Aforismi, frasi e citazioni sul Voto

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sul voto politico e sull'importanza di votare. Secondo l'articolo 48 della Costituzione Italiana (1947): "Il voto è personale ed eguale, libero e segreto. Il suo esercizio è dovere civico. Il diritto di voto non può essere limitato se non per incapacità civile o per effetto di sentenza penale irrevocabile o nei casi di indegnità morale indicati dalla legge".
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulle elezioni, gli elettori, la candidatura e il suffragio universale. Inoltre trovi una raccolta di slogan elettorali. [I link sono in fondo alla pagina].
L'adulto non crede a Babbo Natale. Vota. (Pierre Desproges)
Non riesco a smettere. Sono schiavo del voto d'azzardo.
Altan [1]

Non hai il diritto di votare, hai il dovere di votare.
David Barton [1]

Votate per il candidato che vi promette di meno; è quello che vi deluderà di meno.
Bernard Baruch, in Meyer Berger, Meyer Berger’s New York, 1960

Voto. Simbolo e strumento della facoltà che ha ogni libero cittadino di dimostrarsi uno sciocco e di rovinare il proprio Paese.
[Vote: the instrument and symbol of a freeman's power to make a fool of himself and a wreck of his country].
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Nella società di massa il voto di opinione sta diventando sempre piú raro: oserei dire che l’unica vera opinione è quella di coloro che non votano perché hanno capito o credono di aver capito che le elezioni sono un rito cui ci si può sottrarre senza grave danno, e come tutti i riti, ad esempio la messa alla domenica, sono in fin dei conti una seccatura.
Norberto  Bobbio, Il futuro della democrazia, 1984

Nei regimi democratici, come quello italiano, in cui la percentuale dei votanti è ancora molto alta (ma va scemando ad ogni elezione), vi sono buone ragioni per credere che vada diminuendo il voto di opinione e vada aumentando il voto di scambio, il voto, per usare la terminologia asettica dei political scientist, orientato verso gli ouptut, o, per usare una terminologia piú cruda, ma forse meno mistificante, clientelare, fondato se pure spesso illusoriamente sul do ut des (sostegno politico in cambio di favori personali).
Norberto Bobbio, Il futuro della democrazia, 1984

Il sonno è di destra, il sogno di sinistra... Votate per una lucida insonnia.
Gesualdo Bufalino, Bluff di parole, 1994

La differenza tra Democrazia e Dittatura è che in Democrazia prima si vota e poi si prendono ordini; in una Dittatura non c'è bisogno di sprecare il tempo andando a votare.
[The difference between a democracy and a dictatorship is that in a democracy you vote first and take orders later; in a dictatorship you don't have to waste your time voting].
Charles Bukowski, Compagno di sbronze, 1972

Tu non voti alle politiche, ma ti lamenti se le condizioni sono critiche eppure televoti l'Isola dei famosi d'Egitto convinto di avere esercitato un tuo diritto.
Caparezza, The Auditels Family, in Habemus Capa, 2006

Votare per il minore dei due mali è votare per la tua schiavitù.
Gerald Celente [1]

Il fatto che un uomo debba votare lo costringe a pensare.
John Jay Chapman [1]

Nei dissensi civili, quando i buoni valgono più dei molti, i cittadini si devono pesare e non contare.
Marco Tullio Cicerone, De repubblica, 55/51 a.e.c.

Il voto è il diritto più prezioso di ogni cittadino e abbiamo l'obbligo morale di garantire l'integrità della procedura di voto.
Hillary Clinton [1]

La metà dei cittadini non va più a votare e si trincera dentro un recinto ogni giorno più esiguo, che canta vittoria quando dentro quella minoranza ottiene la maggioranza. Si vincono le elezioni, oggi, coi voti di un cittadino su dieci.
Concita De Gregorio, Io vi maledico, 2013

In Italia quando ero ragazza, non molti decenni fa, votare non era considerato solo un diritto, era prima un dovere. Del resto questo c'è scritto nella Costituzione: un dovere. Bisognava votare, magari scheda bianca ma si andava.
Concita De Gregorio, Io vi maledico, 2013

L'adulto non crede a Babbo Natale. Vota.
Pierre Desproges, Manuel de savoir-vivre à l'usage des rustres et des malpolis, 1981

Il voto del cittadino singolo, libero, non intruppato in gruppi, si diversifica e si disperde, proprio perché libero, laddove gli apparati dei partiti, facendo blocco, sono quelli che effettivamente decidono chi deve essere eletto. Il voto di opinione, cioè il voto veramente libero, non ha alcun peso rispetto al voto organizzato.
Massimo Fini, Sudditi, 2004

Ti voterò. Ma solo se vincerai.
Raffaello Franchini, 99 aforismi, 1976

Non sempre chi ha ragione viene votato: e il motivo è lo stesso per cui è raro che l'onesto diventi ricco.
Raffaello Franchini, 99 aforismi, 1976

Non si può giudicare solo dal punto di vista politico ed economico se un sistema economico e politico sia tale da promuovere la causa della libertà umana. Il solo criterio per misurare il grado in cui la libertà venga realizzata è l'esistenza o meno di una partecipazione attiva dell'individuo alla determinazione della sua vita e di quella della società, e questo non solo attraverso l'atto formale del votare, ma anche nella sua attività quotidiana, nel suo lavoro e nei suoi rapporti con gli altri.
Erich Fromm, Fuga dalla libertà, 1941

Pensare non significa essere d'accordo o in disaccordo. Questo è votare.
[Thinking isn't agreeing or disagreeing. That's voting].
Robert Frost [1]

A te che odi i politici imbrillantinati / che minimizzano i loro reati, / disposti a mandare tutto a puttana / pur di salvare la dignità mondana, / a te che non ami i servi di partito / che ti chiedono il voto, un voto pulito.
Rino Gaetano, Ti ti ti ti, in E io ci sto, 1980

Il diritto di voto dovrebbe anche essere diritto di veto.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

L'ideale dell'italiano è il voto segreto.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Se votare servisse a qualcosa, sarebbe illegale.
[If voting changed anything, they'd make it illegal].
Emma Goldman (attribuito)

Per realizzare una democrazia compiuta occorre avere il coraggio di rimettere in discussione il diritto di voto. Non posso guidare un aeroplano appellandomi al principio di uguaglianza: devo prima superare un esame di volo. Perché quindi il voto, attività non meno affascinante e pericolosa, dovrebbe essere sottratta a un esame preventivo di educazione civica e di conoscenza minima della Costituzione?
Massimo Gramellini, La megliocrazia, su La Stampa, 2011

I referendum abrogativi. Dove per dire sì devi votare no. E per dire no devi votare sì. Come uno che va a sposarsi e il prete dice: «La vuoi mandare a cagare?» «No.» «Allora vi dichiaro marito e moglie.»
Beppe Grillo (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Non si vota mai per qualcuno, ma contro qualcun altro.
Giordano Bruno Guerri, Pensieri scorretti, 2007

Se fai parte di una società che vota, allora vota. Forse non ci saranno candidati e decisioni per cui votare... ma senza dubbio ce ne saranno di quelli contro cui vorrai votare. Nel dubbio, vota contro.
Robert Anson Heinlein, Lazarus Long l'Immortale, 1973

Il voto è un sacramento civico.
[Voting is a civic sacrament].
Theodore Hesburgh [1]

Vorremmo tutti votare per la persona migliore, ma non è mai candidata.
[We’d all like t’vote fer th’best man, but he’s never a candidate].
Kin Hubbard, Abe Martin's Wisecracks, 1930

La democrazia è soltanto un esperimento governativo, e ha l'evidente svantaggio di limitarsi a conteggiare i voti invece di pesarli.
Dean Inge, XX sec. [1]

Il voto è lo strumento più potente mai escogitato dall'uomo per abbattere l'ingiustizia e distruggere le terribili mura che imprigionano degli uomini perché diversi da altri uomini.
Lyndon B. Johnson [1]

Spesso si dice che, in una democrazia, le decisioni sono prese dalla maggioranza del popolo. Naturalmente questo non è vero. Le decisioni sono prese dalla maggioranza di quelli che fanno sentire la loro voce e che votano – è una cosa molto diversa.
Walter H. Judd, cit. su Journal of the American Association of University Women, 1946

La nostra democrazia è solo una parola. Cosa significa il fatto che possiamo votare? Significa che scegliamo fra due veri autocrati, anche se non li consideriamo tali.
Helen Keller [1]

La democrazia non è solo il diritto di voto, è il diritto di vivere in dignità.
Naomi Klein [1]

Quanto meglio sarebbe se i voti si potessero pesare, anziché contare.
Georg Lichtenberg, Aforismi, 1766/99 (postumo 1902/08)

Le schede elettorali sono i legittimi e pacifici successori dei proiettili.
Abraham Lincoln [1]

Se votare servisse a cambiare qualcosa, avrebbero abolito le elezioni.
Ken Livingstone, Se votare servisse a cambiare qualcosa, avrebbero abolito le elezioni, 1987

Mio padre e mia madre non potevano godersi il lusso di votare in base a un programma, un'opinione. Quella è una cosa da privilegiati. Per loro il voto è il tentativo di esistere.
Édouard Louis, intervista su Corriere della Sera, 2017

Come contrastare la malavita organizzata? Cominciando a non votarla alle elezioni...
Daniele Luttazzi, Bollito misto con mostarda, 2005
Come contrastare la malavita organizzata?
Cominciando a non votarla alle elezioni... (Daniele Luttazzi)
Se riuscite a fare la fila per un dannato telefono, potete anche fare la fila per votare. Se riuscite a trovare l'after party, potete anche trovare il seggio elettorale. Se riuscite a trovare il tempo per farvi un tatuaggio, potete trovarlo anche per registrarvi come elettori. La foto d'identificazione? [...] Pensatela come un selfie per la democrazia! Fatelo e basta!
Bill Maher, in Real Time with Bill Maher, su HBO, 2017

Il voto non è il massimo che puoi fare; è davvero il minimo che puoi fare.
Julianne Malveaux [1]

Il mondo sarebbe un posto migliore se le persone smettessero di votare per i candidati folcloristici con cui potrebbero farsi una birra e iniziassero a votare per quelli più intelligenti di loro.
Marcus Sakey [1]

I voti si devono pesare e non contare.
Friedrich Schiller, Demetrius, 1805 (incompiuto)

Date il voto alle donne e fra cinque anni ci sarà una tassa astronomica sul celibato.
George Bernard Shaw, Uomo e superuomo, 1903 (Lettera dedicatoria)

Non pensare che il tuo singolo voto non valga molto. La pioggia che rinfresca il terreno arido è composta da singole gocce.
Kate Sheppard [1]

I cattivi politici vengono [mandati al potere] da brave persone che non votano.
William E. Simon [1]

Il voto è un diritto esercitato al meglio da coloro che hanno avuto il tempo di informarsi sui problemi.
Tony Snow [1]

Dare il voto a un candidato politico di cui non è difficile intuire le mediocri capacità e la scarsa vocazione all'arte del governo, significa essere ingenui (per usare un eufemismo). Ma votare una seconda volta – e magari anche una terza e una quarta – quello stesso politico che ha mantenuto tutte le cattive promesse e mostrato di badare ai propri interessi e a quelli dei suoi compari piú che al bene pubblico, significa esserne complici.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Il periodico rimescolamento della solita melma con del liquame fresco lo chiamano, per obbligo di convenienza, “votare”; e a tale pratica ogni buon cittadino si dedica tutte le volte con una patetica illusorietà da alchimista, convinto com’è di riuscire a ricavare da quest’immonda fanghiglia acque pure e cristalline.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Do ut des, ossia tu dai tre voti a me che io do un appalto a te.
Totò (Antonio De Curtis), in Gli onorevoli, 1963

Il mio voto è il mio segreto.
Desmond Tutu [1]

Se votare facesse qualche differenza, non ce lo lascerebbero fare.
[If voting made any difference they wouldn't let us do it].
Mark Twain (attribuito)

Se siete annoiati e disgustati dalla politica e non vi disturbate a votare, di fatto votate per gli arroccati establishment dei due principali partiti.
David Foster Wallace, Forza, Simba, 2000

Avete tutto il diritto di stare a casa, se volete, ma non prendetevi in giro pensando di non votare. In realtà, non votare è impossibile: si può votare votando, oppure votare rimanendo a casa e raddoppiando tacitamente il valore del voto di un irriducibile.
David Foster Wallace, Forza, Simba, 2000

− Non pensate anche voi che la gente ignorante non dovrebbe avere il diritto di voto?
− Credo che sia la sola che dovrebbe averlo.
Oscar Wilde, Una donna senza importanza, 1893

Vota per Nessuno. Nessuno manterrà le promesse elettorali. Per Nessuno tu sei importante.  Nessuno ascolterà le tue preoccupazioni. Nessuno aiuterà i poveri e i disoccupati. Se Nessuno sarà eletto, le cose andranno meglio per tutti. Nessuno dice la verità!
Anonimo

One man, one vote.
[Una persona, un voto]
Slogan, XX sec.

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Elezioni - Elettori - Candidatura - Suffragio Universale

Nessun commento: