Aforisti del '900 - Scrittori di Aforismi del XX secolo

Elenco in ordine alfabetico degli scrittori di aforismi del '900. Da in punto di vista letterario, si può dire che il Novecento sia stato il secolo dell'aforisma. In questi anni, infatti, la scrittura aforistica oltre ad avere una grande diffusione con tantissime pubblicazioni, raggiunge vertici stilistici straordinari grazie a grandi aforisti come Cioran, Flaiano, Kraus, ecc.

Come osserva Antonio Castronuovo: "Il Novecento è secolo traversato dal fremito dell’incertezza, e le forme letterarie si spezzano, facendosi brevi. Non che sia il secolo che ha inventato la forma breve, tutt'altro, ma è quello che le ha dato impertinenza, causticità, malinconia. È il secolo che ne ha fatto un genere letterario, tanto più solido quanto più concluso nella perfezione di se stesso. E tra le forme brevi troneggia l’aforisma, che alla concisione associa la ricerca di uno stile. [...] Lungo il Novecento, l’Europa sviluppa l’aforisma in forme ingegnose, eleganti e fiorite. E l’Italia non ha una storia secondaria, anzi: il Novecento aforistico è per essa un periodo sulfureo e faceto".

Per farsi un'idea della quantità e della qualità dell'aforisma del '900, è sufficiente leggere questa grande raccolta, che riporta le opere dei più grandi autori di aforismi del XX secolo, sia italiani sia stranieri. Su Aforismario trovi l'elenco completo degli aforisti antichi e moderni. [Il link è in fondo alla pagina].
Aforisti del '900 (XX secolo)
Peter Altenberg
(Vienna 1859 - 1919), scrittore, poeta e aforista austriaco.
Aforismi tratti da: Favole della vita (postumo, 1981).

Romano Amerio
(Lugano 1905 - 1997), teologo, filologo e filosofo svizzero.
Aforismi tratti da: Zibaldone 1936-1995 (postumo, 2010)

Augusta Amiel-Lapeyre
(18... - 19...) aforista francese.
Aforismi tratti da: Pensieri selvaggi (1923).

Lucien Arréat
(1841-1922), scrittore e filosofo francese.
Aforismi tratti da: Riflessioni e massime (1911).

Bruno Barilli
(Fano 1880 - Roma 1952), compositore, scrittore e critico musicale italiano.
Aforismi tratti da: Capricci di vegliardo (1951); Taccuini (postumo, 1989).

Alexandre Barivault
Scrittore e aforista francese.
Pensieri tratti da: Aforismi di un credente (1966).

Natalie Clifford Barney
(Dayton 1876 - Parigi 1972), scrittrice, poetessa e aforista statunitense.
Aforismi tratti da: Pensieri di un'Amazzone (1920).

Dino Basili
(Roma 1934) giornalista e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Mele a spicchi (1980); Tagliar corto (1987); Amici amici (1989); I violini di Chagall (1991); L'amore è tutto (1996).

Roberto Bazlen
(Trieste 1902 - Milano 1965), critico letterario e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Note senza testo, 1945-1965 (postumo, 1970).

Carlo Belli
(Rovereto 1903 - Roma 1991), critico d’arte, scrittore, musicologo e pittore italiano.
Aforismi tratti da: Kn (1935).

Ugo Bernasconi
(Buenos Aires 1874 - Cantù 1960), pittore, scrittore e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Parole alla buona gente, 1933 (postumo 1987); Pensieri ai pittori (1910-1924).

Ambrose Bierce
(Horse Cave Creek 1842 - Messico 1914), scrittore e giornalista americano.
Aforismi tratti da: Dizionario del Diavolo (1911).

Giovanni Boine
(Finale Marina 1887 - Porto Maurizio 1917), scrittore, poeta e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Frantumi (1918).

Massimo Bontempelli
(Como 1878 - Roma 1960), scrittore e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Il Bianco e il Nero (postumo, 1987).

Joë Bousquet
(Narbonne 1897 - Carcassonne 1950), poeta francese.
Aforismi tratti da: Il silenzio impossibile (1969); Mistica (1973); Note-Book (1982).

Libero Bovio
(Napoli 1883-1942), poeta, aforista, scrittore, drammaturgo e giornalista italiano.
Aforismi tratti da: Don Liberato si spassa (1941).

Constantin Brâncuşi
(Peştişani 1876 - Parigi 1957), scultore rumeno.
Pensieri tratti da: Aforismi (postumo, 1994).

Georges Braque
(Argenteuil 1882 - Parigi 1963), pittore e scultore francese.
Aforismi tratti da: Quaderni (1952).

Paul Brulat
(Saint-Jean-de-Muzols 1866 - Le Chesnay 1940), scrittore e giornalista francese.
Aforismi tratti da: Pensieri scelti (1919).

Anselmo Bucci
(Fossombrone 1887 - Monza 1955), pittore, scrittore e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Il pittore volante (1930).

Gesualdo Bufalino
(Comiso 1920-1996), scrittore, poeta e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Il malpensante (1987); Bluff di parole (1994); Diceria dell'untore (1981).

Francesco Burdin
(Trieste 1916 - 2003), scrittore e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Frammenti di un mondo in bilico (1991).

Elias Canetti
(Ruse 1905 - Zurigo 1994), scrittore, saggista e aforista bulgaro.
Aforismi tratti da: La provincia dell'Uomo (1973); Il cuore segreto dell'orologio (1987); La tortura delle mosche (1992); La rapidità dello spirito (1994); Un regno di matite (1996).

Vincenzo Cardarelli
(Corneto Tarquinia 1887 - Roma 1959), poeta e scrittore italiano.
Aforismi tratti da: Parole all'orecchio (1929).

Alfonso Hernández Catá
Aldeadávila de la Ribera 1885 - Río de Janeiro 1940 - Scrittore cubano.
Aforismi tratti da: Zoologia pintoresca (1919).

Manlio Cecovini
(Trieste 1914 - 2010), politico, saggista e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Dizionarietto di filosofia quotidiana (2002)

Paul Celan
(Cernăuţi 1920 - Parigi 1970), poeta e aforista rumeno.
Aforismi tratti da: Microliti (postumo, 2005).

Guido Ceronetti
(Torino 1927 - Cetona 2018), filosofo, scrittore e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Il silenzio del corpo (1979); Pensieri del tè (1987); La carta è stanca (2000); Insetti senza frontiere (2009).

René Char
(L'Isle-sur-la-Sorgue 1907 - Parigi 1988), poeta e aforista francese.
Aforismi tratti da: Fogli d'Ipnos (1946).

Malcolm de Chazal
(Vacoas 1902 - Port-Louis 1981), scrittore, aforista e pittore mauriziano.
Aforismi tratti da: Senso plastico (1945-1947).

Emil Cioran
(Răşinari 1911 - Parigi 1995), filosofo e aforista rumeno.
Aforismi tratti da: Lacrime e santi (1937); Il crepuscolo dei pensieri (1940); Sillogismi dell'amarezza (1952); L'inconveniente di essere nati (1973); Squartamento (1979); Confessioni e anatemi (1987); Quaderni (1957-1972); Taccuino di Talamanca (1966).

Mason Cooley
1927 - 2002 - Aforista statunitense.
Aforismi tratti da: City Aphorisms (1980-1994).

Georges Courteline
(Tours 1858 - Parigi 1929), poeta, scrittore e drammaturgo francese.
Aforismi tratti da: La filosofia di Georges Courteline (1917 -1922).

Auro D'Alba
(Schiavi di Abruzzo 1888 - Roma 1965), scrittore, poeta e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Tònici (1932-1938).

Nicolás Gómez Dávila
(Cajicá 1913 - Bogotá 1994), scrittore e aforista colombiano.
Aforismi tratti da: In margine a un testo implicito (2001); Tra poche parole (2007).

Antonio Delfini
(Modena 1907-1963), scrittore, poeta, giornalista e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Piccolo libro denso (1957).

Georges Elgozy
(1909-1989), economista e aforista francese.
Aforismi tratti da: Il Finzionario (1973); L'Antidizionario (1981).

Ennio Flaiano
(Pescara 1910 - Roma 1972), scrittore, sceneggiatore e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Diario notturno (1956); Taccuino del marziano (postumo, 1974); Diario degli errori (postumo, 1976); Don't forget (postumo, 1976); Frasario essenziale per passare inosservati in società (postumo, 1986).

Raffaello Franchini
(Napoli 1920 - 1990), filosofo e aforista italiano.
Pensieri tratti da: 99 aforismi (1976).

Joan Fuster
(Sueca 1922-1992), scrittore e aforista spagnolo.
Aforismi tratti da: Giudizi finali (1960-1968).

Giovanni Gaggino
(Varazze ligure 1846 - Garaoch 1918), armatore e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Tesoro (1900-1917).

John Garland Pollard
(King and Queen County 1871 - Washington 1937), politico e scrittore statunitense.
Aforismi tratti da: A Connotary (1932).

Angelo Gatti
(Capua 1875 - Milano 1948), scrittore, poeta, storico e moralista italiano.
Aforismi tratti da: Le massime e i caratteri (1934).

Kahlil Gibran
(Bsharri 1883 - New York 1931), poeta, pittore e aforista libanese.
Aforismi tratti da: Sabbia e spuma (1926); Massime spirituali (1962).

Domenico Giuliotti
(San Casciano in Val di Pesa 1877 - Greve in Chianti 1956), scrittore italiano.
Aforismi tratti da: Pensieri di un malpensante (1936).

Arturo Graf
(Atene 1848 - Torino 1913), poeta, critico letterario e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Ecce Homo (1908).

Carlo Gragnani
(Livorno 1910 - Lugano 2010), economista e aforista italiano.
Aforismi tratti da: A conti (quasi) fatti (1989); Si fa per dire... (1992).

Peter Handke
(Griffen 1942), scrittore austriaco.
Aforismi tratti da: Il peso del mondo (1978).

Hugo von Hofmannsthal
(Vienna 1874 - Rodaun 1929), scrittore, drammaturgo e aforista austriaco.
Aforismi tratti da: Il libro degli amici (1922).

Elbert Hubbard
(Bloomington 1856 - RMS Lusitania 1915), scrittore, filosofo e aforista statunitense
Aforismi tratti da: Il Dizionario Roycroft (1914).

Jean Josipovici
(Triel-sur-Seine 1914 - Rossano 1992), scrittore, poeta e aforista francese.
Aforismi tratti da: Citera (1989);  Pensieri in rotta (1989).

Franz Kafka
(Praga 1883 - 1924), scrittore boemo di lingua tedesca.
Aforismi tratti da: Quaderni in ottavo (1916-1918); Aforismi di Zürau (1917-1918).

Karl Kraus
(Jičín 1874 - Vienna 1936), scrittore, saggista, giornalista e aforista austriaco.
Aforismi tratti da: Detti e contraddetti (1909); Pro domo et mundo (1912); Di notte (1918); Aforismi in forma di diario (1906-1913).

Stanisław Jerzy Lec
(Leopoli 1909 - Varsavia 1966), poeta, scrittore satirico e aforista polacco,
Aforismi tratti da: Pensieri spettinati (1957); Nuovi pensieri spettinati (1964).

Pierre Légaré
(Montreal 1947), psicologo, umorista e aforista canadese.
Aforismi tratti da: Mots de tête (2000); Mots de tête persistants (2001); Mots de tête incurables (2005).

Mattia Limoncelli
Poeta, scrittore e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Un mondo in frantumi (1936).

Leo Longanesi
(Bagnacavallo 1905 - Milano 1957), giornalista, editore, scrittore e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Parliamo dell'elefante (1947); La sua signora (1957).

Davide Lopez
(Bari 1925 - Vicenza 2010), psicoanalista e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Al di là della saggezza, al di là della follia (1976); Il mondo della persona (1991).

Mino Maccari
(Siena 1898 - Roma 1989), pittore, giornalista e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Il Selvaggio (1926-1943); Fogli da un taccuino (1948); L'Antipatico (1958-1959).

Marcello Marchesi
(Milano 1912 - Oristano 1978) umorista, regista, sceneggiatore e scrittore italiano.
Aforismi tratti da: Diario futile di un signore di mezza età (1963); Il malloppo (1971).

Arturo Martini
(Treviso 1889 - Milano 1947), scultore, pittore e aforista italiano.
Aforismi tratti da: La scultura lingua morta (1945).

Ferruccio Masini
(Firenze 1928 - 1988), pittore, scrittore e aforista italiano.
Pensieri tratti da: Aforismi di Marburgo (1983).

Mignon McLaughlin
(Baltimora 1913 - Coral Gables 1983), scrittrice, aforista e giornalista statunitense.
Aforismi tratti da: Taccuino del nevrotico (1963); Il secondo taccuino del nevrotico (1966).

Fausto Melotti
(Rovereto 1901 - Milano 1986), pittore, scultore, musicista, poeta e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Linee (1975-1978).

Alda Merini
(Milano 1931-2009), poetessa, scrittrice e aforista italiana.
Aforismi tratti da: La vita facile (1992); Se gli angeli sono inquieti (1993); Aforismi e magie (1999).

Henri Michaux
(Namur 1899 - Parigi 1984), scrittore e poeta belga naturalizzato francese.
Aforismi tratti da: Face aux verrous (1954).

Paolo Milano
(Roma 1904-1988), giornalista, saggista e critico letterario italiano.
Aforismi tratti da: Note in margine a una vita assente, 1947-1955 (postumo, 1991).

Paul Morand
(Parigi 1888-1976), scrittore e aforista francese.
Aforismi tratti da: Il viaggio (1927).

Alessandro Morandotti
(Vienna 1909 - Zurigo 1979), giornalista, antiquario e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Minime (1979-1980).

Wilhelm Mühs
(Moenchengladbach 1934 - Monaco 2002), giornalista tedesco.
Aforismi tratti da: Gli aforismi del cinico (1992); Nuovi aforismi del cinico (1994).

Roger Munier
Nancy 1923 - Scrittore e critico francese.
Aforismi tratti da: Il meno del mondo (1982); Proverbi (1992).

Jacques Normand
(Parigi 1848-1931), scrittore, giornalista, drammaturgo, poeta e aforista francese.
Aforismi tratti da: Pensieri di tutti i colori (1911).

Ugo Ojetti
(Roma 1871 - Firenze 1946), scrittore, giornalista e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Sessanta (1937).

Giovanni Papini
(Firenze 1881-1956), scrittore e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Schegge (1913); Dizionario dell'omo salvatico (1923); Il sacco dell'orco (1933).

Georges Perros
(Parigi 1923 - Douarnenez 1978), scrittore, poeta e aforista francese.
Aforismi tratti da: Papiers collés (1960-1978).

Marino Piazzolla
(San Ferdinando di Puglia 1910 - Roma 1985), scrittore, poeta e aforista italiano.
Aforismi tratti da: La bellezza ha i suoi fulmini bianchi (1980).

Pitigrilli
(Torino 1893 - 1975), scrittore e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Dizionario antiballistico (1953).

Enrique Jardiel Poncela
(Madrid 1901-1952), scrittore, drammaturgo e aforista spagnolo.
Aforismi tratti da: Massime minime (1937).

Giuseppe Pontiggia
(Como 1934 - Milano 2003), scrittore, critico letterario e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Le sabbie immobili (1991); Prima persona (2002).

Antonio Porchia
(Conflenti 1885 - Olivos 1968), scrittore e aforista italo-argentino.
Aforismi tratti da: Voci (1943).

Giuseppe Prezzolini
(Perugia 1882 - Lugano 1982) scrittore, giornalista e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Codice della vita italiana (1921).

Sergio Quinzio
(Alassio 1927 - Roma 1996) teologo, esegeta e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Dalla gola del leone (1980).

Charles Régismanset
(Parigi 1877-1945), scrittore francese.
Aforismi tratti da: Nuove contraddizioni (1939); Il libro dei miei amici (1921).

Henri de Régnier
(Honfleur 1864 - Parigi 1936), scrittore, poeta, critico e aforista francese.
Aforismi tratti da: Lui o Le donne e l'amore (1928).

Pierre Reverdy
(Narbonne 1889 – Solesmes 1960), poeta e aforista francese.
Aforismi tratti da: Il guanto di crine (1927).

Sergio Ricossa
(Torino 1927), economista, giornalista, saggista e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Scrivi che ti passa (1999).

Dino Risi
(Milano 1916 - Roma 2008), regista, sceneggiatore e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Vorrei una ragazza (2001); I miei mostri (2004).

Lalla Romano
(Demonte 1906 - Milano 2001), poetessa, scrittrice e giornalista italiana.
Aforismi tratti da: Minima mortalia (1990).

Emilio Roncati
Scrittore e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Le voci (1923).

Jean Rostand
(Parigi 1894 - Ville-d'Avray 1977), biologo, filosofo e aforista francese.
Aforismi tratti da: Pensieri di un biologo (1939).

Helen Rowland
(1875-1950), giornalista, umorista e aforista statunitense.
Aforismi tratti da: Reflections of a Bachelor Girl (1909); A Guide To Men (1922).

Vasìlij Ròzanov
(Vetluga 1856 - Mosca 1919), scrittore e filosofo russo.
Aforismi tratti da: Foglie cadute (1912-1913).

Umberto Saba
(Trieste 1883 - Gorizia 1957), poeta e scrittore italiano.
Aforismi tratti da: Scorciatoie e raccontini (1946).

Robert Sabatier
(Parigi 1923 - Boulogne 2012), poeta, scrittore e aforista francese.
Aforismi tratti da: Il libro dell'irragionevolezza sorridente (1991).

Arthur Schnitzler
(Vienna 1862-1931), drammaturgo, scrittore e aforista austriaco.
Aforismi tratti da: Il libro dei motti e delle riflessioni (1927).

Ramón Gómez de la Serna
(Madrid 1888 - Buenos Aires 1963), scrittore e aforista spagnolo.
Aforismi tratti da: Greguerías (1917-1960).

Renzo Sertoli Salis
(Varese 1905 - Sondrio 1992), avvocato, docente di diritto e scrittore italiano.
Aforismi tratti da: Dizionario delle idee sbagliate (1955).

Camillo Sbarbaro
(Santa Margherita Ligure 1888 - Savona 1967), poeta, scrittore e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Fuochi fatui (1956-1967).

Louis Scutenaire
(Ollignies 1905 - Bruxelles 1987), scrittore e poeta belga.
Aforismi tratti da: Mes Inscriptions (1945-1990).

George Bernard Shaw
(Dublino 1856 - Ayot St Lawrence 1950), scrittore, drammaturgo e aforista irlandese.
Aforismi tratti da: Uomo e Superuomo (1903)

Umberto Simonetta
(Milano 1926-1998), scrittore e umorista italiano.
Aforismi tratti da: Dizionario delle idee correnti (1975).

Logan Pearsall Smith
(Millville 1865 - Londra 1946), saggista, linguista e aforista statunitense.
Aforismi tratti da: Ripensamenti (1931); Ultime parole (1933).

Ardengo Soffici
(Rignano sull'Arno 1879 - Forte dei Marmi 1964), pittore, poeta, scrittore e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Giornale di bordo (1915); Taccuino di Arno Borghi (1933).

Maria Luisa Spaziani
(Torino 1924 - Roma 2014), poetessa e aforista italiana.
Pensieri tratti da: Aforismi (1993).

Jude Stéfan
(Pont-Audemer 1930), scrittore, poeta e aforista francese.
Aforismi tratti da: Gnomiche (1985).

Italo Tavolato
(Trieste 1889 - Roma 1963), scrittore e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Lacerba (1913-1915).

Edmond Thiaudière
(Gençay 1837-1930), scrittore e aforista francese.
Aforismi tratti da: La preda del Nulla - Note di un pessimista (1886-1928).

Gerhard Uhlenbruck
(Colonia 1929), medico, immunologo e aforista tedesco.
Aforismi tratti da opere varie.

Bertrand Vac
(Saint-Ambroise-de-Kildare 1914 - Montréal 2010), medico, scrittore e saggista canadese.
Aforismi tratti da: I miei pensieri "profondi" (1967).

Julien de Valckenaere
Abrikoosstraat 1898 - Nekkersputstraat 1958), poeta e aforista olandese.
Aforismi tratti da: Levenskunst (1949); Zonneburg (1954).

Paul Valéry
(Sète 1871 - Parigi 1945), poeta, saggista e aforista francese.
Aforismi tratti da: Cattivi pensieri (1942); Quaderni, 1894-1945 (postumo 1957-1961).

Anacleto Verrecchia
(Vallerotonda 1926 - Torino 2012), giornalista, traduttore, germanista e filosofo italiano.
Aforismi tratti da: Diario del Gran Paradiso (1997).

Amadeus Voldben
(Vicovaro, 1908 – Roma 1999), scrittore, filosofo e aforista italiano.
Aforismi tratti da: Pensieri per una vita serena (postumo, 2008).

Ludwig Wittgenstein
(Vienna 1889 - Cambridge 1951), filosofo e logico austriaco.
Aforismi tratti da: Pensieri diversi, 1914-1951 (postumo, 1977).

Nessun commento: