triste essere un'eccezione: Ma è ancora più triste non esserlo.
Peter Altenberg, Raccolto, 1915

La natura ha concluso la sua opera, spetta all'uomo continuarla. Diventa ciò che puoi essere. Solo tu, adesso, sei responsabile di te stesso.
Henri-Frédéric Amiel, Diario intimo, 1839/81 (postumo, 1976/94)

Per ciascuno di noi v'è un giorno, più o meno triste, più o meno lontano, in cui deve infine accettare di essere uomo.
Jean Anouilh, Antigone, 1942

La vita è la tua opportunità per esprimere l’Essere nel modo più creativo che puoi immaginare.
Richard Bach, Il libro ritrovato, 2004

Il peccato originale è limitare l’Essere. Non commetterlo mai.
Richard Bach, ibidem

L’Essere è vita, amore, la sublime sostanza al centro della tua esistenza. Non conosce i limiti dello spaziotempo e nemmeno le pene, le paure o le convinzioni. Non ti considera un Homo Erectus che vive sulla superficie del terzo pianeta di un piccolo sistema solare ai confini di una minuscola galassia in un insignificante universo pigiato, come in una scatola di sardine, tra migliaia di trilioni di altri universi. Ti vede come un riflesso di sé, e ti regala la libertà di fare ciò che vuoi, eccetto morire.
Richard Bach, Il libro ritrovato, 2004

Abbi il coraggio di cancellare quel che credi d'essere e riscrivi ciò che realmente sei.
Mirko Badiale (Aforismi inediti su Aforismario)

Educare è costringere un individuo a essere come vogliono gli altri perché non possa diventare quel che realmente è.
Mirko Badiale (Aforismi inediti su Aforismario)

Non si può insieme essere e apparire: bisogna scegliere. 
Georges Bernanos, Le Chemin de la croix-des-âmes, 1943/45

Ah, se il privilegio di essere non si dovesse scontare con la condanna ad essere sempre e soltanto se stessi!
Carlo Bucci, La scatola azzurra, 2008

Paura, entrando alla Rinascente, di non essere più nessuno, di ambulare morto fra morti.
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

Essere non comporta necessariamente l'esistere: Dio non esiste ma è.
Gesualdo Bufalino, Bluff di parole, 1994

L’Essere mi annoia, il Non Essere mi spaventa, che devo fare?
Gesualdo Bufalino, ibidem

Di nulla si può dire che è, di tutto che è stato o sarà. Così veloce precipita il tempo e impercettibilmente a ogni istante ci muta... Triturando in passato il futuro, il non-essere in altro non-essere...
Gesualdo Bufalino, Bluff di parole, 1994

La mia unica ambizione è quella di non essere nessuno, mi sembra la soluzione più sensata. 
Charles Bukowski, Musica per organi caldi, 1983

Il primo passo che devi fare se vuoi essere una persona di successo è decidere che tipo di persona vuoi essere. Esistono tre tipi di persone: coloro che fanno accadere le cose; coloro che guardano accadere le cose e coloro che si meravigliano di ciò che accade.
John Capozzi [1]

Siamo ciò che crediamo di essere.
[We are what we believe we are].
Benjamin Nathan Cardozo [1]

Ho il rammarico di essere uno e indivisibile, Faccio l'attore per essere chi mi pare.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

Facile essere Dio. Difficile è essere uomini.
Pino Caruso, ibidem

A essere Dio non c'è nessun merito. A essere uomini nessuna colpa.
Pino Caruso, Appartengo a una generazione che deve ancora nascere, 2014

Quel che proviamo quando siamo innamorati è forse la nostra condizione normale. L'amore mostra all'uomo quale dovrebbe essere.
Anton Čechov, Quaderni, 1891/1904

Nell'ordine naturale come in quello sociale non bisogna pretendere di essere più di quanto non si può essere.
Nicolas de Chamfort, Massime e pensieri, 1795 (postumo)

Coloro che non sanno trarre beneficio dalle loro possibilità di non-essere, restano estranei a se stessi: dei fantocci, degli oggetti provvisti di un io, assopiti in un tempo neutro, né durata né eternità. Esistere significa mettere a profitto la nostra parte d'irrealtà, significa vibrare al contatto del vuoto che è in noi.
Emil Cioran, La tentazione di esistere, 1956

Non esiste un mezzo per dimostrare che è preferibile essere piuttosto che non essere. 
Emil Cioran, Il funesto demiurgo, 1969

Tutto è; niente è. L'una e l'altra formula arrecano uguale serenità. L'ansioso, per sua disgrazia, rimane a mezza strada, tremebondo e perplesso, sempre alla mercé di una sfumatura, incapace di insediarsi nella sicurezza dell'essere o dell'assenza di essere. 
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

Chi non ha sofferto non è un essere: tutt'al più un individuo.
Emil Cioran, Squartamento, 1979

Essere vuol dire essere incastrati. 
Emil Cioran, ibidem

Essere o non essere... Né l’uno né l’altro.
Emil Cioran, Confessioni e anatemi, 1987

Negli accessi di orgoglio, ricordarsi il modo in cui si è stati concepiti; non c'è niente che inviti di più alla modestia, nemmeno la morte. Se si vuole mantenere un briciolo di rispetto per se stessi non bisogna pensare troppo spesso al procedimento innominabile cui si deve il fatto di essere.
Emil Cioran, Quaderni, 1957/72 (postumo 1997)

Ogni essere emerge da non si sa dove, lancia il suo piccolo grido e scompare senza lasciare traccia.
Emil Cioran, ibidem

Qualcuno ha detto molto giustamente: «Io sono quello che non ho fatto». Con questo si deve intendere che gli atti che non abbiamo compiuto, per il fatto stesso che vi pensiamo di continuo, sono il solo contenuto del nostro essere. In altri termini, io sono i miei rimpianti.
Emil Cioran, Quaderni, 1957/72 (postumo 1997)

Ho una sola certezza nella mia vita, quella di non essere qualcun altro!
Enrico Crescitelli (Aforismi inediti su Aforismario)

Un modo molto semplice di non essere è per esempio l’apparire. Tutti quelli che hanno basato la propria vita sull'apparire prima o poi si sono resi conto di aver vissuto un’esistenza inutile.
Luciano De Crescenzo, Ordine e disordine, 1996

Cogito ergo sum. 
[Penso, dunque sono].
René Descartes (Cartesio), Principi di filosofia, 1644

Tu non sei quale in precedenza hai deciso di essere, ma quale oggi scegli di essere.
Wayne Dyer, Le vostre zone erronee, 1976

Gli uomini non dovrebbero riflettere tanto su ciò che devono fare, dovrebbero piuttosto pensare a quello che devono essere.
Meister Eckhart, Istruzioni spirituali, ca. 1300

Siamo nati una volta, due non è possibile nascere, dovremo eternamente non essere: tu, che non disponi del domani, rinvii l'occasione dell'oggi: e intanto la vita ci sfugge, e ciascuno di noi senza essere mai padrone di un'ora si muore.
Epicuro, Sentenze e frammenti, IV-III sec. a.e.c.

Sono quello che posso liberamente volere.
Erik Erikson, Gioventù e crisi di identità, 1968

Shakespeare non dovette fare tanti sforzi per essere Shakespeare, né Goethe per essere Goethe, né Dante per essere Dante. La qual cosa è piuttosto avvilente.
Joan Fuster, Giudizi finali, 1960/68

Ciò che non siamo è soltanto ciò che ci proponiamo di non essere.
Joan Fuster, ibidem

Ciò che ci viene meglio è essere ciò che non siamo.
Mario Gennatiempo (Aforismi inediti su Aforismario)

"Chi crede d'essere?". "Quello che vorrebbe esser lei."
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Vorrei essere quel che sono, ma migliore di come sono.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Se fossi un altro, vorrei essere un altro ancora.
Roberto Gervaso, ibidem

Essere, non essere o tirare a campare, questo è il problema!
Groucho, in Tiziano Sclavi, Dylan Dog, 1986/...

Ansia. Una manifestazione fondamentale dell’essere nel mondo.
Martin Heidegger [1]

L’uomo è costretto a fare; la donna può accontentarsi di essere.
Victor Hugo, Oceano, 1989 (postumo)

Il problema non è "essere o non essere", è ciò che dovremmo essere finché non lo siamo.
Søren Kierkegaard [1]

L'insostenibile leggerezza dell'essere, è questa la meta?
Milan Kundera, L'insostenibile leggerezza dell'essere, 1984

Vivere: nel vivere non c'è alcuna felicità. Vivere: portare il proprio io dolente per il mondo. Ma essere, essere è felicità. Essere: trasformarsi in una fontana, in una vasca di pietra, nella quale l'universo cade come una tiepida pioggia.
Milan Kundera, L'immortalità, 1990

Il fondamento della vergogna non è un nostro sbaglio personale ma l'oltraggio, l'umiliazione che proviamo per essere costretti ad essere ciò che siamo senza averlo scelto, e l'insopportabile sensazione che questa umiliazione sia visibile da ogni parte.
Milan Kundera, ibidem

Trenta raggi si uniscono in un solo mozzo e nel suo non-essere si ha l'utilità del carro; s'impasta l'argilla per fare un vaso e nel suo non-essere si ha l'utilità del vaso; s'aprono porte e finestre per fare una casa e nel suo non-essere si ha l'utilità della casa. Perciò l'essere costituisce l'oggetto e il non-essere costituisce l'utilità.
Lao Tzu, Tao Te Ching, ca. V sec. a.e.c.

Le persone non sono ridicole se non quando vogliono parere o essere ciò che non sono.
Giacomo Leopardi, Pensieri, 1845 (postumo)

Essere o non essere? Non è questo il problema. Il vero problema non riguarda l'essere, ma il divenire. "Diventare migliori o non diventare migliori" Questo è il problema affrontato da ogni intelligenza nel nostro universo.
Truman G. Madsen [1]

Quando si è consapevoli di non essere nessuno si può iniziare a credere di poter essere chiunque, per esempio sé stessi.
Claudia Magnasco, In solita solitudine, 2015

Se vuoi diventare qualcuno, incomincia a essere nessuno.
Caterina Kotia Marchese, Over the word, 2013

Essere o benessere? | Questo è il problema. 
Marcello Marchesi, Essere o benessere, 1962

Essere o non essere non è una questione di compromesso. O sei o non sei.
[To be or not to be is not a question of compromise. Either you be or you don't be].
Golda Meir [1]

Essere o non essere è un problema che si risolve col ben-essere.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Essere non basta. Bisogna continuamente divenire.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Noi non siamo speciali. Non siamo nemmeno merda o immondizia. Noi siamo. Noi siamo soltanto e quello che succede succede soltanto.
Chuck Palahniuk, Fight Club, 1996

Hai una scelta: vivere o morire. Ogni respiro è una scelta, ogni minuto è una scelta. Essere o non essere.
[You have a choice. Live or die. Every breath is a choice. Every minute is a choice. To be or not to be].
Chuck Palahniuk, Survivor, 1999

Considera come cose che pur sono assenti, alla mente siano saldamente presenti; infatti non potrai recidere l'essere dal suo essere congiunto con l'essere né come disperso dappertutto in ogni senso nel cosmo, né come raccolto insieme.
Parmenide, Frammenti, V sec. a.e.c.

Lo stesso è pensare ed essere.
Parmenide, ibidem

L'essere è ingenerato e imperituro, infatti è un intero nel suo insieme, immobile e senza fine.
Parmenide, Frammenti, V sec. a.e.c.

Essere o non essere... nel frattempo appariamo!
Paola Poli (Aforismi inediti su Aforismario)

Sì, cercherò di essere. Perché credo che sia orgoglio non essere.
Antonio Porchia, Voci, 1943

Quanto non può essere, quasi sempre è un rimprovero a quanto può essere.
Antonio Porchia, Voci, 1943

Essere originali, non significa essere diversi dagli altri, bensì essere uguali a sé stessi.
Prabha Cristina Ranchicchio (Aforismi inediti su Aforismario)

Non faccio per vantarmi ma anche io sono uno e trino. Io sono come sono, come credo di essere e come gli altri credono che io sia. E tutto nello stesso momento.
Gioacchino Rosa (Aforismi inediti su Aforismario)

Possiamo pur conoscere noi stessi, ma non ci esaminiamo abbastanza, e ci preoccupiamo più d’apparire come dobbiamo essere che non d’essere davvero come dovremmo.
Madeleine de Souvré de Sablé, Massime, 1678 (postumo)

Essere uomo è precisamente essere responsabile.
Antoine de Saint-Exupéry, Terra degli uomini, 1939

Vorrei poter dimenticare che io son io.
George Santayana [1]

Ciò che uno può essere per un altro ha i suoi limiti, e sono assai stretti: alla fine, ognuno si ritrova solo, e a quel punto ciò che conta è questo: chi sia, allora, a essere solo.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Tutti abbiamo una idea fissa di diventare un giorno proprio quello che non potremo mai essere.
Rocco Scotellaro, Uno si distrae al bivio, 1974

Nel regno dell'essere come è, non vi è altro e non vi è sé.
Sēngcàn, VII sec. [1]

Gli uomini dovrebbero essere quello che sembrano.
William Shakespeare, Otello, ca. 1604

Essere o non essere, questo è il problema.
[To be, or not to be, that is the question].
William Shakespeare, Amleto, 1602

Sappiamo ciò che siamo, ma non sappiamo ciò che potremmo essere.
William Shakespeare [1]

Un limite invalicabile alla conoscenza di sé è quello di non potersi mai vedere con altri occhi che non siano i propri, il non poter mai essere, cioè, altri da sé stessi.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

La maggior parte della gente non è che un ripiego del proprio ideale, il surrogato di ciò che avrebbe voluto essere.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

“Io sono colui che sono”; difficile essere modesti quando si è dio.
Giovanni Soriano, ibidem

Ritengo il non essere assolutamente da preferire all'essere. Sono un inesistenzialista convinto.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Ogni essere vivente è un esiliato dal nulla – sua unica vera patria – dove presto o tardi farà rientro per tornare a essere ciò che non era.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Essere stati – se proprio si doveva essere – qualunque cosa, ma non un vivente, e se proprio un vivente, un batterio, una cimice, un acaro, ma non – un umano.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Che fatica essere uomini, figuriamoci essere donna!
Angela Torres (Aforismi inediti su Aforismario)

Per contare qualcosa bisogna essere un numero.
Luigi Trucillo, Navicelle, 1995

Ciò che manca a Dio sono le convinzioni, la coerenza. Dovrebbe essere presbiteriano, cattolico o qualcos'altro, non cercare di essere tutto.
Mark Twain, Taccuini, 1935 (postumo)

Prendere un'abitudine è cominciare a cessare di essere.
Miguel de Unamuno, Del sentimento tragico della vita, 1913

Il passato non ha importanza. Il presente non ha importanza. È il futuro che dobbiamo affrontare. Perché il passato è ciò che l'uomo non avrebbe dovuto essere. Il presente è ciò che l'uomo non dovrebbe essere. Il futuro è ciò che sono gli artisti.
Oscar Wilde, L'anima dell'uomo sotto il socialismo, 1891

Nessuno può dire di sé stesso in modo veritiero di essere una merda. Perché, se io lo dicessi, potrebbe anche essere vero in un certo senso, ma io non potrei essere intriso di questa verità: poiché in tal caso dovrei impazzire, oppure cambiare me stesso.
Ludwig Wittgenstein, Pensieri diversi, 1934/37

In quel tempo non vi era l'essere, non vi era il non-essere. Non vi era lo spazio né, al di là, il firmamento. Qual era il contenuto? Dov'era? Sotto la custodia di chi? Che era l'acqua profonda, l'acqua senza fondo? In quel tempo non v'era la morte né la non-morte, nessun segno che distinguesse la notte dal giorno. L'Uno respirava sereno, autosufficiente, senza null'altro che esistesse. In origine fu tenebra nascosta nella tenebra, tutto ciò che si vedeva era l'onda indistinta. Avvolto nel caos, il Divenente, l'Uno, pulsava per suo stesso fervore. Per primo si sviluppò il Desiderio, che fu il primo germe del Pensiero. Cercando con riflessione nelle loro anime, i Saggi trovarono nel non-essere il legame dell'essere. Il balenare che illuminò il buio abissale e il caos fu in alto? Fu in basso? Chi potrà dirlo mai?
Ṛgveda Saṃhitā, ca. 2.000 a.e.c.

Chi è schiavo dell'apparire non potrà mai essere.
Anonimo

Non è mai troppo tardi per essere ciò che avresti potuto essere.
[It's never too late to be what you might have been].
Anonimo (attribuito a George Eliot - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)
Essere, o non essere, questo è il dilemma...
To be, or not to be, that is the question...
(William Shakespeare - Foto: Laurence Olivier, Hamlet, 1948)
Proverbi sull'Essere
  • Chi vuol essere in due posti è sempre per la strada.
  • Ciascuno crede che gli altri siano come lui è.
  • Dimmi chi fosti e ti dirò chi sei.
  • Dimmi chi sono e non dirmi chi ero.
  • Esser nulla, parer nulla e non saper nulla è troppo poco.
  • ‘‘Essere stato’’ e ‘‘sarò" son due fuochi che non scaldano.
  • Guarda chi sono e non guardar chi fui.
  • L’essere sta nel parere.
  • Si sa un po’ quel che si è e nulla di quel che si sarà.
  • Val più il parere che l’essere.
Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Essere Sé Stessi - Essere e Avere - Modo di EssereEsistere - Esserci - Essere o Non essere" dall'Amleto di Shakespeare

Nessun commento: